Select Page

FINA versus Swim for Energy a suon di dollari

FINA versus Swim for Energy a suon di dollari

Il destino della manifestazione Energy for Swim organizzata dalla FIN e programmata per il 20/21 dicembre 2018 non è ancora di dominio pubblico.

Dopo il veto della FINA ad organizzare eventi internazionali non autorizzati, siamo ancora in attesa di sapere se il meeting ad inviti – e con cospicui premi in denaro – si terrà. Intanto la FINA con una press release rende pubblici i premi per i prossimi Mondiali di Hangzhou.

La FINA annuncia un sostanziale incremento nei premi in denaro che verranno distribuiti ai migliori nuotatori nel corso dei prossimi 14th FINA World Swimming Championships di Hangzhou che si terranno dall’11 al 16 dicembre prossimi.

Il montepremi totale è di 2.070.000 US$, suddivisi nel seguente modo: 1.530.000 US$ per gli eventi individuali e 540.000 US$ per le staffette. Addizionali bonus da 15.000 US$ saranno distribuiti per ogni nuovo World Record stabilito durante i Campionati.

Il montepremi totale per i Campionati del 2018 rappresenta un notevole incremento rispetto ai premi in denaro distribuiti in occasione dei Mondiali canadesi di Windsor del 2016 pari a 1.173.000 US$ (esclusi i bonus per il record del mondo).

Road to Glasgow: azzuri in vasca a Massarosa e Legnano. Derby USA per la ISL

Ultima chiamata per gli azzurri che tentano la qualificazione per i prossimi Campionati Europei di vasca corta in programma a Glasgow dal 4 all'8 dicembre 2019. Termina infatti domenica 17 novembre il periodo per il quale è possibile conseguire i tempi per la rassegna...

Il Nuoto e lo Stress Mentale

Mi presento, mi chiamo Marina, sono una nuotatrice master adulta (l'età non si dice e non si chiede) e voglio condividere con voi i miei stati emotivi da atleta che gareggia. Mancano 7 giorni alla gara, una settimana, gli allenamenti di rifinitura, niente di troppo...

Sun Yang e la questione doping: cosa ci dobbiamo aspettare?

Venerdì 15 novembre il TAS - Tribunale Arbitrale dello Sport - di Losanna si esprimerà in merito alla vicenda di Sun Yang e delle, ormai famose, provette distrutte. La vicenda resta uno dei casi più controversi e nebulosi della recente storia sportiva ed ha suscitato...

TYR ProSS2020 #1 Greensboro | Ledecky tris d’oro, bene Manuel e Urlando

Si è aperta ufficialmente la TYR Pro Swim Series 2020 con la prima delle cinque tappe in programma a Greensboro (Carolina del Nord). Le gare si sono svolte dal 6 al 9 novembre 2019 presso l'Aquatic center cittadino che ha recentemente inaugurato la quarta vasca del...

Swim Stats | I Numeri della FINA World Cup 2019

Con l’ultimo appuntamento di Doha - 7/9 novembre - si è conclusa la FINA World Cup 2019. Cate Campbell al femminile e Vladimir Morozov al maschile sono stati i vincitori di questa edizione che, nonostante si sia svolta - novità di questa edizione - in vasca da 50, non...

46° Nico Sapio | Azzurri verso Glasgow a suon di record

Edizione Straordinaria! No, nessun TG dell'ultim'ora, ma il titolo migliore per raccontare la 46ª edizione del Trofeo Nico Sapio. Mancano i tre delle meraviglie - Pellegrini, Paltrinieri, Detti - ma ci pensano giovani e giovanissimi ad infiammare la “Sciorba” di...

Il programma dei Campionati in vasca corta prevede un totale di 34 gare individuali12 staffette.

I premi saranno equamente distribuiti fra uomini e donne sia nelle prove individuali che di staffetta, dal primo all’ottavo posto come segue:

  1. US$ 10’000
  2. US$ 8’000
  3. US$ 7’000
  4. US$ 6’000
  5. US$ 5’000
  6. US$ 4’000
  7. US$ 3’000
  8. US$ 2’000

Foto: Fabio Cetti | Corsia4

About The Author

Responsabile di redazione, istruttore di nuoto, ex-ago di nuoto e salvamento, “Ing-mamma-atleta” Master

Ultimi Tweet

?>