Select Page

Fondo a Breuil e Nuoto a Livigno, i raduni di inizio stagione

Fondo a Breuil e Nuoto a Livigno, i raduni di inizio stagione

È tempo di ripresa per i nuotatori, mentre una selezione di cinque azzurrini sono impegnati a Buenos Aires per i Giochi Olimpici giovanili – convocati e gare nell’articolo dedicato – alcuni atleti di interesse nazionale si sono radunati per lavorare insieme.

Livigno rimane la meta ideale per i ritiri in altura: un primo gruppo di velocisti, tutto al maschile, è già al lavoro dal 30 settembre, il “gruppo Giunta” con qualche inserimento li raggiungerà il 14 ottobre e si fermerà fino al 3 novembre per preparare i primi meeting stagionali validi come selezione per i prossimi mondiali di corta di Hangzhou (6-11 dicembre).

Collegiale in altura a Breuil-Cervinia invece per alcuni fondisti seguiti da coach Antonelli, vediamo tutti i convocati.

Come anticipato, un gruppo di atleti azzurri velocisti sotto la guida del tecnico federale Claudio Rossetto è al lavoro a Livigno dal 30 settembre e si fermerà fino al 20 ottobre.

I convocati: Luca Dotto (CC Carabinieri/Larus), Santo Condorelli (Unicusano Aurelia Nuoto), Manuel Frigo (Team Veneto), Niccolò Martinenghi (FFOO/NC Brebbia), Alessandro Miressi (FFOO/CN Torino), Alessandro Pinzuti (Sport Cortona), Ivano Vendrame (CS Esercito/Larus Nuoto), Devid Zorzetto (Tiro a Volo).

Completano lo staff i tecnici Antonio Satta, Marco Pedoja, il preparatore atletico Alessandro Conforto, il fisioterapista Alessandro Del Piero, il medico federale Lorenzo Marugo.

Il Nuoto e lo Stress Mentale

Mi presento, mi chiamo Marina, sono una nuotatrice master adulta (l'età non si dice e non si chiede) e voglio condividere con voi i miei stati emotivi da atleta che gareggia. Mancano 7 giorni alla gara, una settimana, gli allenamenti di rifinitura, niente di troppo...

Sun Yang e la questione doping: cosa ci dobbiamo aspettare?

Venerdì 15 novembre il TAS - Tribunale Arbitrale dello Sport - di Losanna si esprimerà in merito alla vicenda di Sun Yang e delle, ormai famose, provette distrutte. La vicenda resta uno dei casi più controversi e nebulosi della recente storia sportiva ed ha suscitato...

TYR ProSS2020 #1 Greensboro | Ledecky tris d’oro, bene Manuel e Urlando

Si è aperta ufficialmente la TYR Pro Swim Series 2020 con la prima delle cinque tappe in programma a Greensboro (Carolina del Nord). Le gare si sono svolte dal 6 al 9 novembre 2019 presso l'Aquatic center cittadino che ha recentemente inaugurato la quarta vasca del...

Swim Stats | I Numeri della FINA World Cup 2019

Con l’ultimo appuntamento di Doha - 7/9 novembre - si è conclusa la FINA World Cup 2019. Cate Campbell al femminile e Vladimir Morozov al maschile sono stati i vincitori di questa edizione che, nonostante si sia svolta - novità di questa edizione - in vasca da 50, non...

46° Nico Sapio | Azzurri verso Glasgow a suon di record

Edizione Straordinaria! No, nessun TG dell'ultim'ora, ma il titolo migliore per raccontare la 46ª edizione del Trofeo Nico Sapio. Mancano i tre delle meraviglie - Pellegrini, Paltrinieri, Detti - ma ci pensano giovani e giovanissimi ad infiammare la “Sciorba” di...

Training Lab, i segreti della Resistenza dell’acqua – Drag

Quando riflettiamo sui nostri allenamenti in piscina, con lo scopo di valutarne la loro bontà ed efficacia, è bene verificare il tipo di adattamento che essi generano su noi atleti. Ovvero le numerose esercitazioni effettuate, quindi le vasche percorse, stanno...

Ritiro in altura dal 14 ottobre al 3 novembre per nove atleti:

Margherita Panziera (Fiamme Oro/CC Aniene), Federica Pellegrini (CC Aniene), Aglaia Pezzato (Esercito/Team Veneto),  Simona Quadarella (Fiamme Rosse/CC Aniene), Carlotta Toni (Esercito/Florentia), Carlotta Zofkova (Carabinieri/Imolanuoto)

Lorenzo Glessi (Esercito/Gorizia Nuoto), Luca Pizzini (Carabinieri/Benetegodi), Simone Sabbioni (Esercito/SwimProSS9)

Gli allenamenti saranno seguiti dal tecnico federale Matteo Giunta, dai tecnici Gianluca Belfiore e Christian Minotti, dal fisioterapista Paolo Moreschi e dal medico Tiziana Balducci.

Una selezione di quattro atleti del nuoto in acque libere sarà in collegiale a Breuil-Cervinia dal 13 ottobre al 4 novembre.

Arianna Bridi (RN Trento/Esercito), Rachele Bruni (Esercito/Aurelia Nuoto), Martina De Memme (Esercito/Nuoto Livorno), e Matteo Furlan (Marina Militare/Team Veneto)

Saranno seguiti dal tecnico federale Fabrizio Antonelli, dal responsabile tecnico del settore Steano Rubaudo, dalla fisioterapista Federica Dionisi, dal biomeccanico Roberto Baldassarre.

Foto copertina: Fabio Cetti | Corsia4

About The Author

Responsabile di redazione, istruttore di nuoto, ex-ago di nuoto e salvamento, “Ing-mamma-atleta” Master

Ultimi Tweet

?>