È tempo di ripresa per i nuotatori, mentre una selezione di cinque azzurrini sono impegnati a Buenos Aires per i Giochi Olimpici giovanili – convocati e gare nell’articolo dedicato – alcuni atleti di interesse nazionale si sono radunati per lavorare insieme.

Livigno rimane la meta ideale per i ritiri in altura: un primo gruppo di velocisti, tutto al maschile, è già al lavoro dal 30 settembre, il “gruppo Giunta” con qualche inserimento li raggiungerà il 14 ottobre e si fermerà fino al 3 novembre per preparare i primi meeting stagionali validi come selezione per i prossimi mondiali di corta di Hangzhou (6-11 dicembre).

Collegiale in altura a Breuil-Cervinia invece per alcuni fondisti seguiti da coach Antonelli, vediamo tutti i convocati.

Come anticipato, un gruppo di atleti azzurri velocisti sotto la guida del tecnico federale Claudio Rossetto è al lavoro a Livigno dal 30 settembre e si fermerà fino al 20 ottobre.

I convocati: Luca Dotto (CC Carabinieri/Larus), Santo Condorelli (Unicusano Aurelia Nuoto), Manuel Frigo (Team Veneto), Niccolò Martinenghi (FFOO/NC Brebbia), Alessandro Miressi (FFOO/CN Torino), Alessandro Pinzuti (Sport Cortona), Ivano Vendrame (CS Esercito/Larus Nuoto), Devid Zorzetto (Tiro a Volo).

Completano lo staff i tecnici Antonio Satta, Marco Pedoja, il preparatore atletico Alessandro Conforto, il fisioterapista Alessandro Del Piero, il medico federale Lorenzo Marugo.

Nuotare senza la linea nera: intervista a Carlotta Gilli, Alessia Berra e Salvatore Urso

Siamo ancora tutti ammaliati dalle meraviglie dell’International Swimming League, quest’anno più che mai ancora di salvezza per noi appassionati di nuoto. Gare, duelli, tempi mozzafiato ci hanno fatto divertire e staccare per qualche ora la spina in questi giorni...

Campionati Australiani in corta: tempi da record dai dolphins

Regali di Natale in anticipo in arrivo dalla terra di canguri! In Australia si gareggia, con i 2020 Hancock Prospecting Australian Virtual Short Course ovvero i Campionati Nazionali in vasca corta, che si sono disputati virtualmente, con cinque sedi differenti -...

Cosa resta di questa ISL2020? 5 lati positivi per ricordarla

Si può dire tutto della International Swimming League 2020 tranne che ci abbia lasciato totalmente indifferenti. Grazie anche al fatto che la pandemia ci ha tolto qualsiasi alternativa, nel mondo del nuoto abbiamo di fatto parlato per due mesi solo di ISL, sia nel...

Un po’ di (punti) FINA nella ISL2020: la TOP10 della Finale di Budapest

Avete ancora gli occhi dilatati e il battito accelerato per le luci psichedeliche della finale ISL? Siete pronti a partire e virare come Dressel, non appena la vostra piscina riaprirà? Niente di meglio che un po' di punteggi FINA, per riabituarsi alla grigia...

ISL2020 | Il primo Global Swimming Forum, Corsia4 c’è!

Cosa ha reso la International Swimming League così interessante e diversa dal solito? Molte cose, alcune delle quali approfondiremo nelle prossime settimane. Ma una cosa è certa: ha unito intorno al nuoto appassionati da ogni parte del mondo come pochi altri eventi...

ISL2020 | Finale “mondiale” di Dressel e Cali Condors

I Cali Condors di Caeleb Dressel hanno dominato la finale dell’edizione 2020 della Interntional Swimming League, battendo i campioni uscenti Energy Standard al termine della seconda edizione della lega professionistica che, senza alcun dubbio, ha ravvivato l’autunno...

Ritiro in altura dal 14 ottobre al 3 novembre per nove atleti:

Margherita Panziera (Fiamme Oro/CC Aniene), Federica Pellegrini (CC Aniene), Aglaia Pezzato (Esercito/Team Veneto),  Simona Quadarella (Fiamme Rosse/CC Aniene), Carlotta Toni (Esercito/Florentia), Carlotta Zofkova (Carabinieri/Imolanuoto)

Lorenzo Glessi (Esercito/Gorizia Nuoto), Luca Pizzini (Carabinieri/Benetegodi), Simone Sabbioni (Esercito/SwimProSS9)

Gli allenamenti saranno seguiti dal tecnico federale Matteo Giunta, dai tecnici Gianluca Belfiore e Christian Minotti, dal fisioterapista Paolo Moreschi e dal medico Tiziana Balducci.

Una selezione di quattro atleti del nuoto in acque libere sarà in collegiale a Breuil-Cervinia dal 13 ottobre al 4 novembre.

Arianna Bridi (RN Trento/Esercito), Rachele Bruni (Esercito/Aurelia Nuoto), Martina De Memme (Esercito/Nuoto Livorno), e Matteo Furlan (Marina Militare/Team Veneto)

Saranno seguiti dal tecnico federale Fabrizio Antonelli, dal responsabile tecnico del settore Steano Rubaudo, dalla fisioterapista Federica Dionisi, dal biomeccanico Roberto Baldassarre.

Foto copertina: Fabio Cetti | Corsia4