Select Page

Fondo a Breuil e Nuoto a Livigno, i raduni di inizio stagione

Fondo a Breuil e Nuoto a Livigno, i raduni di inizio stagione

È tempo di ripresa per i nuotatori, mentre una selezione di cinque azzurrini sono impegnati a Buenos Aires per i Giochi Olimpici giovanili – convocati e gare nell’articolo dedicato – alcuni atleti di interesse nazionale si sono radunati per lavorare insieme.

Livigno rimane la meta ideale per i ritiri in altura: un primo gruppo di velocisti, tutto al maschile, è già al lavoro dal 30 settembre, il “gruppo Giunta” con qualche inserimento li raggiungerà il 14 ottobre e si fermerà fino al 3 novembre per preparare i primi meeting stagionali validi come selezione per i prossimi mondiali di corta di Hangzhou (6-11 dicembre).

Collegiale in altura a Breuil-Cervinia invece per alcuni fondisti seguiti da coach Antonelli, vediamo tutti i convocati.

Come anticipato, un gruppo di atleti azzurri velocisti sotto la guida del tecnico federale Claudio Rossetto è al lavoro a Livigno dal 30 settembre e si fermerà fino al 20 ottobre.

I convocati: Luca Dotto (CC Carabinieri/Larus), Santo Condorelli (Unicusano Aurelia Nuoto), Manuel Frigo (Team Veneto), Niccolò Martinenghi (FFOO/NC Brebbia), Alessandro Miressi (FFOO/CN Torino), Alessandro Pinzuti (Sport Cortona), Ivano Vendrame (CS Esercito/Larus Nuoto), Devid Zorzetto (Tiro a Volo).

Completano lo staff i tecnici Antonio Satta, Marco Pedoja, il preparatore atletico Alessandro Conforto, il fisioterapista Alessandro Del Piero, il medico federale Lorenzo Marugo.

Nuoto Master 2018-19, pubblicati i nuovi tempi base

In attesa della pubblicazione del nuovo Regolamento specifico per il settore Nuoto Master e la sede dei prossimi Campionati Italiani sono stati resi disponibili i Tempi Base per la stagione 2018/2019. I tempi base vengono utilizzati per determinare il punteggio...

Giochi Olimpici giovanili, a Buenos Aires nove medaglie per gli azzurri

Archiviata la disciplina nuoto dei III Giochi Olimpici giovanili estivi di Buenos Aires in Argentina - Youth Olympic Games (YOG) - l'Italia rappresentata da cinque atleti chiude la sua Olimpiade con nove medaglie. Atleta di punta della delegazione - accompagnata...

Abbracciamoli Tour 2018, 14 ottobre l’Ultramaratona fa tappa a Lodi

In primavera vi abbiamo presentato il circuito Abbracciamoli Tour 2018 con la prima Ultra Maratona di nuoto a scopo benifico che si è svolta a Milano presso la piscina del Gonzaga Sport Club (QUI l'articolo completo). Il 14 ottobre 2018 si terrà la VI edizione...

Fondo a Breuil e Nuoto a Livigno, i raduni di inizio stagione

È tempo di ripresa per i nuotatori, mentre una selezione di cinque azzurrini sono impegnati a Buenos Aires per i Giochi Olimpici giovanili - convocati e gare nell'articolo dedicato - alcuni atleti di interesse nazionale si sono radunati per lavorare insieme. Livigno...

SwimmingArt, una linea di gioielli dedicata al mondo del nuoto

“…E acqua sei e acqua vuoi, nell’acqua mi troverai se vuoi, nell’acqua rinascerai ti disseterai se vuoi…” - Daniele Brocca SwimmingArt è una linea di gioielli dedicata al mondo del nuoto: l’amore e la passione verso l’acqua dello staff di BroArt danno vita ad una...

Al via i Giochi Olimpici giovanili estivi di Buenos Aires con Le Clos ambasciatore

Mancano due giorni all'inizio dei III Giochi Olimpici giovanili estivi - Youth Olympic Games (YOG) - che si svolgeranno dal 6 al 18 ottobre a Buenos Aires in Argentina e coinvolgeranno atleti di età compresa fra i 13 e 18 anni. A inaugurare questa manifestazione fu...

Ritiro in altura dal 14 ottobre al 3 novembre per nove atleti:

Margherita Panziera (Fiamme Oro/CC Aniene), Federica Pellegrini (CC Aniene), Aglaia Pezzato (Esercito/Team Veneto),  Simona Quadarella (Fiamme Rosse/CC Aniene), Carlotta Toni (Esercito/Florentia), Carlotta Zofkova (Carabinieri/Imolanuoto)

Lorenzo Glessi (Esercito/Gorizia Nuoto), Luca Pizzini (Carabinieri/Benetegodi), Simone Sabbioni (Esercito/SwimProSS9)

Gli allenamenti saranno seguiti dal tecnico federale Matteo Giunta, dai tecnici Gianluca Belfiore e Christian Minotti, dal fisioterapista Paolo Moreschi e dal medico Tiziana Balducci.

Una selezione di quattro atleti del nuoto in acque libere sarà in collegiale a Breuil-Cervinia dal 13 ottobre al 4 novembre.

Arianna Bridi (RN Trento/Esercito), Rachele Bruni (Esercito/Aurelia Nuoto), Martina De Memme (Esercito/Nuoto Livorno), e Matteo Furlan (Marina Militare/Team Veneto)

Saranno seguiti dal tecnico federale Fabrizio Antonelli, dal responsabile tecnico del settore Steano Rubaudo, dalla fisioterapista Federica Dionisi, dal biomeccanico Roberto Baldassarre.

Foto copertina: Fabio Cetti | Corsia4

About The Author

Responsabile sezione Master, istruttore di nuoto, ex-ago di nuoto e salvamento, “Ing-mamma-atleta” Master

Rispondi

Ultimi Tweet

?>