Abbiamo incontrato a casa Arena il nuotatore sudafricano Chad Le Clos.

Campione olimpico dei 200 farfalla a Londra 2012 e argento nei 100, a Rio 2016 conquista altri due argenti nei 100 farfalla e 200 stile libero.

A Gwangju conquista due medaglie di bronzo protando a 8 il bottino di medaglie iridate iniziato a Barcellona 2013.

Siamo arrivati alla fine di questo mondiale. Com’è andata?

È stata una settimana pazzesca per me. Sono davvero contento di essere qui a Gwangju è stato davvero fenomenale essere qui con il team, seguire le gare dei compagni di squadra. Riguardo alle mie performance diciamo che non sono state esattamente al livello che mi ero prefissato ma sono comunque grato per le due medaglie di bronzo che ho vinto.

Un commento sui giovani che hanno gareggiato nel delfino in questi campionati?

Kristóf Milák è stato davvero eccezionale con 1.50.73 nessuno davvero si aspettava una tale prestazione, incluso lui e naturalmente Caeleb Dressel lui è stato davvero incredibile. Vediamo cosa succederà l’anno prossimo sono carico all’idea di gareggiare contro entrambe.

Le 10 gare più “alla Phelps” di Michael Phelps

In una recente intervista, Swimming World ha chiesto a Bob Bowman di classificare le 20 migliori gare del suo allievo prediletto, Michael Phelps. Va da sé che l’opinione della persona che sportivamente - ma anche umanamente - conosce Phelps meglio di chiunque altro è...

“Sono orgogliosa di chi sono” il messaggio di Rikako Ikee

Questa sono io Mostrando i suoi capelli corti per la prima volta al pubblico da quando le è stata diagnosticata la leucemia nel febbraio 2019, la 19enne nuotatrice giapponese Rikako Ikee ha parlato dal profondo del suo cuore durante un videomessaggio in collaborazione...

Super Olimpiadi 2020, strabiliante Milák nel day2. Primo oro USA

Negli ultimi 7 giorni, il mio telefono è diventato rovente. Forse non era chiaro dalla conferenza stampa inaugurale, che effettivamente era sembrata piuttosto vaga e fantasiosa, ma la prima giornata delle SuperOlimpiadi ha fugato ogni tipo di dubbio. Siamo entrati...

Il ritorno in vasca del Team MP Michael Phelps: Carini, Pizzini e Scalia

Il Team MP, composto da Luca Pizzini, Giacomo Carini e Silvia Scalia, torna ad allenarsi in piscina sempre supportato dal brand MP Michael Phelps Un ritorno graduale alle attività, grazie alle concessioni della fase 2, dove alcune piscine hanno potuto riaprire le...

Storie di Nuoto, Phelps vs Lochte: la Sfida Infinita

La carriera di un atleta viene solitamente valutata a seconda dei risultati sportivi ottenuti, delle medaglie conquistate e dei record battuti. Ma oltre ai puri numeri, i grandi atleti si ricordano anche per le grandi sfide, le lotte combattute con i loro avversari,...

Super Olimpiadi 2020, subito una medaglia per gli azzurri nel day1

Come annunciato durante la Conferenza Stampa di ieri, il nuoto è stato rivoluzionato. Cercherò attraverso le parole di descrivervi al meglio quanto ho appena visto con i miei occhi ed ascoltato con le mie orecchie, ma so già che fallirò. Quindi prima di iniziare vi...

Parliamo del nuoto in Sud Africa ci sono nuovi nomi che stanno emergendo a livello internazionale

Si due ragazze sudafricane nella finale dei 200 rana: Tatiana Schoenmaker e Kaylene Corbett. Tatiana è stata incredibile ha vinto l’argento nei 200 rana. Brad Tandy ha mancato (di 0.03 secondi) l’ entrata nelle semifinali dei 50 stile. L’oro dei 50 Dorso di Zane Waddell. C’è una bella energia nel team sono davvero orgoglioso e felice di farne parte.

Abbiamo incontrato in questi giorni qui in Corea James Gibson che ci ha parlato del team Energy Standard. Tu cosa ci racconti?

Mi sento a casa. C’è un team di supporto eccellente: allenatori, fisioterapisti, i manager davvero tutti si prendono cura di noi atleti. Sono contento di gareggiare per questo team. Come capitano della squadra devo assicurarmi che tutti siano fieri di farne parte.

Eora cosa programmi hai?

Un paio di settimane di relax. Voglio recuperare la gamba che mi ha dato un po’ di problemi… e poi si ricomincia.

Ci sono tanti miglioramenti da apportare altrimenti non andrò a medaglia il prossimo anno. Sono fiducioso. Vediamo cosa succederà. Riparliamone tra un anno e sono sicuro che i risultati saranno diversi.

Foto: Fabio Cetti | Corsia4

Intervista: Lucia Galassi