Il metodo per abbandonare definitivamente
ansia, tensioni e stanchezza

Il 4 giugno è uscito il nuovo libro, edito da Vallardi, dello scienziato del respiro Mike Maric, medico e coach di tanti atleti medagliati olimpici come il team di Michael Phelps – Giacomo Carini, Luca Pizzini, Silvia Scalia – Filippo Magnini, Igor Cassina, Sara Cardin e team come il Settebello.

Maric spiega come la potenza del respiro può essere fondamentale per combattere stress, ansia e migliorare le nostre prestazioni fisiche e mentali.

La prefazione del libro è dell’amico Filippo Ongaro, ex medico degli astronauti, ideatore del Metodo Ongaro per l’alta prestazione e la crescita personale.

Che stress!

Quante volte abbiamo ripetuto questa frase!

Che gli si attribuisca un senso positivo o negativo con tutte le sfumature del caso, lo stress segna il punto di partenza del percorso che faremo insieme in questo libro: perché è un indicatore, una spia, una risposta fisiologica predisposta dall’evoluzione agli stimoli esterni.

E, come vedremo, il malessere o il benessere dipendono in grande misura dalla relazione tra il nostro interno e ciò che sta al nostro esterno. Con il respiro – inspiro/espiro, esterno/interno – a fare da tramite.

Se viviamo male, respiriamo male; imparando a respirare meglio, vivremo meglio.

Mike Maric

Le conseguenze dello stress cronico sulla salute sono note: danni al sistema immunitario, ipertensione, infertilità, depressione. Per combatterlo, sempre più esperti concordano sui vantaggi di un approccio dolce e non farmacologico.

Uno degli strumenti più potenti per attivare la nostra capacità di autoguarigione è anche il più sottovalutato: il respiro.

Mike Maric, campione mondiale di apnea, ha sperimentato su se stesso e sugli atleti con cui lavora un metodo innovativo per combattere il sovraffaticamento, la tensione e l’ansia attraverso tecniche di respirazione per tutti i livelli, dai principianti ai professionisti.

Partendo dal gesto più naturale, questo libro ci insegna a intraprendere un percorso che ci riconnetta con le nostre risorse migliori per raggiungere gli obiettivi che contano. Usare al meglio i nostri polmoni può cambiarci la vita.

Che si tratti di stress da lavoro o meno, per rispondere alla mancanza di gratificazione personale, al senso di frustrazione e insoddisfazione, all’apatia e al disagio psicofisico, si ricorre a compensazioni che minano la salute.

Fumo, sedentarietà, dieta – o, meglio: non dieta – e alcol sono i fattori principali che oggi ci fanno ammalare. Giovani che non fanno sport, adulti che si ammalano, tutti siamo immersi in un vortice di vita che ci lascia senza respiro e mettiamo a rischio il nostro bene più prezioso, che è e rimane la salute.

afferma Mike Maric.

5 Consigli per Nuotatori principianti

Dopo un lungo di tempo di stop è tempo di rimettersi in forma, siete pronti a tornare in piscina o a iniziare una nuova avventura fra le corsie? Proviamo a darvi qualche consiglio, una mini guida per il nuoto e l'etichetta della piscina nel "nuoto libero", un buon...

Luglio e Agosto 2020, pronti per i Campionati Italiani

La Federazione Italiana Nuoto ha approvato in sede di Consiglio Federale un programma per favorire la ripresa dell’attività agonistica federale, definendo, qualora possibile, lo svolgimento di competizioni di carattere regionale, nazionale e internazionale da...

Super Olimpiadi 2020, l’Italia ha Fede. Oro nei suoi 200 stile

Per definizione, un visionario è qualcuno che riesce a vedere qualcosa con la propria mente laddove gli altri non arrivano, ma è anche un paranoico vittima di allucinazioni visive. Saper collocare le SuperOlimpiadi in uno solo di questi due scenari non è possibile, ma...

Storie di Nuoto, re Giorgio… Lamberti

Anno 2020, il primo e attualmente unico italiano nella storia del nuoto maschile a detenere un primato del mondo in vasca lunga porta il nome di Giorgio Lamberti. Il suo record mondiale dei 200 stile libero realizzato nel 1989 agli Europei di Bonn con il crono di...

23 giugno, si celebra l’Olympic Day 2020 con il più grande allenamento digitale

L'Olympic Day è una celebrazione dello sport, della salute e dell'essere il meglio che si può. Le Olimpiadi sono state fonte di ispirazione e motivazione in questi tempi difficili con la loro energia e positività. Quest'anno martedì 23 giugno 2020 il Movimento...

Super Olimpiadi 2020, Panziera unica azzurra in finale. USA allunga nel medagliere

Day 6 significa anche giro di boa per queste SuperOlimpiadi 2020: 5 giornate alle spalle, altre cinque davanti prima del Gran Finale di “l’evento più strabiliante che lo sport abbia mai vissuto”. Non è una mia considerazione, ma solo una delle iperboli utilizzate dal...

Il libro già disponibile in formato e-book dal 6 maggio si basa su 4 AREE DEL BENESSERE che sono alla base del metodo di Maric:

  • BREATHNESS, la gestione del respiro per ritrovare la nostra forza
  • MINDNESS, il lavoro mentale come pratica di rigenerazione
  • FOODNESS, la corretta alimentazione amica di corpo e mente
  • BEWATERNESS, l’attività fisica, nell’acqua e sulla terra

Secondo Maric, curare lo stress senza farmaci è possibile.

Il miglior rimedio è nel nostro corpo: questo libro, unisce la scienza più aggiornata con l’esperienza diretta, ci mostra come riprendere in mano la nostra vita.

Consigli, suggerimenti, esercizi, ricette per sconfiggere l’ansia e la fatica e rinascere nel corpo e nella mente.

Maric devolverà parte del ricavato delle vendite di questo volume
alla ricerca scientifica sulle patologie legate al respiro

Dr. Mike Maric

Medico & docente universitario

Nato a Milano da famiglia istriana, dedica la sua vita a due grandi passioni: la scienza e l’apnea.

Medico specialista e docente all’Università di Pavia, nel 2004 è campione mondiale di apnea. A seguito di una profonda crisi personale dovuta alla perdita di un caro amico e collega abbandona l’attività agonistica per intraprendere un percorso incentrato sul respiro, in cui il punto di vista scientifico si intreccia con una più ampia riflessione e una serie di pratiche sperimentali.

Inizia così la carriera di allenatore nonché coach con l’intento di migliorare le performance partendo dalla respirazione, diventando il riferimento per atleti e team di livello internazionale tra cui il team italiano PHELPS con Giacomo Carini, Luca Pizzini e Silvia Scalia e inoltre Federica Pellegrini, Filippo Magnini, Igor Cassina, il Settebello e tanti altri ancora.

Tiene corsi e seminari rivolti a tutti, dai bambini agli anziani, incentrati su quelle che chiama le 3R: Respirare, Rilassarsi, Ritrovarsi.

www.mikemaric.com

Ufficio Stampa Mike Maric – Action Agency S.rl.