Select Page

Internazionali d’Italia, conferenza stampa del 56° Trofeo Sette Colli

Internazionali d’Italia, conferenza stampa del 56° Trofeo Sette Colli

Si è da poco conclusa presso il Circolo del Tennis del Foro Italico, la conferenza stampa di presentazione del 56° Trofeo Settecolli – Internazionali di Nuoto che infiammerà il prossimo fine settimana romano riportando il grande nuoto in Italia; l’evento sarà inoltre la quarta e conclusiva tappa della LEN Swimming Cup.

Alcuni numeri di questa edizione: 38 nazioni, 135 club di cui 115 italiani e oltre 650 atleti scenderanno in vasca nella magnifica cornice dello Stadio del Nuoto, finali a partire dalle 19.00 anticipate dal pre-show con Massimiliano Rosolino e le celebrazioni per i 10 anni dai campionati mondiali di Roma 2009.

Durante la conferenza stampa, il presidente della FIN Paolo Barelli affiancato dal sindaco Virgina Raggi e dal dT Cesare Butini, ha inoltre annunciato la candidatura della città di Roma per l’organizzazione dei Campionati Europei 2022.

È il Presidente della FIN Paolo Barelli a fare gli onori di casae a dare il grnade annuncio:

C’è grande fermento in città per questo evento e ci aspettiamo, come sempre, le tribune dello Stadio del Nuoto, che rappresenta la cornice più bella al mondo per le discipline acquatiche, gremite in ogni ordine di posto.

E quale occasione migliore di quaesta per annunciare la candidatura di Roma agli Europei 2022, che dovrà essere presentata entro luglio, per la quale mi auguro di trovare il supporto convinto di tutte le istituzioni.

Il DT Butini sottolinea l’importanza che la manifestazione sta acquisendo anno dopo anno. Sarà un test importante per gli atleti che fra un mese parteciperanno al Mondiale preolimpico in Corea e in particolare per l’Italia sarà l’ultima occasione per completare la Nazionale.

Il valore aggiunto sarà inoltre quello di potersi confrontare con atleti stranieri di elevata caratura, campioni olimpici e mondiali, per citarne alcuni Pernille Blume, Katinka Hosszú e Femke Heemskerk in campo femminile, oltre ad Adam Peaty, Michael Andrew e Chad Le Clos oltre al rientro nel panorama intyenazionale di Florant Manaudou.

Il Sindaco di Roma Virginia Raggi, dopo il saluto alle autorità, ringrazia gli atleti per la loro presenza e sottolinea come questa manifestazione possa portare il messaggio positivo dello sport e del nuoto per i giovani. Quanto sono importanti la fatica, la disciplina e l’impegno non solo per ottenere dei risultati ma anche per il benessere fisico.

Federica Pellegrini commenta la candidatura di Roma per gli Europei 2022 sottolinenando che non la vedremo sicuramente in vasca, ma sarà presente volentieri a tifare, Simona Quadarella da romana è fortemente entusiasta della notizia, mentre Gregorio Paltrinieri evidenzia come sarebbe bello ospitare un Campionato così importante in Italia.

Riccione 2019, Europei Lifesaving | Da oggi in vasca i Master, seguono National team e Club

Al via oggi 17 settembre fino a fine mese i Campionati Europei di Nuoto per Salvamento che vedranno gli atelti gareggiare in piscina, presso lo Stadio del Nuoto di Riccione, e spostarsi per le prove in mare e sulla spiaggia, presso i Bagni 7 sul lungomare che porta a...

US National Team: i selezionati Junior e Senior

La notizia che Team USA ha diramato il roster ufficiale per il 2020 ha in poche ore fatto il giro del mondo. Si tratta del metodo americano per selezionare il gruppone di atleti - 115 in totale - che rientrano nei piani nazionali, i nuotatori sui quali Team USA ripone...

Londra 2019, World Para Swimming | L’Italia sul tetto del mondo

L’Italia ha vinto i Campionati del Mondo World Para Swimming di Londra 2019 che si sono appena conclusi. La Nazionale italiana è arrivata prima nel medagliere, superando Russia, Gran Bretagna, Ucraina, Cina e Stati Uniti, grazie a quattro medaglie d’oro, un argento e...

Londra 2019, World Para Swimming | Day4 brilla la stella di Arianna Talamona

Un'altra giornata strepitosa. Un'Italia ancora in vetta al medagliere ai Campionati del Mondo World Para Swimming che chiude il quarto giorno di gare con 12 ori, 9 argenti e 8 bronzi. Sei podi conquistati dagli azzurri, due medaglie per metallo e il bis di successi...

Storie di Nuoto: Krisztina Egerszegi, il topolino ungherese

Nella finale dei 200 dorso ai recenti Mondiali di Gwangju, Kyle Masse ha conquistato la medaglia di bronzo con il tempo di 2’06”62, lo stesso crono che, il 25 agosto 1991, Krisztina Egerszegi nuotò per vincere i Campionati Europei di Atene e registrare uno storico...

Max Di Mito, l’Allenatore delle ragazze prodigio è di nuovo in pista

Massimiliano Di Mito, in arte Max, è pronto per una nuova avventura. Non è una novità per il coach modenese quella di girare su e giù per l'Italia. Questa volta il suo cammino incontra l'Abruzzo e in particolare il progetto SDS (specialisti dello Sport con sede a...

Programma Gare

Batterie ore 10.00 (domenica 9.30), Finali ore 19.00

Venerdì 21 giugno

50 DO F/M – 400 SL F/M – 100 RA F/M – 50 FA F – 100 FA M – 50 SL F/M – 1500 F

Sabato 22 giugno

100 FA F – 200 FA M – 100 DO  F/M – 400 MX  F/M – 100 SL  F/M – 50 RA  F/M – 800 SL  F/M

Domenica 23 giugno

200 DO M/F – 50 FA M – 200 FA F – 200 RA M/F – 200 SL M/F – 200 MX M/F – 1500 SL M

La Nazionale per il Sette Colli

Domenico Acerenza (Fiamme Oro / CC Napoli), Federico Burdisso (Tiro a Volo Nuoto), Thomas Ceccon (Fiamme Oro / Leosport), Piero Codia (Esercito / CC Aniene), Santo Yukio Condorelli (Aurelia Nuoto), Marco De Tullio (Fiamme Oro / Swim Project), Gabriele Detti (Esercito / Rane Rosse), Luca Dotto (Carabinieri / Larus Nuoto), Manuel Frigo (Team Veneto), Lorenzo Glessi (Esercito / Gorizia Nuoto), Nicolò Martinenghi (Fiamme Oro / CN Brebbia), Filippo Megli (Carabinieri / Fiorentina NC), Alessandro Miressi (Fiamme Oro / CN Torino), Gregorio Paltrinieri (Fiamme Oro / Coopernuoto), Luca Pizzini (Carabinieri / IC Bentegodi), Matteo Restivo (Carabinieri / Florentia NC), Simone Sabbioni (Esercito / Swim Pro SS9), Fabio Scozzoli (Esercito / Imolanuoto), Ivano Vendrame (Esercito / Larus Nuoto), Mattia Zuin (Fiamme Oro / Nottoli 94)

Ilaria Bianchi (Fiamme Azzurre / Azzurra 91), Martina Carraro (Fiamme Azzurre / Azzurra 91), Arianna Castiglioni (Fiamme Gialle / Team Insubrika), Ilaria Cusinato (Fiamme Oro / Team Veneto), Elena Di Liddo (Carabinieri / CC Aniene), Margherita Panziera (Fiamme Oro / CC Aniene), Federica Pellegrini (CC Aniene), Benedetta Pilato (Fimco), Simona Quadarella (Fiamme Rosse / CC Aniene), Silvia Scalia (Fiamme Gialle / CC Aniene), Alisia Tettamanzi (Marina Militare / Nuotatori Milanesi), Carlotta Zofkova (Carabinieri / Imolanuoto).

Staff tecnico: direttore tecnico Cesare Butini, tecnici federali Fabrizio Bastelli, Stefano Franceschi, Matteo Giunta, Gianni Leoni, Stefano Morini e Claudio Rossetto, medico federale Lorenzo Marugo, fisioterapisti Stefano Amirante, Alessandro Del Piero, Marco Morelli e Maurizio Solaroli.

Foto: Fabio Cetti | Corsia4

About The Author

Ultimi Tweet

?>