Select Page

Italian Sportrait Awards 2019: votate i campioni del nuoto

Italian Sportrait Awards 2019: votate i campioni del nuoto

Il nuoto protagonista agli Italian Sportrait Awards 2019 con sei azzurri candidati e il duo Bertocchi-Pellacani per i tuffi.

Un segno che il nostro sport sta finalmente acquisendo spazio e notorietà grazie ai nostri Campioni, infatti troviamo uno o più nuotatori in nomination in cinque categorie su sei presenti.

Andiamo a scoprire chi sono e non dimenticate di andare a esprimere le vostre preferenze… c’è tempo fino al 17 febbraio!

Gli Italian Sportrait Awards nascono con l’intento di dare voce a tutti gli appassionati e tifosi di sport per eleggere i migliori atleti italiani, non soltanto in base ai risultati, ma premiando soprattutto chi ha saputo emozionare attraverso le proprie prestazioni sportive e ispirare con i propri comportamenti dentro e fuori dal campo gara.

Una giuria di giornalisti sportivi, personalità del modo dello spettacolo e della cultura ed ex atleti ha già selezionato i cinque sportivi per ogni singola categoria: top (maschile e femminile), rivelazione (maschile e femminile) e giovane (maschile e femminile).

I Ragazzi chiudono gli Italiani di Categoria. I convocati per i Mondiali Junior

Si sono chiusi anche i Campionati Nazionali della Categoria Ragazzi - leggi il REPORT delle categorie maggiori - con lo Stadio del Nuoto di Roma palcoscenico della grande festa per gli atleti nati nel 2003-2004 maschi (totale 494) e 2005-2006 femmine (totale 322). Un...

Apnea sportiva, il progetto dei Nuotatori del Carroccio

Sappiamo ormai come i grandi campioni del nuoto abbiano inserito nella loro programmazione delle sedute specifiche di allenamento dedicate all'apnea sia in acqua che a secco. La cura dei dettagli e dei particolari è importante non solo per gli atleti di alto livello,...

Training Lab, speciale Gwangju2019 | L’analisi tecnica del mondiale

Un altro Campionato del mondo in vasca lunga è appena terminato e, come tutte l'edizioni preolimpiche, ha già delineato un quadro ben preciso in alcune specialità, come allo stesso tempo mostra molte carte ancora da scoprire in altre. Di sicuro è stato un campionato...

Mondiali Gwangju 2019 | Top & Flop made in Italy

Fratelli d'Italia! Quando il nostro inno risuona nelle piscine di tutto il mondo, chiunque, dall'Australia alla Cina, canta con noi. E, di recente, è toccato agli amici della Corea sentire le note di Mameli al Nambu Acquatics Center. L'edizione numero diciotto del...

Italiani di Categoria, a Roma si chiude la stagione nazionale

Terminata la prima parte dei Campionati Nazionali di Categoria, la grande festa estiva del nuoto in chiusura della stagione agonistica italiana, che ha visto in acqua allo Stadio del Nuoto di Roma le categorie Junior, Cadetti e Senior dal 1 al 4 agosto. In questa...

Mondiali Gwangju 2019 | Top & Flop international

“Si dice che il battito d'ali di una farfalla sia in grado di provocare un uragano dall'altra parte del mondo”. Chissà se la celebre frase incipit del film “The butterfly effect” può essere applicata anche al nuoto. Di certo, quello che abbiamo visto a Gwangju in...

Come anticipato troviamo uno o più nuotatori per ogni categoria in concorso, con l’unica eccezione della Top uomini, vediamo tutti i rappresentati del mondo acquatico:

  • Rivelazione uomini: Alessandro Miressi e Piero Codia 
  • Giovani uomini: Thomnas Ceccon
  • Top donne: Simona Quadarella
  • Rivelazione donne: Margherita Panziera e il duo dei tuffi Elena Bertocchi – Chiara Pellacani
  • Giovani donne: Ilaria Cusinato

Per questa settima edizione sono state aggiunte due nuove categorie: il “Premio Speciale Italian Sportrait Awards 2019” che sarà assegnato al miglior film/fiction di produzione italiana a tema sportivo, dove il nuoto è presente con la miniserie di Raul Bova “Come un delfino”  in concorso con Veloce come il vento (liberamente ispirato alla vita del pilota di rally Carlo Capone), Pietro Mennea – la freccia del sudLa mossa del pinguino (curling) e Il pirata Marco Pantani.

Il secondo premio speciale è “Il Campione dei Ragazzi”: in questo caso la giuria popolare sarà composta solo da ragazzi di età inferiore ai 16 anni. L’intento è quello di permettere alle nuove generazioni di esprimersi e diventare protagonisti votando ogni anno l’atleta (maschio o femmina) di qualsiasi disciplina sportiva che li ha più appassionati e ispirati, l’atleta che maggiormente è riuscito a trasmettere loro i valori dello sport. I ragazzi potranno partecipare tramite le associazioni sportive o le scuole che saranno garanti della loro età. Saranno i responsabili delle società o delle scuole a raccogliere le nominations con le relative votazioni e a inviarle.

In questa categoria il nuoto è rappresentato da Simona Quadarella, gli altri atleti in nomination sono: Milena Baldassarri – Ginnasdtica Ritmica, Paola Egonu e Ivan Zaytsev – Volley, Karolina Kostner – Pattinaggio su ghiaccio.

Foto: Fabio Cetti | Corsia4

About The Author

Ultimi Tweet

?>