La notizia era inevitabilmente nell’aria, soprattutto a seguito dell’ultimo dal Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri del giorno 8 marzo 2020 che ha aumenta l’estensione delle zone rosse fra cui proprio la provincia di Rimini, il Campionato Nazionale Assoluto che si doveva tenere a Riccione dal 17 al 21 marzo è stato sospeso.

Non solo, si fermeranno tutti gli eventi di interesse Nazionale sotto l’egida della FIN ed è stata cancellata la partecipazione della squadre nazionali delle varie discipline federali alle competizioni internazionali sino a nuovo avviso.

Di seguito il comunciato della Federazione Italiana Nuoto:

In considerazione dei limiti imposti, per il contenimento e la gestione dell’emergenza epidemiologica da COVID-19, dal Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri del giorno 8 marzo 2020 e dalle differenti ordinanze emanate dalle Regioni e dai Comuni, anche in difformità al citato Decreto;

valutata la conseguente impossibilità di garantire continuità e omogeneità alla preparazione degli atleti nel territorio nazionale, la Federazione Italiana Nuoto comunica di aver disposto la sospensione dei seguenti eventi nazionali:

  • Campionati nazionali di pallanuoto di serie A1 maschili e femminili sino a nuovo avviso;
  • Campionati assoluti indoor open di tuffi previsti dal 13 al 15 marzo a Torino;
  • Campionati assoluti indoor di nuoto di fondo previsti il 15 e 16 marzo a Riccione;
  • Campionati assoluti di nuoto previsti dal 17 al 21 marzo e Finale del Campionato nazionale a squadre di nuoto – Coppa Brema del 22 marzo, entrambi a Riccione;
  • Criteria nazionali giovanili di nuoto previsti dal 3 all’8 aprile a Riccione;
  • Campionati nazionali categorie esordienti A e ragazze di nuoto sincronizzato previsti a Roma il 4 e 5 aprile.

Il MaxSwimFitBootCamp: esperienza sull’allenamento del nuoto moderno

Dopo tante puntate della nostra rubrica Training Lab volte a illustrare le evidenze scientifiche al supporto dell’allenamento del nuoto, sia in acqua che a secco, è giunto il momento di condividere un’esperienza pratica riguardo gli aspetti illustrati e discussi in...

57° Sette Colli, i convocati azzurri e gli aggiornamenti

A una settimana dal via del 57° Trofeo “Sette Colli” che si terrà dall'11 al 13 agosto nella splendida cornice dello Stadio del Nuoto di Roma, la Federazione rende noti i nomi dei convocati dal DT Cesare Butini. La manifestazione oltre a mantenere il suo carattere...

Sydney2000 Special, l’Olimpiade della svolta per l’Italia del Nuoto

Per capire bene cosa sono i Giochi Olimpici di Sydney 2000 per il nuoto azzurro, basta rileggere tre passaggi di articoli scritti da tre grandi firme dello sport italiano in quei giorni del settembre del 2000. Anzi, basterebbe leggere solo i nomi dei giornalisti per...

MDS Swim, stage Progetto Master 19/20 settembre a Poggio all’Agnello

Essere Atleta anche dopo i 40 anni si può, ma si devono mettere in pratica molti aspetti fondamentali che forse trascuri. MDS Swim Academy, con questo stage - il 19 e 20 settembre 2020 - vuole farti fare quel gradino di crescita personale per premiare le tue...

Pilato e Galossi brillano ai Regionali. Swim e 4 Nations Meet: si gareggia!

Dopo cinque mesi di lungo e sofferto - ma dovuto - stop alle competizioni, il nuoto sta gradualmente ritornando alla normalità. Ad un anno esatto dall’inizio dei Giochi di Tokyo, i nuotatori stanno riprendendo confidenza con un elemento fondamentale ed insostituibile...

Quadarella ai piedi del podio nell’ultimo giorno delle Super Olimpiadi 2020

A cosa somiglia l’ultimo giorno di SuperOlimpiadi? Forse all’ultimo giorno di scuola, quando un sentimento misto tra eccitazione e nostalgia ti morde lo stomaco e ti fa sognare l’estate. O forse all’ultimo giorno di vacanze, quando la malinconia prende il sopravvento...

Cancellata altresì la partecipazione della squadre nazionali delle varie discipline federali alle competizioni internazionali sino a nuovo avviso.

La Federazione Italiana nuoto – ribadendo l’ossequioso e scrupoloso rispetto delle direttive governative – comunicherà a breve come intende procedere per quanto riguarda i possibili adeguamenti del calendario delle competizioni nazionali e i criteri di partecipazione alle attività nazionali e internazionali.

Foto: Fabio Cetti | Corsia4