Antonio Fantin, Simone Barlaam e Stefano Raimondi trascinano l’Italia nel primo giorno del Mondiale di Londra

Una partenza davvero entusiasmante per gli italiani in gara ai Campionati del Mondo World Para Swimming a Londra.

Otto medaglie, di cui 3 d’oro, 2 d’argento e 3 di bronzo, che permettono all’Italia di piazzarsi al quarto posto del medagliere provvisorio dietro a Russia, Gran Bretagna e Ucraina.

Il record del mondo arriva grazie a Simone Barlaam (foto copertina) nei 100 stile libero S9 con il crono di 54″10.

Antonio Fantin – oro 400 stile libero S6

Scopriamo tutti i protagonisti azzurri di questa prima giornata di gare all’Aquatics Centre di Londra.

I tre campioni del mondo che hanno vinto la medaglia d’oro:

Antonio Fantin (ASPEA Padova / G.S. Fiamme Oro) – 400 Stile Libero S6 5:00.67
Simone Barlaam (PolHa Varese) – 100 Stile Libero S9record del mondo 54.10
Stefano Raimondi (Verona Swimming Team) – 50 Stile Libero S10 23.63

Due medaglie d’argento:
Francesco Bocciardo (Nuotatori Genovesi / G.S. Fiamme Oro) – 50 Stile Libero S5 32.89
Giulia Ghiretti (Ego Nuoto Parma / G.S. Fiamme Oro) – 100m Rana SB4 1:50.50

Tre medaglie di bronzo:
Francesco Bocciardo (Nuotatori Genovesi / G.S. Fiamme Oro) – 100 Rana SB4 1:46.59
Carlotta Gilli (Rari Nantes Torino) – 400 Stile Libero S13 4:29.17
Giulia Terzi (PolHa Varese) – 50 Farfalla S7 36.07

Sydney2000 Special, la 4×100 stile e il Rock ‘n’ Roll Australiano

Meno di un mese prima dell’inizio delle Olimpiadi di Sydney, la nazionale australiana di nuoto si trova in collegiale a Melbourne. Ci sono tutti, da Michael Klim a Grant Hackett, da Ian Thorpe a Kieren Perkins. È una nazionale piena di stelle che si sta preparando per...

Training Lab, Errori biomeccanici nello stile libero come causa di infortunio nei nuotatori

In uno sport ciclico come il nuoto, l’elevata ripetitività di alcuni gesti tecnici pone inevitabilmente i nuotatori ad affrontare l’argomento infortuni. Proprio per evitare di fasciarsi la testa con assunzioni approssimative e non veritiere occorre analizzare meglio...

ISL2020 | Scopriamo i team della seconda edizione

Tramite una videoconferenza stampa in diretta da Parigi - leggi QUI l'articolo di presentazione - il Presidente Konstantin Grigorishin ed i suoi collaboratori hanno formalizzato il ritorno della International Swimming League, annunciando l’organizzazione della seconda...

Swim Stats | La storia dei 200 stile libero: Federica Pellegrini

Nel mondo del nuoto, sono pochissimi i binomi gara-atleta che si connettono automaticamente come i 200 stile libero e Federica Pellegrini. Negli ultimi 15 anni di competizioni, Fede ha vinto tutto quello che c’è da vincere, battuto record ed avversarie, rivoluzionato...

ISL2020 | l’International Swimming League ai blocchi di partenza

In un anno maledetto, che ci ha privato purtroppo ma giustamente, di tutto il meglio che c’era da aspettare acquaticamente parlando (Giochi, vi aspettiamo l’anno prossimo, niente scherzi) un lampo di speranza arriva dalla nuova lega del nuoto di Konstantin...

L’Appello dei ragazzi della piscina Marimisti di Brindisi: “vogliamo nuotare!”

Settembre è iniziato, tante sono le realtà sportive che volenti o nolenti si trovano a fare i conti con un panorama decisamente cambiato, principalmente a causa della pandemia, che ha rotto molti equilibri, in alcuni casi già putroppo precari. Oggi diamo spazio a una...

Altri sette gli azzurri finalisti:

4° Xenia Francesca Palazzo (Verona Swimming Team) – 100 Stile Libero S8 1:06.27
4° Arianna Talamona (PolHa Varese) – 50 Stile Libero S5 38.85
5° Monica Boggioni (AICS Pavia Nuoto) – 100 Rana SB4 1:55.44
5° Alessia Berra (PolHa Varese) – 100 dorso S12 1:14.19
5° Alessia Scortechini (CC Aniene) – 50 Stile Libero S10 28.55
7° Monica Boggioni (AICS Pavia Nuoto) – 50 Stile Libero S5 41.27
8° Federico Bicelli (Pol. Bresciana No Frontiere) – 50 Farfalla S7 33.65

Stefano Raimondi – oro 50 stile libero S10

In gara oggi martedì 10 nelle sessioni del mattino (ore 11.00 italiane):

Francesco Bocciardo 200 stile libero S5
Arianna Talamona 200 stile libero S5 (S1-5)
Monica Boggioni 200 stile libero S5 (S1-5)
Simone Barlaam 100 dorso S9
Xenia Francesca Palazzo 100 dorso S8
Antonio Fantin 100 stile libero S6
Riccardo Menciotti 200 misti SM10
Stefano Raimondi 200 misti SM10
Arjola Trimi 100 stile libero S4
Federico Bicelli 400 stile libero S7
Carlotta Gilli 100 dorso S13
staffetta Mixed 4x50 misti 20punti