La Federazione Italiana Nuoto ha approvato in sede di Consiglio Federale un programma per favorire la ripresa dell’attività agonistica federale, definendo, qualora possibile, lo svolgimento di competizioni di carattere regionale, nazionale e internazionale da svolgersi a partire dal mese di luglio, compatibilmente e nel pieno rispetto delle norme governative che saranno emanate per ridurre il rischio di contagio da Covid-19.

A tale fine, per le categorie agonistiche da ragazzi a seniores, sono state definite manifestazioni di carattere nazionale per il settore Tuffi e di carattere regionale per i settori Nuoto, Nuoto Sincronizzato e Pallanuoto, con classifica nazionale per il settore Nuoto.

L’attività Esordienti resta nella competenza dei Comitati Regionali, che la svilupperanno secondo le proprie esigenze, ma diventa facoltativa e pertanto non verranno stilate le classifiche nazionali Esordienti A eventualmente previste nei Regolamenti di Attività dei settori federali.

Come anticipato nella news dell’11 giugno – Gli eventi FIN per l’estate 2020: Sette Colli valido come Assoluto – sono previste manifestazioni nazionali quali i Campionati Italiani assoluti per i settori Nuoto Sincronizzato e Tuffi, il 57° Trofeo Internazionale “Sette Colli” valevole anche come Campionato Italiano assoluto per il settore Nuoto e Tornei per squadre nazionali di Pallanuoto maschili e femminili, da disputarsi nella prima metà del mese di agosto.

Scopriamo qualche dettaglio in più sulle varie manifestazioni in programma.

NUOTO – Campionato Italiano di Categoria su base regionale (Ragazzi-Juniores-Cadetti-Seniores)
Periodo di svolgimento: 20 luglio-8 agosto 2020 (sedi varie)

Le manifestazioni – a cura dei Comitati Regionali – si svolgeranno in vasca da 50 metri, per consentire l’assegnazione dei titoli nazionali individuali sarà stilata una classifica a distanza. Il programma gare seguirà quello del Campionato Italiano di Categoria (vedi Regolamento Settore Nuoto, pag. 40) per le categorie Ragazzi, Juniores, Cadetti e Seniores.

Al termine delle manifestazioni regionali sarà stilata una graduatoria dei tempi ottenuti in base alla quale verrà assegnato il titolo nazionale per ciascuna categoria e distanza di gara. Le prove di staffetta sono al momento escluse dalla stesura della classifica nazionale. Resta tuttavia nella facoltà dei Comitati la loro eventuale programmazione per l’assegnazione dei relativi titoli regionali.

I tempi ottenuti saranno validi anche per il conseguimento eventuale dei tempi-limite di ammissione al successivo Campionato Italiano Assoluto – 57° Trofeo “Sette Colli”.

Ai singoli Campionati Regionali debbono essere ammessi almeno tutti gli atleti che avevano maturato il diritto a disputare le fasi finali dei Campionati Regionali annullati o interrotti in marzo per l’emergenza da Covid-19. Sarà facoltà dei Comitati in base alle proprie possibilità permettere l’ammissione ad altri atleti.

NUOTO – Campionato italiano Assoluto – 57° Trofeo “Sette Colli”
Data e sede di svolgimento: 11-13 agosto 2020, Stadio del Nuoto, Roma

La manifestazione avrà carattere internazionale ed assegnerà i titoli di Campione Italiano individuale di tutte le gare previste nel Campionato del Mondo in vasca lunga.

Saranno ammessi a partecipare tutti gli atleti che avevano maturato il diritto a prendere parte al Campionato Italiano Assoluto programmato nello scorso aprile a Riccione, poi annullato per l’emergenza da Covid-19.

Per l’ammissione di ulteriori atleti si farà riferimento al conseguimento, durante le manifestazioni di Campionato Regionale programmate tra il 15 luglio e l’8 agosto, dei tempi indicati nella tabella relativa al Campionato Italiano Open 2019 (vedi Regolamento Settore Nuoto, pag. 64).

Il programma attualmente prevede la disputa delle gare su sei sessioni con formula a serie e senza staffette. Il format definitivo sarà reso noto prima dell’apertura delle iscrizioni e sarà valutato in relazione allo svilupparsi della emergenza sanitaria e alle norme che saranno in vigore al momento dello svolgimento).

Ogni atleta potrà essere iscritto ad un massimo di 4 gare.

ItalNuoto e Olimpiadi | Barcellona ’92 il bis di bronzo di Battistelli

1992, Barcellona, Giochi della XXV Olimpiade estiva, ci eravamo lasciati con il bronzo nei 400 misti di Luca Sacchi al secondo giorno. La spedizione italiana ha già centrato l’obiettivo minimo per i Giochi: andare a podio. Può sembrare strano, per una Nazionale in...

Federico Vanelli: la vita senza il fondo…

“Sono come una fenice che risorge dalle ceneri alla quale viene buttata l’acqua addosso!” La sintetizza così la sua storia Federico Vanelli. Lui che nel fondo ci è cresciuto coronando i suoi più grandi sogni come quello di un Olimpiade, e che nel fondo ci si è...

Reale Circolo Canottieri Tevere Remo, una nuova realtà del nuoto

A Roma ci sono stato, più di una volta, ma solo per le gare di nuoto, prima di tutto un ripassino di geografia. Il Reale Circolo Canottieri Tevere Remo si trova al centro dell'Acqua Acetosa, lontano appena due curve del Tevere dal Foro Italico. In realtà ha anche una...

I nuotatori, possono fare solo nuoto?

Nel 1968, il medico della NASA Kennet H. Cooper mise nero su bianco, in un libro chiamato Aerobics, i risultati dei suoi studi sui benefici dell’allenamento aerobico sull’essere umano. Il testo divenne presto un must per gli allenatori di tutto il mondo, ma il lavoro...

Assoluti Invernali FINP, a Lignano record mondiale per Barlaam, doppio europeo per Fantin

Archiviata anche la 14ª edizione dei Campionati Italiani Assoluti Invernali ospitati dalla piscina Bella Italia & EFA di Lignano Sabbiadoro, evento riconosciuto dal World Para Swimming che ha visto scendere in acqua un centinaio di atleti in rappresentanza di 38...

ItalNuoto e Olimpiadi | Luca Sacchi e la tradizione italiana dei misti

1992, Barcellona, Giochi della XXV Olimpiade estiva, come già accaduto nel 1988, per salvare la spedizione dobbiamo aspettare la finale dei 400 misti. Alla sua seconda apparizione tra gli otto più forti del mondo, il 24enne Luca Sacchi reduce da un biennio ad...

NUOTO DI FONDO – Campionato Italiano Assoluto
Data e sede di svolgimento: Piombino, 18-21 agosto

Il programma prevede: 18 agosto 10 km, 19 agosto Mezzofondo (2,5 km), 21 agosto 5 km.
Non sarà disputata la prova sulla distanza dei 25 km.

Saranno ammessi a partecipare tutti gli atleti che avevano maturato il diritto di partecipazione ai Campionati Assoluti programmati lo scorso aprile a Riccione e non disputati. Saranno ammessi inoltre tutti coloro che avranno conseguito nel corso della stagione agonistica 2019/2020 i tempi limite previsti nel Regolamento del settore (vedi pag. 7, 8, 12).

SALVAMENTO – Campionato Italiano di Categoria su base regionale (Ragazzi-Juniores-Cadetti-Seniores)
Periodo di svolgimento: 15 luglio-30 agosto 2020 (varie sedi)

La manifestazione riguardante il settore Salvamento prende il nome di Campionato Italiano di Categoria su base regionale e sarà disputata, utilizzando i risultati conseguiti nei vari Campionati Regionali per stilare una classifica nazionale a distanza.

Le manifestazioni – a cura dei Comitati Regionali – si svolgeranno in vasca da 50 metri, per consentire l’assegnazione dei titoli nazionali individuali sarà stilata una classifica a distanza. Il programma gare seguirà quello del Campionato Italiano di Categoria come previsto dalla Circolare dell’Attività Agonistica del Settore Salvamento per le categorie (Ragazzi, Juniores, Cadetti e Seniores).

Al termine delle manifestazioni regionali sarà stilata una graduatoria dei tempi ottenuti in base alla quale verrà assegnato il titolo nazionale per ciascuna categoria e distanza di gara. Le prove di staffetta sono al momento escluse dalla stesura della classifica nazionale. Resta tuttavia nella facoltà dei Comitati la loro eventuale programmazione per l’assegnazione dei relativi titoli regionali.

Ai singoli Campionati Regionali devono essere ammessi almeno tutti gli atleti che hanno partecipato alla sessione primaverile dei Campionati Italiani di Categoria e a quelli che, alla data dell’interruzione dell’attività per l’emergenza Covid-19, non rientranti nell’elenco di cui sopra, avevano maturato il diritto a disputare i Campionati Italiani Estivi.

TUFFI 

Campionato Italiano di categoria (C2-C1-Ragazzi-Junior)
Data e sede di svolgimento: 30 luglio – 2 agosto, Roma

Campionato Italiano Assoluto
Data e sede di svolgimento: 5-7 agosto, Bolzano

Il programma gare sarà reso noto almeno tre settimane prima dell’inizio delle manifestazioni.

NUOTO SINCRONIZZATO

Campionati Regionali di Categoria (Esordienti A e Ragazzi)
Periodo di svolgimento: 15-31 luglio, sedi varie

I Campionati si svolgeranno per le Categorie Esordienti A e Ragazze secondo le regole vigenti per la stagione 2019-2020. Il programma di gara prevede l’effettuazione degli esercizi obbligatori. Sarà programmata una giornata di gara (mezza giornata per ciascuna categoria).

Campionato Italiano Assoluto
Data e sede di svolgimento: 7-9 agosto, Savona

Saranno disputate le seguenti gare: solo libero (due esercizi), duo libero (due esercizi), duo misto (un esercizio) e libero combinato (un esercizio). Il programma gare sarà reso noto almeno tre settimane prima dell’inizio delle manifestazioni

PALLANUOTO

Campionati Regionali Giovanili (Under15, Under17 M e F, Under19 F e Under20 M)
Periodo di svolgimento: 11 luglio-9 agosto 2020, sedi varie

La formazione dei calendari e la formula di svolgimento degli stessi viene demandata ai Comitati Regionali secondo le esigenze tecniche. Per quanto attiene agli aspetti regolamentari saranno mantenute le normative in vigore per ciascuna categoria nei Campionati Nazionali di riferimento. Le partite non potranno terminare in parità. Se necessario, per definire la squadra vincitrice si rispetteranno le norme federali riguardo i tiri di rigore.

Coppa Italia
Nel mese di settembre è prevista la fase preliminare di Coppa Italia. Potranno partecipare alla Coppa Italia le Società ammesse al Campionato di Pallanuoto maschile e femminile di Serie A1 per la stagione sportiva 2020/2021. Il regolamento e la formula di svolgimento della manifestazione saranno comunicati successivamente.

Torneo internazionale maschile
Data e sede di svolgimento: 28-30 luglio, Ostia

Partecipanti: Nazionale A, Nazionale B, Montenegro e Spagna (da confermare).

Torneo nazionale femminile
Data e sede di svolgimento: 5-7 agosto, Ostia

Partecipanti: quattro selezioni nazionali miste (tra Nazionale A, Nazionale B e nazionali giovanili).

Foto: Fabio Cetti | KCS Media