Stagione di vasca corta conclusa e vacanze archiviate, si pensa a lavorare per i nuovi obiettivi: una selezione di azzurrini sotto la guida di Walter Bolognani ha già completato il collegiale a San Marino, mentre i velocisti sono radunati a Livigno.

A breve i mezzofondisti si ritroverranno per gli allenamenti in altura a Sierra Nevada, mentre i nuotatori del fondo si divederanno fra l’altura a Breuil-Cervinia e l’oceano di Fuerteventura, vediamo tutti i convocati.

Come anticipato, un gruppo di atleti di fascia giovanile è stato in collegiale a San Marino dal 2 al 6 gennaio sotto la guida del responsabile tecnico squadre nazionali giovanili Walter Bolognani.

I convocati: Karen Asprissi (Team Insubrika), Helena Biasibetti e Gabriele Rizzo (Dynamic), Martina Cenci (Fiamme Oro), Giulia D’Innocenzo (Carabinieri), Elisa Mele (Gestisport), Maria Ginevra Masciopinto e Benedetta Pilato (Fimco Sport), Giulia Salin (Nuoto Venezia), Federico Burdisso (Tiro a Volo Nuoto), Thomas Ceccon (Fiamme Oro / Leosport), Mario Nicotra (TNT Empoli).

Completano lo staff i tecnici Donato Nizzia, Davide Pontarin e Gianni Zippo.

Velocisti al lavoro in altura dal 6 al 19 gennaio a Livigno con il tecnico federale Claudio Rossetto.

Atleti: Santo Yukio Condorelli (Aurelia Nuoto), Luca Dotto (Carabinieri / Larus Nuoto), Manuel Frigo (Team Veneto), Nicolò Martinenghi (Fiamme Oro / NC Brebbia), Alessandro Miressi (Fiamme Oro / CN Torino), Davide Nardini (Genova Nuoto), Marco Orsi (Fiamme Oro / Uisp Bologna), Ivano Vendrame (Esercito / Larus Nuoto).

A completare lo Staff: tecnici Marco Pedoja e Antonio Satta, preparatore atletico Alessandro Conforto, fisioterapista Alessandro Del Piero, medico Gianluca Camillieri.

Il Nuotatore Master ai tempi della quarantena

Non esiste pesce fuor d’acqua più fuor d’acqua del nuotatore master al tempo della quarantena. La chiusura delle piscine penalizza significativamente un pubblico vasto e variegato: i teneri infanti dei corsi di avviamento all’acquaticità, gli scalpitanti ragazzini...

Tokyo 2020ne, parlano i CT di nuoto e atletica Butini e La Torre

Il coronavirus ha cambiato la vita di ognuno di noi. Da più di un mese ci troviamo alle prese con piccoli e grandi problemi di riorganizzazione, di riadattamento, di ricalcolo delle nostre esistenze. Il lavoro, la scuola, lo sport, le relazioni, non sono - e...

L’International Swimming League avvia un programma di Solidarietà

L'International Swimming League ha scritto a tutte le società e atleti ISL in merito all'avvio del suo programma di solidarietà. Saranno previsti per tutti gli atleti ISL - o che firmeranno un contratto con essa - degli aiuti economici al fine di aiutare i nuotatori a...

SwimStats Tokyo2020 Special | i 400 Misti

Stesso posto, stesse date, ma nel 2021! I Giochi della XXXII Olimpiade di Tokyo2020 - si esatto si continueranno a chiamare così! - si terranno un anno dopo quanto precedentemente schedulato cioè dal 23 luglio all'8 agosto 2021. L'edizione speciale della nostra...

I Nuotatori sono Ottimisti

“Alessandro, tu sei un ottimista?” Non me l’aveva mai fatta nessuno quella domanda. “Sì prof, sa, sono un nuotatore, lo devo essere per forza!” Lo capii tardi, al liceo, e sapere il punto d’origine di questo lato del mio carattere era ormai impossibile. Lo ero sempre...

Tokyo 2020 le date del 2021: 23 luglio Olimpiadi, 24 agosto Paralimpiadi

Era nell’aria, ora è ufficiale: le Olimpiadi di Tokyo si svolgeranno nel 2021, dal 23 luglio all’8 agosto, le Paralimpiadi dal 24 agosto al 5 settembre. Lo comunica il CIO, con una nota ufficiale neanche una settimana dopo aver annunciato che i Giochi non si sarebbero...

Collegiale sempre in altura ma a Sierra Nevada, in Spagna, dal 16 gennaio al 9 febbraio per un gruppo di mezzofondisti guidati dai tecnici federali Stefano Morini e Stefano Franceschi.

Convocati: Ilaria Cusinato (Fiamme Oro/Team Veneto), Sara Franceschi (Fiamme Gialle/Nuoto Livorno), Gabriele Detti (Esercito/In Sport Rane Rosse), Gregorio Paltrinieri (Fiamme Oro/Coopernuoto), Domenico Acerenza (CC Napoli), Matteo Ciampi (Esercito/Nuoto Livorno), Mattia Zuin (Fiamme Oro/Nottoli Nuoto), Alessio Proietti Colonna (Marina Militare/Unicusano Aurelia Nuoto), Stefano Di Cola (Marina Militare/CC Aniene) e Marco De Tullio (Sport Project).

Nello staff il medico Lorenzo Marugo e i preparatori atletici Alessandro Conforto e Marco Lancissi.

Due invece i raduni per il nuoto in acque libere che si divderà fra l’altura a Breuil-Cervinia e Fuerteventura.

Dal 16 gennaio al 10 febbraio saranno in collegiale in altura seguiti dal responsabile tecnico del settore Stefano Rubaudo e dal tecnico federale Fabrizio Antonelli:

Arianna Bridi (Esercito/RN Trento), Rachele Bruni (Esercito/Aurelia Nuoto), Martina De Memme (Esercito/Nuoto Livorno) e Matteo Furlan (Marina Militare/Team Veneto)

A completare lo staff il medico Sergio Crescenzi, fisioterapista Federica Dionisi e dal biomeccanico Roberto Baldassarre.

Dal 20 gennaio al 9 febbraio, invece, quattro atleti si alleneranno nell’isola di Fuerteventura, nell’Oceano Atlantico, accompagnati dai tecnici Massimiliano Lombardi e Raffaele Avagnano:

Giulia Gabbrielleschi (Fiamme Oro/Nuotatori Pistoiesi), Ginevra Taddeucci (TNT Empoli), Marcello Guidi (CC Napoli) e Andrea Manzi (Fiamme Oro/CC Napoli).

 

Foto copertina: Fabio Cetti | Corsia4