Era nell’aria, ora è ufficiale: le Olimpiadi di Tokyo si svolgeranno nel 2021, dal 23 luglio all’8 agosto, le Paralimpiadi dal 24 agosto al 5 settembre.

Lo comunica il CIO, con una nota ufficiale neanche una settimana dopo aver annunciato che i Giochi non si sarebbero svolti nelle date originali a causa dell’emergenza mondiale Covid-19.

La decisione, si legge nel comunicato, è presa per “proteggere la salute degli atleti e di chiunque sia coinvolto nell’organizzazione, salvaguardare gli interessi degli atleti, dello sport Olimpico e dei calendari sportivi internazionali” .

Il presidente del CIO Tomas Bach:

Ringrazio tutti, dalle federazioni nazionali agli atleti. Il mondo si trova in un tunnel oscuro, spero che le Olimpiadi possano essere la luce al termine.

Il presidente del IPC, il Comitato Paralimpico, Andrew Parsons:

È una notizia fantastica. Ora dobbiamo solamente pensare alla salute dei nostri atleti.

ItalNuoto e Olimpiadi | il Medagliere azzurro

Oggi inauguriamo una nuova rubrica che ci accompagnerà - speriamo - verso le prossime Olimpiadi di Tokyo2020one. Vi racconteremo, con numeri, grafiche e aneddoti la storia degli azzurri del nuoto alle Olimpiadi. In questo primo appuntamento scopriremo il Medagliere...

Training Lab, Modelli di allenamento a confronto: esempio della Gran Bretagna

Per rendersi conto del livello sempre più elevato del nuoto mondiale, al di là del miglioramento dei record, basta porre attenzione al crescere della densità delle prestazioni negli appuntamenti agonistici di primo piano, le Olimpiadi in primis. Infatti, in occasione...

Le affinità elettive: il calendario gare e me

Tipo... hai presente quell’amico di infanzia, con cui giocavi tutti i giorni, con cui eri in simbiosi, con cui avevi stabilito un rapporto fraterno? Quello che ad un certo punto le strade si sono separate, senza rancori nè traumi, solo per casi diversi della vita?...

Corsia Master, Regionali Liguria 2021 alla Sciorba il 20 e 21 febbraio

Il Comitato Regionale Ligure come previsto da calendario nazionale, organizza i propri Campionati Regionali riservati alla categoria Master che si svolgeranno a Genova sabato 20 e domenica 21 febbraio 2021 presso la piscina dell’impianto Polisportivo “La Sciorba”. I...

Gli appuntamenti del nuoto in vasca e acque libere verso Tokyo2020one

2021! Sappiamo tutti che non basterà svoltare l’angolo del nuovo anno per ritornare a godere al 100% del nostro amato mondo del nuoto. La strada è ancora lunga e gli imprevisti sono all’ordine del giorno. Ma un sogno si staglia all’orizzonte: i Giochi Olimpici. Per...

Nuovo Anno e Gratitudine

Il 2020 si conclude così, con un inizio che si potrebbe definire ordinario, ed una fine all’interno di una situazione straordinaria: la pandemia. Proviamo a spostare il focus da tutti questi temi: il virus COVID-19, la fatica da Pandemia, la capacità di far fronte...

Il presidente del comitato organizzativo Tokyo2020, Mori Yoshirō:

La tempestività di questa decisione ci aiuterà ad organizzare tutto per il meglio. Stiamo già lavorando duramente per la buona riuscita dei Giochi l’anno prossimo.

Il Governatore Koike Yuriko:

Avevamo bisogno di una certa quantità di tempo per riorganizzare il tutto in maniera sicura e sia per gli atleti che per gli spettatori. La corrispondenza di date ci aiuterà anche logisticamente, con i biglietti per gli eventi di trasporti.

Al termine del comunicato, si conferma che gli atleti già qualificati rimarranno tali, così come il nome delle XXXII Olimpiadi.

Finisce così il periodo di indecisione per lo sport mondiale ed inizia quello di riorganizzazione dei calendari sia nazionali, con la ridefinizione delle prove di qualificazione, sia internazionali, con i Mondiali 2021 di Fukuoka da ripensare.

Foto: Tokyo2020 | Uta Mukuo