Select Page

Nuotatore, dove ti fa male?

Nuotatore, dove ti fa male?

Quella dell’interpretazione dei sintomi viene chiamata psicosomatica.

Non è una forma di diagnosi scientificamente ed ufficialmente approvata né vuole quindi sostituirsi ad alcuna forma di terapia, casomai aggiungersi.

Eppure trova sempre più corrispondenze e viene sempre più considerata dalla psicologia attuale, da una parte di professionisti legati alla riabilitazione e dalla classe medica forse più giovane o molto molto anziana.

Fatta questa doverosa premessa andiamo al sodo.

Intendiamo per psicosomatica il legame tra dei sintomi fisici e la mente.

Appurata la veridicità di ogni singola intuizione che mai andrebbe generalizzata, molti studi scientifici hanno notato una accelerazione nei processi di guarigione.

Seguirà una lista di dolori nel corpo. Sono solo un micro assaggio molto molto superficiale della psicosomatica, riassunti in maniera super compressa e che quindi vanno considerati come poco più di un gioco.

SwimStats Tokyo2020 Special | i 50 Stile Libero

Archiviate le quattro specialità del nuoto sui 100 metri chiudiamo le gare veloci con l'unica prova che si disputa sulla vasca singola. Il quinto appuntamento dell'edizione speciale della nostra rubrica statistica che ci accompagnerà fino ai prossimi Giochi...

I migliori atleti FINA del 2019: Italia premiata con il Settebello

Dopo un'emozionante stagione agonistica che ha visto il suo evento clou nei Campionati Mondiali FINA di Gwangju in Corea, la FINA ha reso noto l'elenco dei "migliori atleti dell'anno" delle sei le discipline acquatiche: nuoto, nuoto in acque libere, pallanuoto, tuffi...

AKRON sponsor tecnico del 10° Trofeo Città di Milano

AKRON, per il secondo anno consecutivo, sarà sponsor tecnico del 10° Trofeo Città di Milano, in programma nella piscina Mecenate i prossimi 28/29 febbraio e 1 marzo. Decima edizione che coincide anche con il cinquantesimo anno di attività della Nuotatori Milanesi,...

Trazione rosa per il Meeting del Titano di San Marino

Ai piedi di San Marino si è svolto il 15 e 16 febbraio il 18° Meeting del Titano, evento utile alla qualificazione alle prossime Olimpiadi, che ha visto scendere in acqua una selezione di quindici azzurri: sei femmine e nove maschi. Poche sorprese però nella vasca di...

SwimStats Tokyo2020 Special | i 100 Farfalla

Quarto appuntamento per l'edizione speciale della nostra rubrica statistica che ci accompagnerà fino ai prossimi Giochi Olimpici. Con i 100 farfalla completiamo il poker dei cento metri, una specialità che soprattutto al maschile può vantare Campioni Olimpici che...

Golden Tour Camille Muffat #1 | Kathleen Baker brilla a Nizza, bene Carini

Golden Tour Camille Muffat  - Meeting Internazionale di Nizza Torna l’appuntamento clou del nuoto francese dedicato alla campionessa Olimpica di Londra 2012 deceduta in un incidente aereo nel 2015. A Nizza non solo i francesi hanno testato la loro forma in vista dei...

Collo e zona cervicale
Difficoltà nel decidere o accettare una decisione. Non si vuole proprio prendere in considerazione qualcosa, neanche voltarsi per osservarla!

Spalle
Semplicemente avvertire il sovraccarico emotivo di una situazione, sentirsi non aiutati, ingiastamente soli nell’affrontare qualcosa che è percepito come troppo pesante.

Zona Lombosacrale
Avvertire che non siamo in grado di fronteggiare un sovraccarico fisico e quindi andiamo oltre quello che sarebbe più sano fare… tipico dell’iperallenamento.

Ginocchia 
Mancanza di flessibilità, sarebbe saggio procedere più fluidamente, valutando cambiamenti ma ci si ostina in una direzione.

Caviglie
Difficoltà nel decidersi su cose molto pratiche, sul dove dirigersi.

Troppa rigidità limita il movimento, ma anche una eccessiva lassità non riesce a sostenere e mantenere una scelta fatta o non permette proprio di farla.

Alessandro Nardomarino

Istruttore di Mindfulness che da sportivo e nuotatore ama seguire atleti di ogni età e livello.

Sessioni di Mindfulness nello sport presso il suo Studio e Online, dove mi piace che i miei clienti, spesso atleti, possano esplorare e conoscere meglio la psicologia ed il carattere del proprio corpo

pagina Facebook

Visita il SITO di Alessandro

Foto: Fabio Cetti | Corsia4

About The Author

Alessandro Nardomarino

Istruttore di Mindfulenss, Operatore Shiatsu, Personal Trainer, insegnante di Postural Pilates. Parte della sua formazione è avvenuta all’interno del mondo della Meditazione, dello Zen e della ricerca interiore. E’ uno sportivo e un nuotatore.

Ultimi Tweet

?>