Select Page

Al via il Campionato europeo in vasca corta di Herning

Herning, campionato europeo in vasca corta src=Da domani al 15 dicembre nella città di Herning si terrà la XVII edizione dei Campionati europei di nuoto in vasca corta. È la prima volta che la Danimarca ospita una manifestazione di nuoto di questo livello e si prevede un’ampia partecipazione di pubblico nel Jyske Bank Boxen, impianto multifunzionale capace nell’occasione di accogliere oltre 6.000 spettatori.Preceduta da quattro edizioni di una manifestazione denominata “Campionati europei di nuoto sprint” (1991 Gelsenkirchen, Espoo 1992, Gateshead 1993, Stavanger 1994), che si svolsero con un programma ridotto costituito di appena 14 gare (i 50 metri di ogni stile, i 100 misti e le due staffette 4×50), la prima edizione del Campionato europeo in vasca corta si tenne a Rostok nel 1996, dove vennero assegnati 38 titoli (i 34 individuali e le 4 staffette).A partire dallo scorso anno sono state aggiunte al programma le due staffette a composizione mista, portando così a un totale di 40 il numero dei titoli che verranno assegnati a Herning.
A questi campionati danesi l’Italia parteciperà con 33 atleti (19 uomini e 14 donne):L’elenco dei convocati
Alla vigilia della manifestazione di quest’anno l’Italia vanta due capifila stagionali continentali: Gregorio Paltrinieri nei 1500 stile libero (distanza nella quale è il campione europeo e mondiale in carica) e Fabio Scozzoli nei 50 e 100 rana, costretto purtroppo al forfait per via dell’infortunio al ginocchio.
Ricordiamo che nell’ultimo Campionato europeo, disputato a Chartres nel 2012, l’Italia conquistò 4 ori (Paltrinieri 1500 stile libero; Fabio Scozzoli 50 e 100 rana; Ilaria Bianchi 100 farfalla), 2 argenti (Gabriele Detti 400 stile libero; Stefania Pirozzi 200 farfalla) e 3 bronzi (Andrea Mitchell D’Arrigo 400 stile libero; Damiano Lestingi 100 dorso; Alessia Polieri 200 farfalla).
Nelle edizioni dal 1996 a oggi la gara che ha regalato più medaglie ai nostri colori (sia tra gli uomini che tra le donne) sono i 400 stile libero, mentre quelle in cui l’Italia non è mai salita sul podio sono i 50 dorso e le tre distanze della farfalla in campo maschile, i 100 stile libero, i 100 e 200 dorso, i 50 rana e i 50 farfalla in campo femminile.
I nuotatori italiani più medagliati nella storia dei Campionati europei in vasca corta sono Massimiliano Rosolino (20, di cui 6 ori) e Federica Pellegrini (7, di cui 4 ori).

Discussione sul forum
Record mondiali, europei e italiani vasca corta
Migliori prestazioni mondiali europee e italiane in tessuto vasca corta
Graduatorie all-time italiane e mondiali vasca corta
Campionati europei in vasca corta dal 1996 al 2012

About The Author

Marco Agosti

Grande esperto di cifre e di parole ci offre appassionati resoconti di tutte le maggiori manifestazioni

?>