Select Page

Pallanuoto, Campionati Europei settebello Croazia sia Italia 9 Grecia 9

Come aveva preannunciato il Ct. Campagna la differenza reti farà la differenza per il primo posto nel girone, e così è stato. Ora ai quarti incontreremo La Croazia per una sfida dentro o fuori.

Missione quasi impossibile

Erano obbligati a compiere una missione impossibile per accedere direttamente alle semifinali, ossia battere la Grecia con 12 gol di scarto (visto il risultato del Montenegro sulla Georgia 17-2 ).  il Settebello scende in acquacon il solo scopo di conservare il secondo posto nel girone. E la missione è compiuta. Finisce 9-9 un match: la Grecia vola sul 4-1, poi subisce cinque reti di fila (Gallo firma il sorpasso 5-4, Di Fulvio realizza il +2), infine la Grecia reagisce e pareggia il risultato. Nei quarti ci toccherà la Croazia, terza dell’altro girone.

Setterosa inizia il dentro o fuori

Dentro o fuori contro la Grecia, nei quarti di finale: questa è la rivincita della sfida per l’oro degli Europei di Eindhoven, quando il Setterosa vinse per  13-10. Il rimpianto più grande e di aver fallito l’accesso diretto alle semifinali a causa differenza reti. Chi vince incontrerà l’Olanda, l‘unica squadra che ha chiuso la prima fase a punteggio pieno. Il Setterosa ha affrontato le greche nel girone preliminare dell’ultima World League, imponendosi sia ad Atene sia a Imperia (9-12 e 10-9).

About The Author

?>