Select Page

EuroJunior – medagliere italiano (1993-2013)

EuroJunior – medagliere italiano (1993-2013)

Non sarà l’edizione dei record per la rappresentativa azzurra ai Campionati Europei Juniores, ma sicuramente una molto positiva!
Ancora una giornata da disputare ed il medagliere recita già 12 medaglie (3 ori, 3 argenti e 6 bronzi) portando la nostra nazionale sempre nei piani alti del nuoto europeo.

L’andamento dei nostri ragazzi all’europeo giovanile risulta essere ricco di grandi soddisfazioni, soprattutto a partire dai primi anni 2000 quasi a dimostrare come il traino delle prime vittorie olimpiche del nuoto azzurro abbiano creato un volano positivo. Dal grafico che segue si può notare come i ragazzi italiani abbiano costantemente conquistato intorno ai 12/14 podi in quasi tutte le manifestazioni dal 2000 in poi, con un picco positivo incredibile nel 2009 (30 medaglie!) e negativo l’anno successivo (solo 7).

EuroJunior 1993-2013 - Medagliere Italia
Medagliere Italia dal 1993 al 2013

Guardando i dati relativi al medagliere generale, l’Italia dei giovani si posiziona sempre tra le prime della classe (sempre eccettuato il 2010). Due primi posti (2006 e 2009), 3 secondi (2005, 2007 e 2011) e 2 terzi (2004 e 2008) nelle ultime 10 edizioni posizionano gli azzurrini nel gotha del nuoto giovanile europeo. Certo questo non può essere considerato un dato direttamente proporzionale ai possibili successi tra i grandi. Infatti Germania e Gran Bretagna, due nazioni in grande crisi di risultati internazionali tra gli assoluti, sono tra le nazioni dominatrici a livello giovanile (un primo e 4 secondi posti i teutonici, due primi, un secondo e 4 terzi posti i britannici), mentre la Spagna, nazione in forte crescita non si è mai classificata sul podio (miglior risultato diversi sesti posti!). Unica nazione a mantenersi una potenza rimane la Russia, mentre un’altra storica nazione natatoria europea (l’Ungheria) sta lentamente diminuendo il suo ranking.
In questo scenario la nazionale italiana ben figura, riuscendo a mantenersi sempre nei piani alti della classifica in un trend positivo che speriamo possa trasferirsi rapidamente anche ai piani alti!!!

EuroJunior 1993-2013 - Medagliere Generale
Medagliere generale dal 2000 al 2013

Un’ultima interessante analisi può essere ricavando il peso a livello di medagliere (numero di medaglie per nazione sul totale) tra le diverse nazioni. Anche qui si può notare questo trend, dove addirittura la Francia negli ultimi anni sembra scoparire dal panorama internazionale giovanile! Le nazioni principi negli ultmimi 10 anni rimangono sempre Russia, Germania, Gran Bretagna e Italia, queste ultime con alterne fortune, mentre i primi stabilmente in posizione dominante. Come questo si possa ripercuotere a livello assoluto sarà oggetto di future analisi.

EuroJunior 1993-2013 - Medagliere Proporzionale
Medagliere proporzionale dal 2000 al 2013

Penso che un’analisi approfondita di questi dati possa dare ulteriori spunti alla discussione sullo stato del nuoto giovanile in Italia e, soprattutto, renderci orgogliosi di tutto quello che, pur nelle note difficoltà italiane, i ragazzi capitanati dal nostro CT ed amico Walter Bolognani hanno fatto in questi anni e stanno regalando in questi giorni a Dordrecht!

About The Author

Matteo Gratton

Admin (detto altrimenti boss) di Corsia4 Musicologo, informatico e.. grande appassionato di piscine e dintorni!

Ultimi Tweet

?>