Select Page

PowerSkin Carbon-Flex, il costume in edizione limitata WC Kazan 2015

Un nuovo prodotto racing, realizzato dai campioni per i campioni, ai Mondiali: sono loro infatti a promuovere il Carbon-Flex, un concentrato di tecnologia che garantisce prestazione, comfort e design. A provarlo sono Gregorio Paltrinieri, Gabriele Detti, Martina Caramignoli e Stefania Pirozzi, che dicono: “Grande compressione, massimo comfort”.

Chi poteva sviluppare un costume da campioni se non i campioni stessi? Il mirino è puntato su Kazan (Russia), che ospiterà i Mondiali di nuoto. Per l’atteso appuntamento, in programma dal 24 luglio al 9 agosto, una nuova esclusiva linea racing prodotta in edizione limitata per celebrare l’evento più importante della stagione: è il Powerskin Carbon-Flex Special Edition Kazan, con l’ innovativo Sistema V-Flex, una costruzione unica, brevettata in collaborazione con i più avanzati centri di ricerca scientifica. Questo costume, insieme al Powerskin Carbon-Air e agliocchialini Cobra Ultra, sarà protagonista nella vasca di Kazan.

Powerskin Carbon-Flex Special Edition nasce anche dalla prova e dal feedback di grandi atleti. Gregorio Paltrinieri, campione del mondo in vasca corta nei 1500m stile libero e oro europeo negli 800m e 1500m stile libero, assicura: “Offre un’ottima compressione ed è privo di cuciture laterali”. Compressione Intelligente e Sistema Power Return sono le peculiarità della tecnologia Carbon, alle quali, in questo caso, si aggiunge l’assoluta libertà di movimento a livello di gambe, glutei e spalle, grazie al posizionamento strategico dei taping. Ad entrare nei particolari dei vantaggi offerti da questo costume è Gabriele Detti, primatista europeo negli 800m stile libero e bronzo europeo negli 800m e 1500m stile libero: “Dà una grande spinta in fase di subacquea e partenza; regala anche molta libertà di movimento”. Al centro dell’attenzione dei nostri ricercatori anche design e comfort: dal primo punto di vista, il nuovo costume stupisce con una nuova variante fluo green/steel grey, mentre a livello di comodità, Martina Caramignoli, bronzo europeo nei 1500m stile libero, quindi abituata alle lunghe distanze, non ha dubbi: “Le spalline sono davvero confortevoli: questo mi rende più libera nei movimenti nonostante affronti chilometri e chilometri”. Merito delle spalline SmartStretch: un concentrato di tecnologia che garantisce una grande sensazione di libertà.

About The Author

Ultimi Tweet

?>