La manifestazione organizzata dalla Rapallo Nuoto – Le Tre Prie – 6ª Coppa Head  chiude come di consueto la stagione in acque libere del circuito di mezzofondo Master FIN con la sua 3 km che si disputerà nel pomeriggio di sabato 23 settembre.

Il ritrovo per gli atleti sarà la spiaggia San Michele di Pagana frazione del comune di Rapallo e il percorso si snoderà nella baia di San Michele adiacente all’area marittima protetta del Monte di Portofino.

La mattina, inoltre il programma prevede le due prove amatoriali open sui 1000 e 1500 metri.

Regolamento e programma gare

La gara sui 3 km è riservata a tutti gli atleti tesserati FIN agonisti, master, U25 e propaganda, mentre la 1000m e 1500m sono aperte anche agli amatori e altri tesserati.

Gli atleti dovranno esibire tesserino federale valido. Per le gare amatoriali certificato medico in corso di validità o manleva.

La sicurezza sarà garantita da imbarcazioni fisse e mobili lungo il percorso e da servizio ambulanza.

Quest’anno a sorvegliare sugli atleti ci saranno anche gli amici a quattro zampe dell’ Associazione Dei Dell’acqua.

Sabato 23 settembre

Ore 08:00: apertura iscrizioni e punzonatura atleti 1000m e 1500m (Spiaggia di San Michele di Pagana)
Ore 09:30: riunione tecnica gara 1000m
Ore 10:00: partenza gara 1000m
Ore 11:00: rinfresco e premiazioni gara 1000m
Ore 12:00: riunione tecnica gara 1500m
Ore 12:30: partenza gara 1500 metri

Ore 13:00: ritrovo e punzonatura atleti 3 km sulla spiaggia di San Michele di Pagana – Rapallo (GE)
Ore 14:30: riunione tecnica
Ore 15:00: partenza gara 3 km
Ore 16:30: rinfresco
Ore 17:30: premiazioni

Sydney2000 Special, la 4×100 stile e il Rock ‘n’ Roll Australiano

Meno di un mese prima dell’inizio delle Olimpiadi di Sydney, la nazionale australiana di nuoto si trova in collegiale a Melbourne. Ci sono tutti, da Michael Klim a Grant Hackett, da Ian Thorpe a Kieren Perkins. È una nazionale piena di stelle che si sta preparando per...

Training Lab, Errori biomeccanici nello stile libero come causa di infortunio nei nuotatori

In uno sport ciclico come il nuoto, l’elevata ripetitività di alcuni gesti tecnici pone inevitabilmente i nuotatori ad affrontare l’argomento infortuni. Proprio per evitare di fasciarsi la testa con assunzioni approssimative e non veritiere occorre analizzare meglio...

ISL2020 | Scopriamo i team della seconda edizione

Tramite una videoconferenza stampa in diretta da Parigi - leggi QUI l'articolo di presentazione - il Presidente Konstantin Grigorishin ed i suoi collaboratori hanno formalizzato il ritorno della International Swimming League, annunciando l’organizzazione della seconda...

Swim Stats | La storia dei 200 stile libero: Federica Pellegrini

Nel mondo del nuoto, sono pochissimi i binomi gara-atleta che si connettono automaticamente come i 200 stile libero e Federica Pellegrini. Negli ultimi 15 anni di competizioni, Fede ha vinto tutto quello che c’è da vincere, battuto record ed avversarie, rivoluzionato...

ISL2020 | l’International Swimming League ai blocchi di partenza

In un anno maledetto, che ci ha privato purtroppo ma giustamente, di tutto il meglio che c’era da aspettare acquaticamente parlando (Giochi, vi aspettiamo l’anno prossimo, niente scherzi) un lampo di speranza arriva dalla nuova lega del nuoto di Konstantin...

L’Appello dei ragazzi della piscina Marimisti di Brindisi: “vogliamo nuotare!”

Settembre è iniziato, tante sono le realtà sportive che volenti o nolenti si trovano a fare i conti con un panorama decisamente cambiato, principalmente a causa della pandemia, che ha rotto molti equilibri, in alcuni casi già putroppo precari. Oggi diamo spazio a una...

Classifiche e premi

A tutti i partecipanti maglietta celebrativa CULT “LE TRE PRIE” EDITION 2017

3 km FIN:

  • Il vincitore e la vincitrice assoluti verrà premiato con la COPPA HEAD 2017
  • La società più numerosa con un premio speciale
  • I primi tre classificati maschi e femmine di TUTTE le categorie Master (medaglia più gadget dello sponsor tecnico)
  • I primi tre classificati maschi e femmine agonisti (medaglia più gadget dello sponsor tecnico)

Amatoriali open:

  • I primi tre classificati maschi e femmine amatori
  • I primi tre classificati tesserati FIN, FITRI, ecc.
  • I primi tre classificati esordienti B gara 1000m
  • I primi tre classificati esordienti A gara 1500m

Percorso gara

Il nome della manifestazione “Le tre prie”, in genovese “le tre pietre”, è dovuto ai tre scoglietti affioranti in corrispondenza della Boa 1 del percorso.

Nell’immagine sottostante il percorso della 3 km (2 giri di circuito), nella gara di 1500m si effettuerà un unico giro, mentre in quella da 1000m il percorso esclude la Boa2.

Le Tre Prie 2017

Chiusura iscrizioni: martedì 16 settembre 2017 (solo 3 km)

Non sono ammesse iscrizioni, inserimenti e variazioni sul campo gara

La quota di iscrizione e fissata in € 20,00 (3km) e 15,00€ per 1000m e 1500m AMATORI

vai al sito per le ISCRIZIONI

Video Promo Le Tre Prie 2016

Foto: Rapallo Nuoto