Select Page

Corsia Master, tutti i numeri del circuito Supermaster: RECAP dicembre 2016

Corsia Master, tutti i numeri del circuito Supermaster: RECAP dicembre 2016

Corsia Master dà… i numeri! Anticipiamo il Recap del mese di dicembre per scoprire quanto è successo nel circuito Supermaster in questo avvio del 2016.

Grazie ai risultati elaborati per il nostro Pagellino MasterS, che ogni settimana sforna statistiche, grafici e classifiche dedicate alle manifestazioni del circuito nazionale, vi proponiamo una fotografia mensile per rimanere sempre aggiornati.

Iniziamo da qualche commento sulle manifestazioni: quali sono le migliori del mese valutate da Corsia4 sia per il voto globale che per i singoli parametri presi in considerazione e come sono distribuiti i punteggi.
Passiamo quindi ai record stabiliti e alle classifiche speciali elaborate, oltre ai migliori vogliamo dare risalto anche al Master Medio la vera essenza del Movimento Master! Per ogni manifestazione sarà nominato l’atleta che avrà realizzato un punteggio il più vicino a quelle della media di tutta la manifestazione.

Vi presentiamo quindi le nostre classifiche mensili:

TOP10 dei Trofei: in base al voto della manifestazione ottenuto nel Pagellino settimanale.

Individuale il Master Medio: l’atleta che in ogni manifestazione con il punteggio individuale, si avvicina di più al punteggio medio totale del trofeo!
Individuale TOP10: calcolate senza distinzione di categoria e considerando il miglior punteggio ottenuto.

GOLDEN CAP 2016/2017: la prima edizione di questa speciale classifica esclusiva di Corsia4. Chi vince? Semplice… chi fa più punti! Valgono tutte le gare disputate nel circuito Supermaster, saranno stilate tre classifiche distinte per fasce d’età e sesso.

Miglior Squadra della Settimana: calcolata in termine di numero di presenze gara e punteggio medio.

NB in tutte le classifiche non sono considerati gli Under25

MANIFESTAZIONI: DICEMBRE 2016

Manifestazioni

Gare individuali

Record

Sono 16 le manifestazioni disputate a dicembre, 9 nel concentramento nord, 4 al centro e 3 al sud delle quali una in Sicilia e una in Sardegna che apre la sua stagione con il consueto appuntamento del Buon Natale Master 2016.
Cinque le prove disputate in vasca lunga: il 13° Trofeo Città di Riccione che si laurea miglior trofeo del mese di dicembreil 12° Memorial Marco di Lignano, il 9° Memorial G. Novati di Como, il 18° Meeting degli Auguri di Livorno e l’esordiente 1° Trofeo Fritz Dennerlein di Napoli.

Vediamo quindi quali sono i Migliori Trofei del Mese, secondo la valutazione che abbiamo introdotto questa stagione e che tiene conto di diversi fattori: caratteristiche del campo gara (numero di corsie, vasca di riscaldamento, blocchi), programma gare, media punteggio della manifestazione e presenze gara.

Volete saperne di più sui criteri di valutazione? Leggete la nostra puntata speciale di Corsia Master!

Ricordiamo sempre che il nostro voto non può tenere in considerazione dell’organizzazione, dell’accoglienza e dei servizi che sono annessi alle manifestazioni, dovremmo essere presenti a ogni trofeo e questo è complicato da realizzare.
Il nostro giudizio è puramente statistico e dato in base alle informazioni che la “carta” ci trasmette e non un voto assoluto ma comparativo.

TOP10 TROFEI del MESE

  • 13° Trofeo Città di Riccione – 8.8 88%
  • 8° Memorial Brunelleschi (Ostia) – 7.9 79%
  • 4° Trofeo Leonessa d’Italia (Brescia) – 7.4 74%
  • 5° Trofeo Coopernuoto (Parma) – 7.1 71%
  • 12° Memorial Marco (Lignano) – 6,8 68%
  • 13° Trofeo Città di Tortona – 6,6 66%
  • 18° Meeting degli Auguri (Livorno) – 6,5 65%
  • 1° Trofeo Sprinteam Master Cup (Caltanisetta) – 6,3 63%
  • 10° Meeting Libertas SNEF (Sondrio) – 6,3 63%
  • 4° Trofeo Mercatino di Bolzano – 6,1 61%

Vediamo quali trofei sono in vetta alle classifiche dei quattro parametri principali considerati nella votazione finale.

Campo gara: due i 10 in pagella per lo stadio del nuoto teatro del 13° Trofeo Città di Riccione e per la piscina Lamarmora di Brescia che ha ospitato il 4° Trofeo Leonessa d’Italia, entrambe con disponibilità di vasca per il riscaldamento e blocchi idonei alla track start.

Programma gare: sul primo gradino del podio ancora il 13° Trofeo Città di Riccione con il programma gare individuali completo (per la vasca lunga) e le quattro staffette 4x50. Inoltre il bonus aggiuntivo per aver disputato entrambe le gare “lunghe”, manca solo la ciliegina sulla torta della separazione di genere. Secondo posto per il 4° Trofeo Mercatino di Bolzano e terzo per l’esordio del 1° Trofeo Sprinteam Master Cup.

Media punteggio della manifestazione: lo scettro per il trofeo con la miglior media punteggio spetta all’11° Trofeo Mussi Lombardi Femiano (754.64 p e 685 gare ind.),  seguono il 4° Trofeo Leonessa d’Italia (753.68 p e 988 gare ind.) e l’8° Memorial Brunelleschi (748.11 e 1732 gare ind.). Tutte e tre la manifestazioni si sono meritate il bonus per la registrazione di record.

Presenze gara: la manifestazione che ha registrato il numero di presenze gara più alto è l’8° Memorial Brunelleschi
con 1732 gare individuali disputate, segue il 13° Trofeo Città di Riccione con 1531 e il 5° Trofeo Coopernuoto con 1156.

RECORD

Fra i 20 record stabiliti, 18 individuali e 2 staffetta, arriva il primo mondiale di stagione, tre sono europei e i restanti quattordici italiani (di cui uno trasformato poi in europeo nei 200 rana M50).

Ancora tanti i record “prenotati” dai Master al primo anno di categoria in attesa del 2017, non solo nazionali ma anche europei e mondiali.
Anche questo mese un solo record omologato in virtù del nuovo regolamento che permette a chi cambia categoria di stabilire entro il 31 dicembre i record della categoria precedente, dopo gli 800 Yuri Gotti si migliora nei 400 stile.

Record Mondiale
200 rana KULIS MARZENA M50 2’50″89 – 1047,05 (Riccione) VL

Record Europei
1500 stile libero BRAVI MARCO M60 19’17″44 – 1001,45 (Riccione) VL
400 stile libero HOAG JANE ANN M50 4’43″99 – 1000,74 (Riccione) VL
200 rana TRAVAINI CARLO M50 2’30″94 – 1014,58 (Sondrio)

Record Italiani
50 stile libero LIELLO NORA M85 0’57″79 – 812,08 (Napoli) VL
100 stile libero MARTING RENATA M80 1’55″70 – 812,10 (Ostia)
50 dorso MOLTEDO LAURA M70 0’47″05 – 851,65 (Ostia)
100 dorso SORDELLI SUSANNA M60 1’25″77 – 935,06 (Riccione) VL
100 dorso SORDELLI SUSANNA M60 1’21″17 – 972,53 (Ostia)
100 rana VENICE CARLA M25 1’12″72 – 967,13 (Brescia)
50 dorso AVELLONE GIUSEPPE M70 0’37″99 – 923,93 (Ostia)
50 stile libero BRAVI MARCO ALESSANDRO M60 0’26″99 – 962,21 (Lucca)
100 stile libero BRAVI MARCO ALESSANDRO M60 1’00″69 – 965,23 (Massarosa)
100 Stile Libero BRAVI MARCO ALESSANDRO M60 01’02″55 – 953,32 (Livorno) VL
100 stile libero COLOMBO MARCO M55 0’56″94 – 989,99 (Parma)
100 farfalla SENNIS FRANCESCO M55 1’03″65 – 970,31 (Ostia)
400 stile libero GOTTI  YURI M30 4’02″24 – 1001,73 (Parma)

4x200 sl Mi M160-199 Natatorium Treviso Benetton-Delli Guanti-Furlan-Piovesan L. 9.39.35 (Lignano) VL
4x200 sl Mi M200-240 G-Udine Brighenti-Sanavio-Leuzzi-Chiarparini 11.19.62 (Lignano) VL

CLASSIFICA Master Medio

Manifestazione – Gara Atleta Categoria – Punteggio – Delta

1° Trofe Sprinteam Master Cup – 100 ra CUTTITTA ANGELA M50 – 727,30 – 0,00
10° Meeting Libertas SNEF – 200 ra PERONI EMANUELA M60 – 736,63 – 0,01
1° Trofeo Fritz Dennerlein – 400 sl CAPRIOLI BRUNO M75 – 692,19 – 0,01
2° Trofeo Sprint Chiavari – 50 sl CIDALE MARCO M40 – 728,60 – 0,02
4° Trofeo Leonessa d’Italia – 200 sl ROBERTI ENRICO M35 – 753,70 – 0,02
5° Trofeo Coopernuoto – 50 fa CERÙ FRANCESCO M30 – 745,77 – 0,03
Buon Natale Master 2016 – 200 sl MELONI ALESSANDRA M45 – 714,64 – 0,06
18° Meeting degli Auguri – 50 fa GIUSTI FILIPPO M45 – 718,72 – 0,07
8° Memorial Brunelleschi – 100 sl SALIS ANTONELLO M45 – 748,23 – 0,12
13° Trofeo Città di Tortona – 50 sl BARBIERI JULIO EDUARDO M30 – 736,22 – 0,12
12° Memorial Marco – 50 ra CADIN SERGIO M45 – 738,07 – 0,25
13° Trofeo Città  di Riccione – 100 sl ORTALLI VINCENZO M40 – 737,65 – 0,31
12° Trofeo Città di Massarosa – 50 fa MARCHETTI GIORGIO M35 – 734,67 – 0,43
11° Trofeo Mussi Lombardi Femiano – 50 ra CUNTO RICCARDO M30 – 755,14 – 0,50

TOP10 del MESE

DONNE

50 rana CORÒ MONICA M55 35″66 – 1080,48 (Lignano) VL
200 rana KULIS MARZENA M50 2’50″89 – 1047,05 (Riccione) VL – RM
100 farfalla DE PONTI DANIELA M50 1’08″29 – 1009,37 (Parma)
100 farfalla VACCARI MONICA M55 1’13″16 – 1006,01 (Brescia)
400 stile libero HOAG JANE ANN M50 4’43″99 – 1000,74 (Tortona) RE
200 stile libero SORDELLI SUSANNA M60 2’32″83 994,11 (Lucca)
1500 stile libero GUGLIELMI MIRA M65 23’43″71 – 993,59 (Riccione) VL
50 stile libero BOUROVA OLESSIA M35 26″45 – 989,41 (Chiavari)
50 farfalla CRESCENTINI ROBERTA M40 29″14 – 987,65 (Ostia)
200 stile libero SCIOCCHETTI CINZIA M25 2’06″96 – 978,89 (Bolzano)

UOMINI

200 rana TRAVAINI CARLO M50 2’30″94 – 1014,58 (Sondrio) RE
400 stile libero PAMPANA SAMUELE M40 4’03″07 – 1006,75 (Parma)
400 stile libero GOTTI YURI M35 4’02″24 – 1001,73 (Parma) RI M30
1500 stile libero BRAVI MARCO M60 19’17″44 – 1001,45 (Riccione) VL – RE
50 rana CAVALLI FABIO M50 31″13 – 993,90 (Brescia)
100 stile libero COLOMBO MARCO M55 56″94 – 989,99 (Parma) RI
400 stile libero NISATO NICOLA M35 4’06″25 – 985,42 (Sondrio)
50 rana DE LAURENTIIS PAOLO M50 31″44 984,10 (Ostia)
200 dorso LOCOCCIOLO RAFFAELE M45 2’14″04 – 980,16 (Lucca)
200 dorso BONANNI ALESSANDRO M55 2’24″50 977,51 (Lucca)

MIGLIOR SQUADRA del MESE

TOP5 – PUNTI – NUMERO PRESENZE GARA (MEDIA)

1. DLF NUOTO LIVORNO 215.056,55 – 293 (733,98)
2. A.B. TEAM 125.393,47 – 161 (778,84)
3. COOPERNUOTO 109.415,01 – 145 (754,59)
4. FORUM SPORT CENTER 115.843,55 – 143 (810,09)
5. NUOTO CLUB FIRENZE 111.984,98 – 141 (794,22)

TOPdiFASCIA – MEDIA ATLETI (numero prestazioni)

Da 100 a 149 presenze gara
1. NUOTO MASTER BRESCIA 832,38 (104)
2. FORUM SPORT CENTER 810,09 (143)
3. CIRCOLO CANOTTIERI ANIENE 795,41 (103)

Da 50 a 99 presenze gara
1. MILANO NUOTO MASTER 832,53 (52)
2. RIVIERA NUOTO 797,33 (55)
3. DERTHONA NUOTO 796,50 (93)

Da 25 a 49 presenze gara
1. B.FIT LEGNANO NUOTO 837,19 (26)
2. ESCHILO SPORTING VILLAGE 808,06 (34)
3. FORUM – ASSAGO 797,99 (41)

GOLDEN CAP 2016/2017 – TOP100

29/12/2016 Aggiornate TOP100 Golden Cap

(Foto copertina: Fabio Cetti | Corsia4)

About The Author

Responsabile sezione Master, istruttore di nuoto, ex-ago di nuoto e salvamento, “Ing-mamma-atleta” Master

?>