Select Page

Pagellino SuperMaster 2017-18: Cagliari, Civitanova, Livorno, Mantova, Padova, Rapallo e Roma a confronto

Pagellino SuperMaster 2017-18: Cagliari, Civitanova, Livorno, Mantova, Padova, Rapallo e Roma a confronto

Il cambio dell’ora non ha spaventato i Master che si sono ritrovati un ricco fine settimana del circuito con sette manifestazioni in programma. L’esordiente Trofeo Master Babel di Roma si laurea miglior trofeo della settimana e registra tre nuovi primati, ma è il 2° Trofeo Città di Mantova il più qualitativo con cinque record di cui due mondiali grazie alle stafette maschili del Nuoto Master Brescia.

Record mondiale anche per Enrico Catalano al 5° Memorial Max Zuin di Padova, mentre al 5° Trofeo Master di Primavera di Rapallo cade il record della 4×200 stile M280 ad opera della squadra di casa Rapallo Nuoto.

In attesa dei risultati ufficiali del trofeo di Civitanova non ancora disponibili, vediamo tutti i dettagli delle manifestazioni in programma nel fine settimana.

Vi ricordiamo le classifiche elaborate:
Individuale TOP3: suddivise in fasce di categoria e redatte calcolando la somma dei punteggi delle due gare di ogni atleta.
Individuale TOP10 della settimana: calcolate senza distinzione di categoria e considerando il singolo punteggio.
Miglior Squadra della Settimana: calcolata in termine di numero di presenze gara e punteggio medio.
Miglior Trofeo della Settimana, tenendo conto di diversi fattori: caratteristiche del campo gara (numero di corsie, vasca di riscaldamento, blocchi), programma gare, media punteggio della manifestazione e presenze gara.

Ovviamente il nostro voto non può tenere in considerazione dell’organizzazione, dell’accoglienza e dei servizi che sono annessi alle manifestazioni, dovremmo essere presenti a ogni trofeo e questo è complicato da realizzare.
Il nostro giudizio è puramente statistico e dato sulle informazioni che la “carta” ci trasmette e non un voto assoluto ma comparativo.

MANIFESTAZIONI: 24/25 MARZO 2018

1° Trofeo Master Babel – Roma | AB Team

Manifestazione: 1° Trofeo Master Babel

Data: 24/25 marzo 2018
Sede: Roma – Piscina del centro sportivo Babel
Vasca: 25 metri – 10 corsie
Organizzazione: Babel

VOTO

Vasca: 9.5; Programma: 5.5; Gare disputate: 8.1; Punteggio medio: 7.3 (bonus RI)

Società

Gare individuali

HIGHLIGHTS

Tris di record all’esordio del trofeo Babel: doppietta per Carole Smith che nelle M65 toglie due record a Mira Guglielmi nei 200 rana e 200 misti nuotando in 3.14.30 e 3.31.67 (prec. 3.14.64 e 3.34.52). Il terzo centro è quello di Giuseppe Avellone che si migliora ulteriormente nei 50 dorso e diventa il primo M75 a scendere sotto la barriera dei 40 secondi con 39.12 (949.39) abbassando il 40.03 nuotato a gennaio, bis per lui anche nella doppia distanza vinta in 1.26.68 (954.89).

Le migliori prestazioni sono nuotate da Andrea Toja nei 100 farfalla M50 chiusi in 59.47 (995.80) a poco più di due decimi dal suo primato e da Monica Soro nei 200 stile M45 con il crono di 2.12.67 (989.90) a mezzo secondo dal record di categoria.
Entrambi replicano la vittoria, il primo nei 50 dorso con 28.80 (982.99), la seconda nei 50 farfalla con 30.52 (962.98).

Doppiette di qualità nei 200: Susanna Sordelli si prende dorso e misti M60 nuotati rispettivamente in 2.54.35 e 2.59.06 (974.88 e 959.68), mentre Valentina Panunzi a farfalla e misti vince le M25 in 2.21.92 e 2.26.42 (972.31 e 956.50).
In campo maschile ottime prove per Alessio Germani nei 100 dorso M50 chiusi in 1.02.70 (975.76) e per Luca Belfiore oro M45 nei 50 farfalla in 26.69 (968.90).

Classifica di società
1 A.B. Team 74.300,98
2 Roma Nuoto Master 70.035,44
3 Flaminio Sporting Club 67.247,79

Metodo: somma dei punteggi ottenuti dalle prime 40 prestazioni femminil e dalle prime 40 prestazioni maschili

TOP3 DONNE Roma

TOP3 M25 ÷ M35
PANUNZI VALENTINA M25 1928,81
CAPPA DESIREE M30 1871,84
ROTONDI SARA M25 1867,11

TOP3 M40 ÷ M50
SORO
MONICA M45 1952,88
CRESCENTINI ROBERTA M40 1854,91
LIVERINI GIORDANA M50 1827,32

TOP3 M55 ÷ M60
SORDELLI SUSANNA M60 1934,56
PETRACCHI DANIELA M55 1872,38
SCHIAVONI CECILIA M55 1805,49

TOP3 M65+
SMITH CAROLE M65 1888,64
ATTIANESE FRANCESCA M65 1560,77
JOLLY CHRISTINE M65 1519,20

TOP3 UOMINI Roma

TOP3 M25 ÷ M35
GUIDUCCI FRANCESCO M30 1848,89
BALDI NICCOLO` M25 1836,13
VIOLA FRANCESCO M35 1833,47

TOP3 M40 ÷ M50
TOJA
ANDREA M50 1978,79
GERMANI ALESSIO M50 1913,36
SONDALI GIANLUCA M50 1890,53

TOP3 M55 ÷ M60
DE SANTI MARIO M55 1847,57
LATINI PAOLO M55 1776,35
MURARO ENRICO M55 1773,88

TOP3 M65+
AVELLONE GIUSEPPE M75 1904,28
ZAOTTINI GIANNI M75 1841,08
PERFETTO MARCO M65 1743,06

2° Trofeo Città di Mantova – 4x100 mista M160 Nuoto Master Brescia

Manifestazione: 2° Trofeo Città di Mantova

Data: 24/25 marzo 2018
Sede: Mantova – Piscina Eugenio Dugoni
Vasca: 25 metri – 8 corsie
Organizzazione: Sport Management Lombardia

VOTO

Vasca: 9; Programma: 6.5; Gare disputate: 5; Punteggio medio: 8.3 (bonus RM)

Società

Gare individuali

HIGHLIGHTS

Cinque record cadono a Mantova, protagoniste in vasca sicuramente le staffette maschili della Nuoto Master Brescia che mettono a segno due mondiali e un record nazionale tutti nella categoria M160. Iniziamo dalla 4x100 stile libero composta da Gianluca Ermeti, Andrea Maniero, Maurizio Tersar e Massimiliano Gialdi che con 3.31.49 si prendono il primato che apparteneva agli americani della Longhorn Aquatics con 3.32.44 (RE 3.33.54 Sigma Swim Birkeral DEN – RI 3.47.38 RN Torino), sempre la squadra a stelle-e-strisce perde il record nella 4x100 mista: Tersar, Maniero, Massimiliano Eroli e Gialdi chiudono in 3.50.15 migliorando il precedente 3.53.09 (RE 3.53.95 Nuoto Master Brescia 2016).
Nella 4x50 stile la stessa formazione della doppia distanza nuota il nuovo record italiano con 1.35.68 ritoccando di 3 decimi il precedente primato del Malaspina che resisteva dal 2009.

Passiamo quindi ai primati individuali: Denny Ferroni nei 200 farfalla si prende il record della categoria M30 in 2.02.63 (1000.16) che spazza via il 2.05 netti nuotato da Corrado Sorrentino nel 2008 e Daniela Pedacchiola nei 200 misti M55 con 2.48.97 cancella il 2.49.08 che apparteneva a Susanna Sordelli dal 2011. Entrambi raddoppiano il successo nei 50 farfalla rispettivamente in 25.10 (965.74) e 32.88 (961.07).

Le migliori prestazioni assolute sono nuotate da Carlo Travaini nei 50 rana M55 con 30.15 (1053.07) e Franca Bosisio nei 50 farfalla M50 con 30.05 (1007.32), altra prestazione a quattro cifre i 50 stile di Massimiliano Gialdi chiusi in 24.38 che negli M50 valgono 1006.97 punti.

Segnaliamo inoltre le doppiette di Daniela De Ponti nei 200 farfalla e 50 stile M50 con 2.36.46 e 28.52 (987.54 e 970.55) e Maurizio Tersar nei 50 e 200 dorso M40 con 27.38 e 2.08.48 (972.24 e 985.60).

Classifica di società
1 Coopernuoto 55.383,52
2 Aquatic Center 53.363,14
3 Villa Bonelli Nuoto 50.164,25

Metodo: somma dei punteggi realizzati dai primi 16 atleti di ogni gara e categoria.

TOP3 DONNE Mantova

TOP3 M25 ÷ M35
BATTISTONI ELISA M35 1873,82
SCIOCCHETTI CINZIA M25 1852,15
CRACCO SARA M35 1825,51

TOP3 M40 ÷ M50
DE PONTI
DANIELA M50 1958,09
CIOCILTEU FLORENTINA M40 1817,91
LUI CHIARA M40 1805,25

TOP3 M55 ÷ M60
PEDACCHIOLA DANIELA M55 1916,80
NEGRI ORIETTA M60 1729,18
TAFFELLI CLAUDIA M55 1611,77

TOP3 M65+
REBOLINI ANTONIETTA M65 1273,59
LUCCHETTI OLIVIA M65 1195,84
PICCOLI ANNA M75 1058,42

TOP3 UOMINI Mantova

TOP3 M25 ÷ M35
FERRONI
DENNY M30 1965,90
MARIAN ALESSANDRO M30 1869,82
CADEMARTORI ROBERTO M25 1839,51

TOP3 M40 ÷ M50
TERSAR MAURIZIO M40 1957,84
MAINI GABRIELE M50 1849,32
POLTRONIERI MARCO M50 1806,72

TOP3 M55 ÷ M60
TRAVAINI CARLO M55 1962,99
BORRIELLO MARCO M55 1846,37
VAGHI STEFANO M55 1814,20

TOP3 M65+
BONAZZA GIORGIO M70 1520,00
DE MARZO LUCIANO M70 1448,64
CASTRACANI GIOVANNI M65 1405,12

5° Memorial Max Zuin – Padova

Manifestazione: 5° Memorial Max Zuin

Data: 25 marzo 2018
Sede: Padova – Piscina del CS Plebiscito
Vasca: 25 metri – 6 corsie
Organizzazione: 2001 Padova

VOTO

Vasca: 7.5; Programma: 5.5; Gare disputate: 6.8; Punteggio medio: 7.8 (bonus RM)

Società

Gare individuali

HIGHLIGHTS

A Padova brilla la stella di Enrico Catalano che da neo-M35 si prende il primato mondiale dei 100 dorso nuotando in 55.89 – migliore prestazione assoluta con 1018.61 punti – ritoccando di 4 centesimi quanto fatto dal tedesco Stefan Herbst nella passata stagione. Seconda vittoria per lui nei 100 farfalla con il crono di 58.40 e 942.29 punti.

In vetta alla classifica femminile Monica Vaccari doppio oro M55 nei 100 farfalla e misti rispettivamente in 1.14.26 e 1.17.77 (969.19 e 951.91), seguono Martina Ravarotto prima nei 100 dorso M25 in 1.07.78 (925.05) e Sara Cracco vincente nei 100 misti M35 in 1.11.28 (923.40).

Tornando al settore maschile buone prove per Rudy Lazzaro alla vittoria nei 100 farfalla e misti M30 in 56.78 e 1.00.05 (946.81 e 925.56), doppietta anche per Piergiorgio Defelice nei 50 stile e 100 dorso M45 in 25.20 e 1.03.51 (941.67 e 928.67), mentre nella stessa categoria Fabio Pianca Spinadin si aggiudica i 100 misti in 1.04.19 (937.37).

Classifica di società
1 Acquaviva 2001 60.338,68
2 2001 Padova 45.573,73
3 Padovanuoto 41.028,18

Metodo: somma dei i primi otto piazzamenti individuali per categoria, sesso e gara e di una sola staffetta per ogni categoria di età maschile e per ogni categoria di età femminile.

TOP3 DONNE Padova

TOP3 M25 ÷ M35
RAVAROTTO MARTINA M25 1839,52
TRENTO FEDERICA M25 1801,00
CRACCO SARA M35 1780,36

TOP3 M40 ÷ M50
MATTERAZZO ERICA M45 1776,63
CASARO LUISA M45 1744,93
SANTATO LISA M40 1728,00

TOP3 M55 ÷ M60
VACCARI
MONICA M55 1921,07
GUERRINI GABRIELLA M55 1668,22
CATANZARO MANUELA M60 1656,49

TOP3 M65+
CAMPIGOTTO MERI M70 1479,96
NICOLETTI CLELIA M65 1377,65
BURATTO GIOVANNA M75 1272,61

TOP3 UOMINI Padova

TOP3 M25 ÷ M35
CATALANO
ENRICO M35 1960,90
LAZZARO RUDY M30 1872,37
MONTANO CLAUDIO M30 1800,05

TOP3 M40 ÷ M50
DE FELICE PIERGIORGIO M45 1870,34
MORETTI ALESSANDRO M40 1835,78
VOLPE MARCO M40 1834,72

TOP3 M55 ÷ M60
FLORIT ANDREA M55 1845,82
DELLI GUANTI GAETANO M55 1762,55
D’ALBA FEDERICO M55 1711,82

TOP3 M65+
CAMMELLI LUCIANO M75 1709,38
KIRKPATRICK MALCOLM M65 1685,00
MAGHELLI BRUNO M75 1460,17

2° Trofeo Hard Swim – Livorno | DLF Nuoto Livorno (FB)

Manifestazione: 2° Trofeo Hard Swim

Data: 25 marzo 2018
Sede: Livorno – Piscina “La Bastia”
Vasca: 25 metri – 8 corsie
Organizzazione: NC Firenze

VOTO

Vasca: 9; Programma: 5.5; Gare disputate: 4.3; Punteggio medio: 7.5

Società

Gare individuali

HIGHLIGHTS

Sono i 400 stile la gara di qualità di Livorno che registrano le migliori prestazioni assolute della manifestazione grazie ai primatisti europei della specialità: Jane Hoag nelle M50 vince in 4.43.38 (997.81) e Marco Bravi negli M60 con 4.41.78 (995.32), terzo punteggio per Lorenzo Giovannini che nuota il miglior crono di 4.04.55 vincendo gli M30.

Altre due prove eccellenti nei 100 stile con Laura Molinari che domina le M50 in 1.04.25 (955.64) raddoppiando il successo nei 50 in 29.74 (930.73) – e Francesco Moroni che nuota un 51.65 da 954.50 punti. Segnaliamo quindi le vittorie nei 50 rana di Nicola Di Giusto M45 in 31.24 (944.30) e Jacopo Polverini M25 in 29.36 (943.46), nei 400 stile M40 di Jacopo Vannucci con 4.19.49 (939.23) e la doppietta di Lucia Bussotti nei 100 misti e 400 stile M30 in 1.10.80 (929.66) e 4.48.79 (925.90).

Classifica di società
1 DLF Nuoto Livorno 36.685,36
2 Amici del Nuoto Firenze 34.229,26
3 CSI Nuoto Prato 34162,28

Metodo: somma dei migliori 40 punteggi individuali e delle migliori 3 staffette ottenuti dai propri atleti in ogni gara indipendentemente dal sesso e dalla categoria.

TOP3 DONNE Livorno

TOP3 M25 ÷ M35
BUSSOTTI LUCIA M35 1855,56
TEI MELISSA M25 1802,18
MORGANTINI MARTINA M25 1781,76

TOP3 M40 ÷ M50
MOLINARI
LAURA M50 1886,37
HOAG JANE ANN M50 1877,24
MALTINTI MANUELA M45 1798,68

TOP3 M55 ÷ M60
ROSSI FRANCESCA M55 1494,69
CALAMAI MONICA M60 1396,68
VACCAI ELISABETTA M60 1222,63

TOP3 M65+
LOMBARDI SANDRA M65 1301,17
ORVIETO ELEONORA M70 1287,87
SALAKOVA MARIE M80 1208,36

TOP3 UOMINI Livorno

TOP3 M25 ÷ M35
GIOVANNINI
LORENZO M30 1888,59
MORONI FRANCESCO M25 1879,24
POLVERINI JACOPO M25 1866,28

TOP3 M40 ÷ M50
DI GIUSTO NICOLA M45 1867,29
VANNUCCI JACOPO M40 1856,24
TINACCI ANDREA M50 1797,18

TOP3 M55 ÷ M60
BRAVI MARCO M60 1857,72
MONTANELLI AMEDEO M55 1857,04
RISALITI RICCARDO M55 1824,51

TOP3 M65+
BARONTINI ILIO M65 1729,11
BERTUCCELLI OSVALDO M80 1723,46
SAMARITANI DINO M65 1683,49

5° Trofeo Master di Primavera – Rapallo | 4x200 stile M280 Rapallo Nuoto

Manifestazione: 5° Trofeo Master di Primavera

Data: 25 marzo 2018
Sede: Rapallo – Piscina comunale
Vasca: 25 metri – 8 corsie
Organizzazione: Rapallo Pallanuoto

VOTO

Vasca: 6.5; Programma: 7.5; Gare disputate: 3.6; Punteggio medio: 7.3 (bonus RI)

Società

Gare individuali

HIGHLIGHTS

Ritroviamo le staffette protagoniste in Liguria, la formazione di casa della Rapallo Nuoto mette a segno un bellissimo record italiano nella 4x200 stile M280 maschile: Salvatore Deiana, Livio Alessandri, Massimo Tubino e Diego Zamorani completano la prova in 12.16.81 spazzando via il precedente 17.28.83 ottenuto a inizio stagione dalla Polisportiva Garden Rimini.

Nelle prove individuali migliore tabellare per i 50 stile di Olessia Bourova, la primatista M35 nuota un 26.97 da 968.11 punti, seguono gli 800 stile M75 di Salvatore Deiana chiusi in 12.29.02 (958.09) e i 200 rana di Marco Tagliafierro oro M30 in 2.23.18 (942.17); nella stessa specialità bene Giannantonio Scaramel primo M65 in 3.07.24 (935.06).
800 stile di qualità anche per Paolo Palazzo primo M60 in 10.24.93 (940.57) – che raddoppia la vittoria nei 200 misti in 2.40.04 (931.77) – e Stefano Argiolas alla vittoria M50 in 9.43.31.

Al femminile segnalimo il secondo successo di Olessia Bourova nei 50 dorso M35 con 32.02 (930.98), la doppietta di Elisa Mammi nei 50 stile e 200 misti M30 con 28.19 e 2.34.93 (914.15 e 904.41) e la vittoria di Tullia Givanni nei 50 rana M55 con 41.49 (904.31).

Classifica di società
1 Nuotatori Genovesi 65.242,71
2 Genova Nuoto My Sport 49.616,67
3 NC Montecarlo Casale M. 18.873,28

Metodo: somma dei primi 16 punteggi individuali.

TOP3 DONNE Rapallo

TOP3 M25 ÷ M35
BOUROVA
OLESSIA M35 1899,09
MAMMI ELISA M30 1818,56
MICHELON JESSICA M25 1752,83

TOP3 M40 ÷ M50
FERRANDO ELEONORA M45 1766,56
COMIN SILVIA M45 1680,19
PEDEMONTE ROBERTA M45 1655,82

TOP3 M55 ÷ M60
GIVANNI TULLIA M55 1797,47
ROVIDA MARIA CRISTINA M55 1648,73
MAGGIALI PAOLA M55 1575,56

TOP3 M65+
GAVOGLIO GRAZIA M65 1750,62
FAUCCI LOSITO LAURA M75 1727,35
FIOCCHI LUISELLA M70 1269,70

TOP3 UOMINI Rapallo

TOP3 M25 ÷ M35
TAGLIAFIERRO MARCO M30 1859,89
VIANI MATTEO M25 1769,30
IMPERIALE ANDREA M35 1750,57

TOP3 M40 ÷ M50
PACINI STEFANO M50 1821,91
FRASCHINI CRISTIANO M45 1776,18
COSTA EMANUELE M50 1739,89

TOP3 M55 ÷ M60
PALAZZO PAOLO M60 1872,34
TUBINO MASSIMO M60 1826,60
BARBAGELATA SEVERINO M55 1785,75

TOP3 M65+
SCARAMEL GIANNANTONIO M65 1797,54
DEIANA SALVATORE M75 1781,70
OLIVA PIERO M75 1775,00

Sardegna Nuota 2018 – Cagliari | Atlantide Elmas

Manifestazione: Sardegna Nuota 2018

Data: 25 marzo 2018
Sede: Cagliari – Piscina comunale Terramaini
Vasca: 25 metri – 8 corsie
Organizzazione: NC Cagliari

VOTO

Vasca: 6.5; Programma: 6; Gare disputate: 4; Punteggio medio: 6.5

Società

Gare individuali

HIGHLIGHTS

Un edizione speciale quella del Sardegna nuota 2018 che festeggiava il 50° anniversario della fondazione della squadra organizzatrice: il Nuoto Club Cagliari.

Le migliori prestazioni assolute sono state ottenute da William Careddu nei 50 stile M40 chiusi in 24.34 (956.04) e Roberta Iannone alla vittoria nei 50 rana M30 in 35.08 (914.48).

Stile libero protagonista: Matteo Ortu vince i 100 M30 in 53.77 (918.54) raddoppiando nel dorso con 1.00.31 (914.11), Enrico Cortis gli M25 in 54.62 (902.60), l’M50 Andrea Petretto nei 50 chiude in 26.82 (915.36) e Angela Costa nei 400 M65 tenta di ripendersi il primato che le appartenva fino a febbraio chiudendo in 6.11.98.

Classifica di società
1 Atlantide Elmas
2 Rari Nantes Cagliari
3 Esperia Cagliari

Metodo: somma dei punteggi delle migliori 20 prestazioni per squadre comprese le staffette.

TOP3 DONNE Cagliari

TOP3 M25 ÷ M35
IANNONE ROBERTA M30 1809,06
DISTEFANO EMANUELA M35 1728,55
FANNI VALERIA M35 1723,05

TOP3 M40 ÷ M50
SPIGA SABRINA M45 1716,54
MIGLIACCIO MADDALENA M50 1677,33
MARONGIU ESTHER M40 1662,75

TOP3 M55 ÷ M60
BOI ALESSANDRA M60 1502,55
ALOSI LUISA M55 1212,79

TOP3 M65+
COSTA
ANGELA M65 1785,18
SANNA FRANCESCA M75 1447,33
CALZOLARI SIMONETTA M65 1284,17

TOP3 UOMINI Cagliari

TOP3 M25 ÷ M35
ORTU
MATTEO M30 1832,65
CORTIS ENRICO M25 1796,30
PUSCEDDU MASSIMILIANO M30 1789,72

TOP3 M40 ÷ M50
PETRETTO ANDREA M50 1817,13
MORREALE LUCA M45 1788,69
PAU EMANUELE M50 1781,07

TOP3 M55 ÷ M60
VITIELLO ANTONIO M55 1747,96
TAMPONI LUIGI M60 1622,18
BALDUZZI RAFFAELE M55 1593,08

TOP3 M65+
COCCO FRANCESCO M65 1685,27
CAMBEDDA PAOLO M70 1480,69
GINESU FRANCESCO M70 1341,55

TOP10 della SETTIMANA

50 fa BOSISIO FRANCA M50 30″05 1007,32 (Mantova)
400 sl HOAG JANE M50 4’43″48 997,81 (Livorno)
200 sl SORO MONICA M45 2’12″67 989,90 (Roma)
200 fa DE PONTI DANIELA M50 2’36″46 987,54 Mantova)
200 do SORDELLI SUSANNA M60 2’54″35 974,88 (Roma)
200 fa PANUNZI VALENTINA M25 2’21″92 972,31 (Roma)
100 fa VACCARI MONICA M55 1’14″26 969,16 (Padova)
50 sl BOUROVA OLESSIA M35 26″97 968,11 (Rapallo)
50 fa PEDACCHIOLA DANIELA M55 32″88 961,07 (Mantova)
50 do CAPPA DESIREE M30 30″42 960,22 (Roma)

50 ra TRAVAINI CARLO M55 30″15 1053,07 (Mantova)
100 do CATALANO ENRICO M35 55″89 1018,61 (Padova)
50 sl GIALDI MASSIMILIANO M50 24″38 1006,97 (Mantova)
200 fa FERRONI DENNY M30 2’02″63 1000,16 (Mantova)
100 fa TOJA ANDREA M50 59″47 995,80 (Roma)
400 sl BRAVI MARCO M60 4’41″78 995,32 (Livorno)
200 do TERSAR MAURIZIO M40 2’08″48 985,60 (Mantova)
400 sl GIOVANNINI LORENZO M30 4’04″55 984,01 (Livorno)
100 do GERMANI ALESSIO M50 1’02″70 975,76 (Roma)
50 fa BELFIORE LUCA M45 26″69 968,90 (Roma)

MIGLIOR SQUADRA della SETTIMANA

TOP5 – NUMERO PRESENZE GARA – MEDIA

1. DLF NUOTO LIVORNO 109 – 739,91
2. ACQUAVIVA 2001 107 – 743,29
3. A.B. TEAM 101 – 769,19
4. ROMA NUOTO MASTER 97 – 762,82
5. NUOTATORI GENOVESI 91 – 752,40

TOPdiFASCIA – MEDIA ATLETI – numero prestazioni

Da 50 a 99 presenze gara
1. CC ANIENE 796.48 – 50
2. PADOVANUOTO 793.05 – 58
3. NC FIRENZE 789.52 – 80

Da 20 a 49 presenze gara
1. NUOTO MASTER BRESCIA 900.54 – 24
2. CENTRO NUOTO ROSA’ 809.09 – 27
3. RIVIERA NUOTO 805.73 – 48

Da 10 a 19 presenze gara
1. SC NOALE 847.99 – 14
2. H SPORT PRATO 832.00 – 13
3. PISCINE STADIO FIT 795.02 – 16

About The Author

Responsabile sezione Master, istruttore di nuoto, ex-ago di nuoto e salvamento, “Ing-mamma-atleta” Master

Ultimi Tweet

?>