Select Page

Il Pagellino SuperMaster: Cagliari, Caltanisetta, Chiavari, Lucca, Parma e Sondrio a confronto

Archiviata anche l’ultima settimana di gare del circuito Supermaster 2016, andiamo a vedere le ultime “stoccate” prima dei bagordi delle feste. Sei le manifestazioni in programma, il concentramento nord cala il solito tris, una per il centro e due al sud, anzi più precisamente nelle isole, con l’esordio del movimento master sardo nel consueto Buon Natale Master.

Quattro nuovi record stabiliti, Carlo Travaini agguata l’europeo dei 200 rana M50 al 10° Meeting LIB SNEF di Sondrio, mentre al 5° Trofeo Coopernuoto di Parma Marco Colombo e Yuri Gotti ritoccano i primati nazionali che già gli appartenevano nei 100 stile M55 e 400 stile M30. Infine a Lucca all’11° Trofeo Mussi Lombardi Femiano Marco Bravi migliora il suo record dei 50 stile M60 salendo a quota quattro in questo avvio di stagione.

Tutti i dettagli nella speciale rubrica il Pagellino SuperMaster che lascia parlare i numeri di questo movimento, vi presentiamo le nostre classifiche speciali (gli Under25 non sono considerati).

Individuale TOP3: suddivise in fasce di categoria e redatte calcolando la somma dei punteggi delle due gare di ogni atleta.
Individuale TOP10 della settimana: calcolate senza distinzione di categoria e genere e considerando il singolo punteggio.
Individuale il Master Precisino chi si avvicina di più alla cifra tonda nel punteggio!

Miglior Squadra della Settimana: calcolata in termine di numero di presenze gara e punteggio medio.

Inoltre ad ogni manifestazione verrà assegnato un voto che decreterà il Miglior Trofeo della Settimana, tenendo conto di diversi fattori: caratteristiche del campo gara (numero di corsie, vasca di riscaldamento, blocchi), programma gare, media punteggio della manifestazione e presenze gara.

Ovviamente il nostro voto non può tenere in considerazione dell’organizzazione, dell’accoglienza e dei servizi che sono annessi alle manifestazioni, dovremmo essere presenti a ogni trofeo e questo è complicato da realizzare.
Il nostro giudizio è puramente statistico e dato sulle informazioni che la “carta” ci trasmette e non un voto assoluto ma comparativo.

MANIFESTAZIONI: 17/18 DICEMBRE 2016

5° Trofeo Coopernuoto – Coopernuoto

Manifestazione: 5° Trofeo Coopernuoto

Data: 18 dicembre 2016
Sede: Parma – Piscina comunale “G. Onesti”
Vasca: 25 metri – 8 corsie
Organizzazione: Coopernuoto

VOTO

Vasca: 7.5; Programma: 6.0 (bonus staffette); Gare disputate: 6.8; Punteggio medio: 8.0 (bonus record)

Società

Gare individuali

HIGHLIGHTS

La migliore manifestazione del fine settimana vede cadere due record italiani: Marco Colombo nei 100 stile M55 ritocca il suo fresco primato di 57.33 nuotato a ottobre a Verolanuova portandolo a 56.94. Il secondo primato è ottenuto da Yuri Gotti, unico atleta a sfruttare il nuovo regolamento master che permette nell’anno di transizione di stabilire primati nella categoria precedente, nei 400 stile libero M30 che continuano a portare la sua firma passando dal 4.05.91 nuotato a gennaio a 4.02.24 (1001.73 p).

Le due migliori prestazioni tecniche sono ottenute da Daniela De Ponti nei 100 farfalla M50 con 1.08.29 e 1009.37 punti e Samuele Pampana nei 400 stile libero M40 chiusi in 4.03.07 e 1006.75 punti. Altri due punteggi a quattro cifre ottenuti dalla De Ponti nei 50 farfalla e dal Carlo Travaini nei 100 rana M50, vanno a completare il quadro delle 43 prestazioni over-900.

Così gli organizzatori della Coopernuoto:

Ci siamo divertiti conoscendo persone squisite, tutte hanno una loro storia da raccontare come quella dei master più longevi: Gabriele Romani M65 plurimedagliato con al suo attivo 490 medaglie vinte su 637 gare da San benedetto del Tronto oppure Enrico Criscitiello (Nuoto Piombino) premiato come atleta più longevo categoria M80.
Inoltre abbiamo consegnato il premio speciale intitolato a Marco Bisaschi – nostro amico e master – per la seconda volta vinto da un suo amico Davide Melli che si è avvicinato al tempo di Marco (1.00.77) nella “gara regina“ dei 100 stile M45.
Un ringraziamento a tutto lo staff e gli amici che hanno aiutato e sostenuto la manifestazione”.

Classifica di società
1 Master Melzo Nuoto 342.221,45
2 Villa Bonelli Nuoto 315.591,85
3 Canottieri Baldesio 312.905,16

Metodo: “Anelli” (informazioni QUI)

TOP3 di CATEGORIA

TOP3 DONNE Parma

TOP3 M25 ÷ M35
POZZI MARGHERITA M25 DE AKKER TEAM 1848,79
GUARESCHI MARTINA M25 COOPERNUOTO 1838,31
SEMPROLI SILVIA M30 POL COM RICCIONE 1821,82

TOP3 M40 ÷ M50
DE PONTI
DANIELA M50 NUOTO MASTER BRESCIA 2010,36
BOSISIO FRANCA M45 TEAM TREZZO SPORT 1912,90
CIOCILTEU FLORENTINA M40 NUOTO MASTER BRESCIA 1804,78

TOP3 M55 ÷ M60
ROVIDA MARIA CRISTINA M55 MASTER MELZO NUOTO 1692,60
MONTAGNANI SIMONA M55 SEA SUB MODENA 1624,99
NORA ANGELA M55 SEA SUB MODENA 1574,09

TOP3 M65+
GUGLIELMI MIRA M65 AMICI NUOTO VVFF MODENA 1801,49

TOP3 UOMINI Parma

TOP3 M25 ÷ M35
GOTTI YURI M35 NUOTO MASTER BRESCIA 1986,16
ERMETI GIANLUCA M35 NUOTO MASTER BRESCIA 1949,92
FERRONI DENNY M25 VIADANA NUOTO LIBERTAS 1882,12

TOP3 M40 ÷ M50
PAMPANA
SAMUELE M40 DLF NUOTO LIVORNO 1988,04
TOJA ANDREA M50 ASA CINISELLO 1926,38
TERSAR MAURIZIO M40 NUOTO MASTER BRESCIA 1914,61

TOP3 M55 ÷ M60
COLOMBO MARCO M55 NUOTO MASTER BRESCIA 1960,23
ZANZA ANDREA M55 NUOTO CLUB 91 PARMA 1779,28
MALOBERTI PAOLO M60 VILLA BONELLI NUOTO 1737,11

TOP3 M65+
DOTTORI GABRIELE MARIA M65 TEAM OSIMO NUOTO 1541,87
CURTI MASSIMILIANO M65 VV.F M.M.REGGIO EMILIA 1524,59
JACAZIO GIOVANNI M70 MASTER MELZO NUOTO 1486,42

1° Trofeo Sprinteam Master Cup – Polisportiva Nadir | Facebook

Manifestazione: 1° Sprinteam Master Cup

Data: 18 dicembre 2016
Sede: Caltanisetta – Piscina Comunale
Vasca: 25 metri – 8 corsie
Organizzazione: Swimming Caltanisetta

VOTO

Vasca: 8.5; Programma: 6.5 (bonus staffette, U/D separati); Gare disputate: 3.8; Punteggio medio: 6.5

 

Società

Gare individuali

HIGHLIGHTS

La prima edizione della Sprinteam master cup porta in dote un record “virtuale”, il 50 dorso nuotato dalla neo-M55 Maria Alwine Eder in 35.77, oltre a essere la migliore prestazione assoluta della manifestazione con 962.26 punti, se ripetuto nel 2017 sarà il nuovo primato di categoria.
Fra gli uomini il punteggio più alto è realizzato dall’M25 Antonio Furia che con 51.52 raccoglie 956.91 punti.

Tanti i premi speciali, nella combinata 100/200 misti vincono Giulia Noera M50 e Andrea Baglieri M30; mentre per le migliori prestazioni assolute nei 50 di ogni specialità, oltre al dorso della Eder, al vertice delle classifiche troviamo Vincenzo Amoroso M50 nella rana (33.16 – 933.05 p), Marco Conti M50 a stile (26.39 – 932.93 p) e Antonio Furia a farfalla (25.66 – 931.41 p).
Infine nella prova Australiana di chiusura manifestazione ancora protagonsita Antonio Furia vincitore della prova maschile, 2° Fabrizio Puglisi e 3° Antonino Dinatale, mentre fra le donne vince Valeria Corbino davanti a Oriana Lo Presti e Barbara Casella.

Classifica di Società
1 Pol Nadir – Palermo 64.588,40
2 Pol.Mimmo Ferrito 62.333,46
3 Etna Nuoto 37.880,59

Metodo: somma dei punteggi dei primi 12 piazzamenti individuali di ogni gara, sesso e categoria e massimo 2 staffette 4x50 per categoria (punti doppi).

TOP3 di CATEGORIA

TOP3 DONNE Caltanisetta

TOP3 M25 ÷ M35
BURGIO ORIANA M35 TC MATCH BALL SR 1849,48
CORBINO VALERIA M35 ATHON – AUGUSTA 1825,44
RUSSO GIULIA M30 SPRINTEAM 1736,59

TOP3 M40 ÷ M50
UBERTI MARIA PAOLA M50 CC LAURIA 1848,51
NOERA GIULIA M50 CC LAURIA 1847,40
PATANE` LOREDANA M50 SPRINTEAM 1794,85

TOP3 M55 ÷ M60
EDER MARIA ALWINE M55 CC LAURIA 1921,40
SALVIA VALENTINA M55 COLLAGE WATERPOLO PA 1838,58
CAPITANO ADELE M60 COLLAGE WATERPOLO PA 1672,03

TOP3 M65+
Nessuna atleta

TOP3 UOMINI Caltanisetta

TOP3 M25 ÷ M35
FURIA
ANTONIO M25 SPRINTEAM 1888,32
DINATALE ANTONINO M30 SPRINTEAM 1780,92
FARACI VINCENZO DARIO M30 SPRINTEAM 1770,95

TOP3 M40 ÷ M50
AMOROSO VINCENZO M50 CC LAURIA 1876,45
ALDISIO FRANCESCO M45 SPRINTEAM 1800,22
ROSSELLI DARIO M45 CC LAURIA 1770,69

TOP3 M55 ÷ M60
NOLFO PAOLO M55 SC CATANIA 1721,93
BRESCHI MAURIZIO M60 TC MATCH BALL – SR 1697,97
GUIDI FABRIZIO M55 CC ANIENE 1602,33

TOP3 M65+
VALENZA FILIPPO M65 POL NADIR – PA 1675,05
NAPOLI FEDERICO M65 POL MIMMO FERRITO 1541,17
D`AGOSTINO LUCIANO M75 POL NADIR – PA 1531,35

10° Meeting Libertas SNEF – Sondrio

Manifestazione: 10° Meeting Libertas SNEF

Data: 17 dicembre 2016
Sede: Sondrio – Piscina comunale
Vasca: 25 metri – 8 corsie
Organizzazione: Libertas SNEF

VOTO

Vasca: 8.5; Programma: 5.0 (bonus staffette); Gare disputate: 4.1; Punteggio medio: 7.5 (bonus record)

Società

Gare individuali

HIGHLIGHTS

Il capoluogo valtellinese registra un incremento di presenze pari a circa il 30% rispetto alla scorsa edizion.

L’adesione alla manifestazione ha superato ogni aspettativa – commenta Gabriella Lavore Presidente Libertas Snef.
L’idea di organizzare a latere dell’evento, iniziative collaterali al di fuori della competizione sportiva, che promuovono ad esempio i prodotti tipici locali, è risultata vincente negli anni scorsi ed ha avuto grande successo grazie alla collaborazione dell’associazione Piccoli Amici Lontani

Dal punto di vista tecnico, la manifestazione è stata impreziosita dal record europeo di Carlo Travaini nei 200 rana M50, inseguito e sfiorato la scorsa settimana a Tortona per pochi centesimi e finalmente raggiunto con 2.30.94 che spodesta il precedente 2.31.78 del francese Mellado.
In campo femminile troviamo in vetta alle classifiche Stefania Monti che nei 50 rana con 36.28 raccoglie 945.70 punti.

Classifica di Società
1 Effetto Sport – Barzanò 77.506,28
2 Rari Nantes Legnano 69.893,14
3 San Giuseppe – Arese 38.976,47

Metodo: somma dei punteggi dei primi 16 classificati di ogni categoria e gara femminili e maschili comprensivi dei risultati delle staffette.

TOP3 di CATEGORIA

TOP3 DONNE Sondrio

TOP3 M25 ÷ M35
PULVIRENTI CHIARA M35 SAN GIUSEPPE – ARESE 1775,47
PREDA SILVIA M25 SMGM TEAM N LOMBARDIA 1770,11
PASTORE GIULIA M25 EFFETTO SPORT – BARZANN 1761,98

TOP3 M40 ÷ M50
LUI
CHIARA M40 MILANO N MASTER 1823,03
MONTI STEFANIA M45 CANI LECCO 1822,77
SILVA CARLA M50 CAN LECCO 1785,54

TOP3 M55 ÷ M60
MARTIN CESIRA M55 RN LEGNANO 1678,00
BERTASSI FABIOLA M55 EFFETTO SPORT – BARZANN 1531,10
CUSARO RITA M55 RN LEGNANO 1513,32

TOP3 M65+
KALCICH LICIA M70 EFFETTO SPORT – BARZANN 1579,42
CANGELLI CLAUDIA M65 BERGAMO NUOTO 1540,11
CASTIGLIONI ISABELLA M70 SM LOMBARDIA 1469,06

TOP3 UOMINI Sondrio

TOP3 M25 ÷ M35
FACCHETTI DAVIDE M25 ICE CLUB COMO 1754,67
RECUPERO RICCARDO M25 RN LEGNANO 1752,58
FERANDO FEDERICO M25 AICS PAVIA N 1730,10

TOP3 M40 ÷ M50
TRAVAINI
CARLO M50 ACQUA 1 VILLAGE – C.P 2013,93
CAVALLI FABIO M50 MILANO N MASTER 1882,25
MODUGNO MATTEO M45 RN LEGNANO 1817,35

TOP3 M55 ÷ M60
VAGHI STEFANO M55 MILANO N MASTER 1853,82
MAURI MAURIZIO GIUSEPPE M55 MILANO N MASTER 1667,52
ARCIULI VITO M60 EFFETTO SPORT – BARZANN 1654,88

TOP3 M65+
VERGA GIANNI M75 NORD PADANIA N – VARE 1491,94
RICCARDI GIUSEPPE M75 ASA CINISELLO BALSA 1472,93
REDAELLI DARIO M65 EFFETTO SPORT – BARZANN 1449,79

Buon Natale Master 2016 – A. Garrucciu | Facebook

Manifestazione: Buon Natale Master 2016

Data: 17 dicembre 2016
Sede: Cagliari – Piscina comunale Terramaini
Vasca: 25 metri – 10 corsie
Organizzazione: Gruppo In Forma

VOTO

Vasca: 7.5; Programma: 6.0 (bonus staffette, U/D separati); Gare disputate: 4.0; Punteggio medio: 6.5

Società

Gare individuali

HIGHLIGHTS

Nell’esordio stagionale del nuoto master in Sardegna si registra la migliore prestazione di Enrico Follese nei 50 farfalla M45 nuotati in 26.84 (963.49 p) mentre al femminile spiccano i 50 rana M60 di Ronella Westra chiusi in 44.32 (905.69 p).

Delle otto prove over-900 punti segnaliamo inoltre i due ori M40 di William Careddu nei 50 stile e rana rispettivamente con 24.51 e 26.66 (955.12 e 942.99 p). Fra i Senior Master manzione dovuta alla più lonegva della manifestazione Clotilde Ricciardi, classe 1933 M80, che si è cimentata nei 50 e 200 stile libero.

Classifica di Società
1 Olbia Nuoto 12.773,29
2 Atlantide – Elmas 12.764,47
3 Esperia – Cagliari 12.665,91

Metodo: somma dei punteggi delle migliori 15 prestazioni per società.

TOP3 di CATEGORIA

TOP3 DONNE Cagliari

TOP3 M25 ÷ M35
NIEDDU ANNA M25 SWIM SASSARI 1772,25
SANNA CHIARA M25 OLBIA NUOTO 1745,83
FANNI VALERIA M35 ACQUASPORT – CAGLIARI 1729,44

TOP3 M40 ÷ M50
FOLLESE
ELISABETTA M45 ESPERIA – CAGLIARI 1764,93
SPIGA SABRINA M45 ATLANTIDE – ELMAS 1729,77
MIGLIACCIO MADDALENA M50 NUOTO CLUB CA 1728,33

TOP3 M55 ÷ M60
WESTRA RONELLA M60 X – TEAM OLBIA 1736,21
BOI ALESSANDRA M55 FROG SWIMMING LIB CA 1436,16
JORES RITA M.DESIRE` M55 PROMOGEST COOP – CA 1400,14

TOP3 M65+
RICCIARDI CLOTILDE M80 TC SU PLANU 1292,36
PIRAS MARIA PAOLA M65 FROG SWIMMING LIB CA 1208,64

TOP3 UOMINI Cagliari

TOP3 M25 ÷ M35
ORTU MATTEO M30 ESPERIA – CAGLIARI 1810,51
PUSCEDDU MASSIMILIANO M30 RN CAGLIARI 1802,99
PIPIA ANTONIO M30 NUOTO CLUB CA 1769,28

TOP3 M40 ÷ M50
CAREDDU
WILLIAM M40 OLBIA NUOTO 1898,11
VITIELLO ANTONIO M50 ATLANTIDE – ELMAS 1699,26
PALLA ALESSANDRO M40 TC SU PLANU 1690,91

TOP3 M55 ÷ M60
FRANCESCO COCCO M60 NUOTO CLUB CA 1592,93
TAMPONI LUIGI M55 OGLIASTRA NUOTO 1547,12
CALIFANO LUIGI M55 OLBIA NUOTO 1476,96

TOP3 M65+
SHANNON EDWARD M65 TC SU PLANU 1588,29
CARUCCI GIAMPAOLO M65 NUOTO CLUB CA 1578,15
MANNOCCI GIAMPIERO M70 SWIM SASSARI 1469,24

2° Trofeo Sprint Chiavari – Nuotatori Genovesi | R.Consilvio

Manifestazione: 2° Trofeo Sprint di Chiavari

Data: 18 dicembre 2016
Sede: Chiavari – Piscinacomunale “M. Ravera”
Vasca: 25 metri – 8 corsie
Organizzazione: Chiavari nuoto

VOTO

Vasca: 7.5; Programma: 6.0 (bonus staffette); Gare disputate: 3.2; Punteggio medio: 6.5

Società

Gare individuali

HIGHLIGHTS

Il trofeo di Chiavari vede protagonista la primatista italiana M35 Olessia Bourova che nei 50 stile nuota ancora vicino al suo limite segnando la migliore prestazione assoluta in 26.45 e 989.41 punti, secondo tabellare per l’M40 Mauro Lanzoni autore nella doppia distanza di un 54.80 da 965.33 punti.

Segnaliamo inoltre la prova nei 200 stile della Senior M90 Alba Caffarena, detentrice del record italiano della distanza, che qui chiude in 7.26.77.

Classifica di Società
1 Canottieri Garda Salò 35.519,01
2 Acquambiente – Rovigo 19.315,17
3 Schio Nuoto 16.061,86

Metodo: somma dei punteggi ottenuti individuali fino al 16° piazzamento.

TOP3 di CATEGORIA

TOP3 DONNE Chiavari

TOP3 M25 ÷ M35
BOUROVA
OLESSIA M35 RN SORI 1939,85
MAMMI ELISA M25 SPAZIO RN CAMOGLI 1803,76
CALCABRINI CARLA M30 N GENOVESI 1680,60

TOP3 M40 ÷ M50
FERRANDO ELEONORA M45 GENOVA N MY SPORT 1842,72
BOUROVA VLADA M45 RN SORI 1793,91
VALLERIO EMANUELA M45 CHIAVARI NUOTO 1735,21

TOP3 M55 ÷ M60
GIVANNI TULLIA M55 N GENOVESI 1773,58
GALLINA ANNA M55 GENOVA N MY SPORT 1546,97
CARPI ALESSANDRA M55 N GENOVESI 1519,98

TOP3 M65+
BOTTINI RAIMONDO GIOVANNA M65 N GENOVESI 1082,99

TOP3 UOMINI Chiavari

TOP3 M25 ÷ M35
ROSETTANI STEFANO M25 RN SPEZIA 1830,47
RIVELLINI ALESSANDRO M35 ANDREA DORIA 1829,74
TAGLIAFIERRO MARCO M30 N GENOVESI 1770,06

TOP3 M40 ÷ M50
LANZONI
MAURO M45 CILO – MILANO 1908,44
PACINI STEFANO M50 RAPALLO NUOTO 1858,64
VIGNERI LUCA M50 GENOVA N MY SPORT 1850,08

TOP3 M55 ÷ M60
PALAZZO PAOLO M55 ANDREA DORIA 1758,98
ORLANDINI EDO M55 NUOTO MASTER BRESCIA 1720,58
BRUZZONE MARIO M55 GENOVA N MY SPORT 1678,62

TOP3 M65+
ZAMORANI DIEGO M65 RAPALLO NUOTO 1655,29
DELLA CASA PIERINO M75 GENOVA N MY SPORT 1562,48
GATTORNA GIOVANNI M75 SPORTIVA STURLA 1527,74

11° Trofeo Mussi Lombardi Femiano – Lucca | Forum SC | F. Cetti | Corsia4

Manifestazione: 11° Trofeo Mussi Lombardi Femiano

Data: 18 dicembre 2016
Sede: Lucca – Piscina Provinciale dell’I.T.I. – “E.Fermi”
Vasca: 25 metri – 6 corsie
Organizzazione: Versilia Nuoto

VOTO

Vasca: 5.5; Programma: 5.0; Gare disputate: 4.4; Punteggio medio: 8.0 (bonus record)

Società

Gare individuali

HIGHLIGHTS

La versione master del “Mussi Lombardi Femiano” è stata illuminata dall’ennesimo record italiano dell’M60 Marco Bravi che nei 50 stile abbatte il muro dei 27 secondi migliorando il suo 27.61 nuotato a febbraio, un 26.99 da 962.21 punti.
Le due migliori prestazioni tecniche della manifestazione, premiate con una targa speciale sono i 200 stile M60 di Susanna Sordelli con 2.32.83 e 994.11 punti e il 200 dorso M45 di Raffaele Lococciolo in 2.14.04 e 980.16 punti. La Sordelli ha inoltre ricevuto il premio speciale in memoria di Sladjana Stojcic “Slagi” ex-atleta della Versilianuoto per la migliore prestazione assoluta dei 200 dorso nuotati in 2.51.83 e 993.83 punti.

La targa in memoria di Arturo Maffei – il più grande atleta che vanta Viareggio, scomparso nell’anno 2006 – per i “meno giovani” sono andate a due Senior M80: il pluri-primatista italiano Osvaldo Bertuccelli autore di due ottime prove nei 50 rana e stile e a Marie Salakova che si è cimentata nei 200 dorso e 50 stile.

Classifica di Società
1 Forum Sport Center 58.909,87
2 Nuoto Club Firenze 41.176,38
3 Dlf Nuoto Livorno 33.600,96

Metodo: somma dei primi sei punteggi – maschili e femminili – di ogni categoria.

TOP3 di CATEGORIA

TOP3 DONNE Lucca

TOP3 M25 ÷ M35
PAPINI SARA M30 FI NUOTA EXTREMO 1866,51
BUSSOTTI LUCIA M35 AMICI N FIRENZE 1824,13
FUCINI GIULIA M30 NC FIRENZE 1822,80

TOP3 M40 ÷ M50
PETRACCHI DANIELA M50 ROMA N MASTER 1822,002
BERTACCHE ALESSANDRA M45 ARTIGLIO N VIAREGGIO 1817,22
CORVO LUCIA M40 FORUM SC 1813,01

TOP3 M55 ÷ M60
SORDELLI
SUSANNA M60 FORUM SC 1987,94
CORNIANI LIANA M60 FORUM SC 1877,21
SPAGNOLI ELISABETTA M55 FI NUOTA EXTREMO 1635,50

TOP3 M65+
FAUCCI LOSITO LAURA M75 RN SAVONA 1534,63
COLZI NICOLETTA M65 FI NUOTA EXTREMO 1494,51
ORVIETO ELEONORA M70 DLF NUOTO LI 1470,44

TOP3 UOMINI Lucca

TOP3 M25 ÷ M35
VIOLA FRANCESCO M35 ROMA N MASTER 1811,66
GIOVANNINI LORENZO M30 NC FIRENZE 1801,72
TUCCILLO ROBERTO M30 ROMA N MASTER 1794,77

TOP3 M40 ÷ M50
LOCOCCIOLO RAFFAELE M45 NC FIRENZE 1913,36
FRANCESCHI GIOVANNI M50 NUOTOPIU ACADEMY 1912,17
LAVEGLIA ANTONELLO M50 FORUM SC 1817,24

TOP3 M55 ÷ M60
BONANNI
ALESSANDRO M55 VIS NOVA ROMA 1937,27
BRAVI MARCO ALESSANDRO M60 AMICI N FIRENZE 1922,03
STENTELLA MARCO M60 FORUM SC 1777,41

TOP3 M65+
BERTUCCELLI OSVALDO M80 VERSILIANUOTO – VIAREGGIO 1865,73
TACCINI SAURO M70 NUOTOPIU ACADEMY 1694,90
BENVENUTTI MARIO M80 DLF NUOTO LI 1643,01

TOP10 della SETTIMANA

200 rana TRAVAINI CARLO M50 2’30″94 1014,58 (Sondrio) RE
100 farfalla DE PONTI DANIELA M50 1’08″29 1009,37 (Parma)
400 stile libero PAMPANA SAMUELE M40 4’03″07 1006,75 (Parma)
400 stile libero GOTTI YURI M35 4’02″24 1001,73 (Parma)
200 stile libero SORDELLI SUSANNA M60 2’32″83 994,11 (Lucca)
100 stile libero COLOMBO MARCO M55 0’56″94 989,99 (Parma)
50 stile libero BOUROVA OLESSIA M35 0’26″45 989,41 (Chiavari)
400 stile libero NISATO NICOLA M35 4’06″25 985,42 (Sondrio)
200 dorso LOCOCCIOLO RAFFAELE M45 2’14″04 980,16 (Lucca)
200 dorso BONANNI ALESSANDRO M55 2’24″50 977,51 (Lucca)

TOP5 Master Precisino della SETTIMANA

200 stile libero BROCCOLINO MARCO M60 2’43″21 800,01 (Parma)
50 rana MOLINARICH NORMA M40 47″94 700,04 (Parma)
200 misti LA CARRUBBA LAURA M35 2’58″91 799,96 (Caltanisetta)
200 stile libero NUSCIS CARLO M50 3’20″30 600,05 (Cagliari)
50 dorso SPOCCI CLARA M35 49″86 600,08 (Parma)
100 misti PAGNOTTI DAVIDE M40 1’13″22 799,92 (Lucca)

MIGLIOR SQUADRA della SETTIMANA

TOP5 – NUMERO PRESENZE GARA (MEDIA)

1. COOPERNUOTO 100407,29 – 133 (754,94)
2. CANOTTIERI BALDESIO 81493,29 – 119 (684,82)
3. EFFETTO SPORT – BARZANÒ 70576,95 – 100 (705,77)
4. VILLA BONELLI NUOTO 74590,99 – 99 (753,44)
5. NUOTATORI MODENESI 70494,88 – 95 (742,05)

TOPdiFASCIA – MEDIA ATLETI (numero prestazioni)

Oltre le 100 presenze gara
1. COOPERNUOTO 754,94 (133)
2. EFFETTO SPORT – BARZANÒ 705,77 (100)
3. CANOTTIERI BALDESIO 684,82 (119)

Da 50 a 99 presenze gara
1. FORUM SPORT CENTER 814,11 (76)
2. NUOTO CLUB FIRENZE 791,57 (71)
3. ATLANTIDE – ELMAS 774,74 (53)

Da 20 a 49 presenze gara
1. NUOTO MASTER BRESCIA 835,49 (44)
2. MILANO NUOTO MASTER ASD 825,76 (39)
3. NUOTO CLUB CAGLIARI 787,89 (38)

Da 10 a 19 presenze gara
1. 01 ZEROUNO – FIRENZE 815,12 (11)
2. ROMA NUOTO MASTER 802,89 (14)
3. TENNIS CL. MATCH BALL – SR 799,30 (10)

(Foto copertina: Fabio Cetti | Corsia4)

About The Author

Responsabile sezione Master, istruttore di nuoto, ex-ago di nuoto e salvamento, “Ing-mamma-atleta” Master

?>