La stagione Supermaster entro nel vivo, dopo l’esordio con le Distanze Speciali Lombardia, si prosegue con il primo fine settimana di Trofei.

Inauguriamo quindi una nuova rubrica MasterS lasciando parlare i numeri di questo movimento, abbiamo provato ad elaborare un po’ di classifiche speciali (gli Under25 non sono considerati).

Le classifiche individuali TOP3 sono suddivise in fasce di categoria e redatte calcolando la somma dei punteggi delle due gare di ogni atleta.
Le classifiche individuali TOP5 della settimana sono invece calcolate senza distinzione di categoria, ma solo per genere e considerando il singolo punteggio.

La classifica Miglior Squadra della Settimana, viene calcolata in termine di numero di presenze gara e punteggio medio.

Inoltre ad ogni manifestazione verrà assegnato un voto che decreterà il Miglior Trofeo della Settimana, tenendo conto di diversi fattori: caratteristiche del campo gara (numero di corsie, vasca di riscaldamento, blocchi), programma gare, media punteggio della manifestazione e presenze gara, ovvio è che il nostro voto non può tenere in considerazione l’organizzazione, l’accoglienza e i servizi che sono annessi alle manifestazioni, dovremmo essere presenti ad ogni trofeo e questo è complicato da realizzare. Il nostro giudizio è puramente statistico e dato sulle informazioni che la “carta” ci trasmette e non un voto assoluto ma comparativo.

(*) 8/11/2016 Il metodo di calcolo è stato aggiornato in base ai nuovi parametri abbiamo aggiornato anche i voti delle precedenti manifestazioni.

MANIFESTAZIONI: 29/30 OTTOBRE 2016

Manifestazione: 20° Trofeo Rovigo Nuoto

Data: 30 ottobre 2016
Sede: Rovigo – Nuovo Polo Natatorio
Vasca: 25 metri – 8 corsie
Organizzazione: Rovigo Nuoto

VOTO

Vasca: 8.5; Programma: 5.5 (bonus staffette, U/D separati); Gare disputate: 7.0; Punteggio medio: 7.0

Società

Gare individuali

HIGHLIGHTS

La prima tappa del Gran Prix Veneto Master registra ben 32 prestazioni over-900 punti di cui una oltre i mille, i 100 rana di Monica Corò che vince le M55 in 1’21″51 e 1027,24 punti e nuota la migliore prestazione femminile. Ipoteca sul record europeo e italiano se ripetuto nel 2017, i riferimenti sono: 1’22”78 della tedesca Margaret Hohman e 1’26”02 di Liana Corniani.
Un altro primato italiano prenotato è quello dei 50 farfalla M55, gara in cui Monica Vaccari con 32″48 (986,45) supera l’attuale 33.85 di Tullia Givanni.

La migliore prestazione maschile è invece il 100 rana M45 di Fabio Pianca Spinadin che con 1’07″67 raccolgie 961,13 punti.

Classifica di Società
1 Acquaviva 2001 44823.15
2 Padovanuoto 34469.44
3 Riviera Nuoto 31144.75

Metodo: somma dei primi 8 individuali per categoria, sesso e gara, una sola staffetta per ogni categoria di età maschile e per ogni categoria di età femminile.

TOP3 di CATEGORIA

TOP3 M25 ÷ M35
IOPPI ROBERTA M30 – CS HOF – 1916,29
FUCINI GIULIA M30 – NC FIRENZE – 1796,68
CRACCO SARAM35 – ARCA – 1792,18

TOP3 M40 ÷ M50
DEGRASSI ROMINA M40 – MASTER AICS BRESCIA – 1767,32
CANAZZA SILVIA M45 – AMATORI NUOTO CASAL – 1741,02
SEDRAN MARIA FRANCESCA M45 – N VENEZIANI – 1731,5

TOP3 M55 ÷ M60
VACCARI MONICA M55 – PADOVANUOTO – 1959,37
CORO’ MONICA M55 – STILE LIBERO – 1942,01
CATANZARO MANUELA M60 – 2001 – 1675,15

TOP3 M65+
NICOLETTI CLELIA M65 – MONTENUOTO – 1396,32
ABATANGELO GIULIA M70 – ONDABLU – 1104,74
BIANCHIN CARLA M65 – MONTENUOTO – 982,91

TOP3 M25 ÷ M35
MANIERO ANDREA M30 – MASTER AICS BRESCIA – 1816,33
LAZZARO RUDY M30 – RIVIERA N – 1812,73
MORELLATO ALESSIOM35 – CS HOF – 1806,88

TOP3 M40 ÷ M50
PIANCA SPINADIN FABIO M45 – NOTTOLI N – 1880,44
LOCOCCIOLO RAFFAELE M45 – NC FIRENZE – 1848,03
MASETTO EMANUELE 1969 45 – RIVIERA N – 1810,69

TOP3 M55 ÷ M60
FLORIT ANDREA M55 – PADOVANUOTO – 1840,52
DELLI GUANTI GAETANO M55 – NATATORIUM TV – 1737,41
D’ALBA FEDERICO M55 – PADOVANUOTO – 1702,32

TOP3 M65+
MAGHELLI BRUNO M75 – RIVIERA N – 1380,49
ZARAMELLA BRUNO M70 RANAZZURRA CONEGLIANO – 1327,24
BARBONI DINO M65 – ADRIA N – 1195,14

Manifestazione: 16° Trofeo Città di Verolanuova

Data: 29-30 ottobre 2016
Sede: Verolanuova – Piscina Comunale
Vasca: 25 metri – 8 corsie
Organizzazione: Verolanuoto

VOTO

Vasca: 6.5; Programma: 5.0 (bonus staffette, U/D separati); Gare disputate: 5.0; Punteggio medio: 7.5

Società

Gare individuali

HIGHLIGHTS

Nell’appuntamento di verolanuova arriva il primo record italiano della stagione grazie a Marco Colombo che nei 100 stile libero M55 nuota un 57″33 (983,25) che va a migliorare il 58″37 nuotato da Marco Bravi nel 2012.
La migliore prestazione assoluta è però proprio di Bravi che nei 400 stile libero M60 con 4’45″76 raccoglie 990,27 punti, fra le donne è invece Daniela De Ponti a realizzare il miglior punteggio vincendo i 50 farfalla M50 in 31″10 e 978,78 punti.

Classifica di società
1 Canottieri Baldesio 59210,76
2 Esc Ssd – Brescia 25748,02
3 Aquatic Center 23697,07

Metodo: somma dei punteggi tabellari primi 8 classificati di ogni categoria e gara, maschi e femmine

TOP3 di CATEGORIA

TOP3 M25 ÷ M35
GUARESCHI MARTINA M25 – COOPERNUOTO – 1855,15
LOPPI LAURA M25 – AMICI N FIRENZE – 1782,05
TURELLI MARGHERITA M30 – ESC BRESCIA – 1756,81

TOP3 M40 ÷ M50
DE PONTI DANIELA M50 – MASTER AICS BRESCIA – 1936,4
BOSISIO FRANCA M45 – TEAM TREZZO SPORT – 1897,93
FERRANDO ELEONORA M45 – GENOVA N MY SPORT – 1823,11

TOP3 M55 ÷ M60
PANTERA MARA M55 – CAN BALDESIO – 1650,39
BERTASSI FABIOLA WILFREDA M55 – EFFETTO SPORT BARZANÒ – 1630,11
ROVIDA MARIA CRISTINA M55 – MASTER MELZO N – 1579,21

TOP3 M65+
CASTIGLIONI ISABELLA M70 – SM LOMBARDIA – 1518,03
MICHELONI MARA M65 – VEROLANUOTO – 1423,37

TOP3 M25 ÷ M35
FERRONI DENNY M25 – VIADANA N LIB – 1809,73
MONTANARI MATTEO M25 – ESC BRESCIA – 1795,67
POLARA EMANUELE M30 – CAN BALDESIO – 1754,76

TOP3 M40 ÷ M50
GERMANI ALESSIO M50 – SM LOMBARDIA – 1830,67
GIALDI MASSIMILIANO M45 – MASTER AICS BRESCIA – 1830,5
TARRICONE RICCARDO M50  – MASTER AICS BRESCIA – 1823,24

TOP3 M55 ÷ M60
BRAVI MARCO ALESSANDRO M60 – AMICI N FIRENZE – 1845,98
OLIVETTI FRANCO M55 – MASTER AICS BRESCIA – 1788,1
ZUCCHELLI FRANCESCO M55 – FANFULLA N – 1726,46

TOP3 M65+
DELLA CASA PIERINO M75 – GENOVA N MY SPORT – 1655,93
FORLANI GEROLAMO M80 – N MILANESI – 1581,76
BONAZZA GIORGIO M70 – RN TRENTO – 1566,28

TOP5 della SETTIMANA

100 rana – CORO’ MONICA 1962 M55 1’21″51 – 1027,24 (Rovigo)
400 stile libero – BRAVI MARCO ALESSANDRO 1956 M60 4’45″76 990,27 (Verolanuova)
50 farfalla – VACCARI MONICA 1962 M55 0’32″48 – 986,45 (Rovigo)
100 stile libero – COLOMBO MARCO 1960 M55 0’57″33 983,25 (Verolanuova)
400 stile libero – GOTTI YURI 1982 M35 4’07″25 – 981,44 (Verolanuova)

MIGLIOR SQUADRA della SETTIMANA

TOP5 – NUMERO PRESENZE GARA (MEDIA)

1. CANOTTIERI BALDESIO 82.946,86 – 127 (653,12)
2. ACQUAVIVA 2001 60904,03 – 79 (770,94)
3. TEAM EUGANEO 44618,07 – 67 (665,94)
4. 2001  46222,12 – 64 (722,22)
5. RIVIERA NUOTO 39564,52 – 50 (791,29)

TOPdiFASCIA – MEDIA ATLETI (numero prestazioni)

Da 50 a 99 presenze gara
1. RIVIERA NUOTO 791,29 (50)
2. ACQUAVIVA 2001 770,94 (79)
3. 2001 722,22 (64)

Da 20 a 49 presenze gara
1. MASTER AICS BRESCIA 882,04 (32)
2. PADOVANUOTO 825,11 (44)
3. NATATORIUM TREVISO 798,93 (31)

Presenze gara inferiori a 20
1. NUOTATORI PADOVANI 819,19 (12)
2. NUOTO CLUB FIRENZE 814,98 (16)
3. NUOTO CLUB 91 PARMA 795,67 (12)

(Foto copertina: Rovigo Nuoto | Facebook)

Share and Enjoy !

0Shares
0