Select Page

Il pagellino Supermaster, i trofei della settimana: Rovigo e Verolanuova

Il pagellino Supermaster, i trofei della settimana: Rovigo e Verolanuova

La stagione Supermaster entro nel vivo, dopo l’esordio con le Distanze Speciali Lombardia, si prosegue con il primo fine settimana di Trofei.

Inauguriamo quindi una nuova rubrica MasterS lasciando parlare i numeri di questo movimento, abbiamo provato ad elaborare un po’ di classifiche speciali (gli Under25 non sono considerati).

Le classifiche individuali TOP3 sono suddivise in fasce di categoria e redatte calcolando la somma dei punteggi delle due gare di ogni atleta.
Le classifiche individuali TOP5 della settimana sono invece calcolate senza distinzione di categoria, ma solo per genere e considerando il singolo punteggio.

La classifica Miglior Squadra della Settimana, viene calcolata in termine di numero di presenze gara e punteggio medio.

Inoltre ad ogni manifestazione verrà assegnato un voto che decreterà il Miglior Trofeo della Settimana, tenendo conto di diversi fattori: caratteristiche del campo gara (numero di corsie, vasca di riscaldamento, blocchi), programma gare, media punteggio della manifestazione e presenze gara, ovvio è che il nostro voto non può tenere in considerazione l’organizzazione, l’accoglienza e i servizi che sono annessi alle manifestazioni, dovremmo essere presenti ad ogni trofeo e questo è complicato da realizzare. Il nostro giudizio è puramente statistico e dato sulle informazioni che la “carta” ci trasmette e non un voto assoluto ma comparativo.

(*) 8/11/2016 Il metodo di calcolo è stato aggiornato in base ai nuovi parametri abbiamo aggiornato anche i voti delle precedenti manifestazioni.

MANIFESTAZIONI: 29/30 OTTOBRE 2016

Manifestazione: 20° Trofeo Rovigo Nuoto

Data: 30 ottobre 2016
Sede: Rovigo – Nuovo Polo Natatorio
Vasca: 25 metri – 8 corsie
Organizzazione: Rovigo Nuoto

VOTO

Vasca: 8.5; Programma: 5.5 (bonus staffette, U/D separati); Gare disputate: 7.0; Punteggio medio: 7.0

Società

Gare individuali

HIGHLIGHTS

La prima tappa del Gran Prix Veneto Master registra ben 32 prestazioni over-900 punti di cui una oltre i mille, i 100 rana di Monica Corò che vince le M55 in 1’21″51 e 1027,24 punti e nuota la migliore prestazione femminile. Ipoteca sul record europeo e italiano se ripetuto nel 2017, i riferimenti sono: 1’22”78 della tedesca Margaret Hohman e 1’26”02 di Liana Corniani.
Un altro primato italiano prenotato è quello dei 50 farfalla M55, gara in cui Monica Vaccari con 32″48 (986,45) supera l’attuale 33.85 di Tullia Givanni.

La migliore prestazione maschile è invece il 100 rana M45 di Fabio Pianca Spinadin che con 1’07″67 raccolgie 961,13 punti.

Classifica di Società
1 Acquaviva 2001 44823.15
2 Padovanuoto 34469.44
3 Riviera Nuoto 31144.75

Metodo: somma dei primi 8 individuali per categoria, sesso e gara, una sola staffetta per ogni categoria di età maschile e per ogni categoria di età femminile.

TOP3 di CATEGORIA

TOP3 M25 ÷ M35
IOPPI ROBERTA M30 – CS HOF – 1916,29
FUCINI GIULIA M30 – NC FIRENZE – 1796,68
CRACCO SARAM35 – ARCA – 1792,18

TOP3 M40 ÷ M50
DEGRASSI ROMINA M40 – MASTER AICS BRESCIA – 1767,32
CANAZZA SILVIA M45 – AMATORI NUOTO CASAL – 1741,02
SEDRAN MARIA FRANCESCA M45 – N VENEZIANI – 1731,5

TOP3 M55 ÷ M60
VACCARI MONICA M55 – PADOVANUOTO – 1959,37
CORO’ MONICA M55 – STILE LIBERO – 1942,01
CATANZARO MANUELA M60 – 2001 – 1675,15

TOP3 M65+
NICOLETTI CLELIA M65 – MONTENUOTO – 1396,32
ABATANGELO GIULIA M70 – ONDABLU – 1104,74
BIANCHIN CARLA M65 – MONTENUOTO – 982,91

TOP3 M25 ÷ M35
MANIERO ANDREA M30 – MASTER AICS BRESCIA – 1816,33
LAZZARO RUDY M30 – RIVIERA N – 1812,73
MORELLATO ALESSIOM35 – CS HOF – 1806,88

TOP3 M40 ÷ M50
PIANCA SPINADIN FABIO M45 – NOTTOLI N – 1880,44
LOCOCCIOLO RAFFAELE M45 – NC FIRENZE – 1848,03
MASETTO EMANUELE 1969 45 – RIVIERA N – 1810,69

TOP3 M55 ÷ M60
FLORIT ANDREA M55 – PADOVANUOTO – 1840,52
DELLI GUANTI GAETANO M55 – NATATORIUM TV – 1737,41
D’ALBA FEDERICO M55 – PADOVANUOTO – 1702,32

TOP3 M65+
MAGHELLI BRUNO M75 – RIVIERA N – 1380,49
ZARAMELLA BRUNO M70 RANAZZURRA CONEGLIANO – 1327,24
BARBONI DINO M65 – ADRIA N – 1195,14

Manifestazione: 16° Trofeo Città di Verolanuova

Data: 29-30 ottobre 2016
Sede: Verolanuova – Piscina Comunale
Vasca: 25 metri – 8 corsie
Organizzazione: Verolanuoto

VOTO

Vasca: 6.5; Programma: 5.0 (bonus staffette, U/D separati); Gare disputate: 5.0; Punteggio medio: 7.5

Società

Gare individuali

HIGHLIGHTS

Nell’appuntamento di verolanuova arriva il primo record italiano della stagione grazie a Marco Colombo che nei 100 stile libero M55 nuota un 57″33 (983,25) che va a migliorare il 58″37 nuotato da Marco Bravi nel 2012.
La migliore prestazione assoluta è però proprio di Bravi che nei 400 stile libero M60 con 4’45″76 raccoglie 990,27 punti, fra le donne è invece Daniela De Ponti a realizzare il miglior punteggio vincendo i 50 farfalla M50 in 31″10 e 978,78 punti.

Classifica di società
1 Canottieri Baldesio 59210,76
2 Esc Ssd – Brescia 25748,02
3 Aquatic Center 23697,07

Metodo: somma dei punteggi tabellari primi 8 classificati di ogni categoria e gara, maschi e femmine

TOP3 di CATEGORIA

TOP3 M25 ÷ M35
GUARESCHI MARTINA M25 – COOPERNUOTO – 1855,15
LOPPI LAURA M25 – AMICI N FIRENZE – 1782,05
TURELLI MARGHERITA M30 – ESC BRESCIA – 1756,81

TOP3 M40 ÷ M50
DE PONTI DANIELA M50 – MASTER AICS BRESCIA – 1936,4
BOSISIO FRANCA M45 – TEAM TREZZO SPORT – 1897,93
FERRANDO ELEONORA M45 – GENOVA N MY SPORT – 1823,11

TOP3 M55 ÷ M60
PANTERA MARA M55 – CAN BALDESIO – 1650,39
BERTASSI FABIOLA WILFREDA M55 – EFFETTO SPORT BARZANÒ – 1630,11
ROVIDA MARIA CRISTINA M55 – MASTER MELZO N – 1579,21

TOP3 M65+
CASTIGLIONI ISABELLA M70 – SM LOMBARDIA – 1518,03
MICHELONI MARA M65 – VEROLANUOTO – 1423,37

TOP3 M25 ÷ M35
FERRONI DENNY M25 – VIADANA N LIB – 1809,73
MONTANARI MATTEO M25 – ESC BRESCIA – 1795,67
POLARA EMANUELE M30 – CAN BALDESIO – 1754,76

TOP3 M40 ÷ M50
GERMANI ALESSIO M50 – SM LOMBARDIA – 1830,67
GIALDI MASSIMILIANO M45 – MASTER AICS BRESCIA – 1830,5
TARRICONE RICCARDO M50  – MASTER AICS BRESCIA – 1823,24

TOP3 M55 ÷ M60
BRAVI MARCO ALESSANDRO M60 – AMICI N FIRENZE – 1845,98
OLIVETTI FRANCO M55 – MASTER AICS BRESCIA – 1788,1
ZUCCHELLI FRANCESCO M55 – FANFULLA N – 1726,46

TOP3 M65+
DELLA CASA PIERINO M75 – GENOVA N MY SPORT – 1655,93
FORLANI GEROLAMO M80 – N MILANESI – 1581,76
BONAZZA GIORGIO M70 – RN TRENTO – 1566,28

TOP5 della SETTIMANA

100 rana – CORO’ MONICA 1962 M55 1’21″51 – 1027,24 (Rovigo)
400 stile libero – BRAVI MARCO ALESSANDRO 1956 M60 4’45″76 990,27 (Verolanuova)
50 farfalla – VACCARI MONICA 1962 M55 0’32″48 – 986,45 (Rovigo)
100 stile libero – COLOMBO MARCO 1960 M55 0’57″33 983,25 (Verolanuova)
400 stile libero – GOTTI YURI 1982 M35 4’07″25 – 981,44 (Verolanuova)

MIGLIOR SQUADRA della SETTIMANA

TOP5 – NUMERO PRESENZE GARA (MEDIA)

1. CANOTTIERI BALDESIO 82.946,86 – 127 (653,12)
2. ACQUAVIVA 2001 60904,03 – 79 (770,94)
3. TEAM EUGANEO 44618,07 – 67 (665,94)
4. 2001  46222,12 – 64 (722,22)
5. RIVIERA NUOTO 39564,52 – 50 (791,29)

TOPdiFASCIA – MEDIA ATLETI (numero prestazioni)

Da 50 a 99 presenze gara
1. RIVIERA NUOTO 791,29 (50)
2. ACQUAVIVA 2001 770,94 (79)
3. 2001 722,22 (64)

Da 20 a 49 presenze gara
1. MASTER AICS BRESCIA 882,04 (32)
2. PADOVANUOTO 825,11 (44)
3. NATATORIUM TREVISO 798,93 (31)

Presenze gara inferiori a 20
1. NUOTATORI PADOVANI 819,19 (12)
2. NUOTO CLUB FIRENZE 814,98 (16)
3. NUOTO CLUB 91 PARMA 795,67 (12)

(Foto copertina: Rovigo Nuoto | Facebook)

About The Author

Responsabile sezione Master, istruttore di nuoto, ex-ago di nuoto e salvamento, “Ing-mamma-atleta” Master

Ultimi Tweet

?>