Le abbuffate natalizie sono ancora lontane, ma l’ottobre in piscina ci regala una scorpacciata di “dolcetto o scherzetto” mica male. Tra addii illustri e cuori infranti, figli segreti e incontri ravvicinati di (non si sa…??) che tipo, il mese autunnale per eccellenza ha regalato spunti notevoli per gli amanti del nuoto e di tutto quello che lo circonda. L’ultima puntata delle “Pillole”, ma solo nella versione che fino ad ora conoscete, è ricca e vi farà venire il mal di pancia dall’ingordigia!

CinaNing Zetao vs Rafa Nadal

Non si è dato al tennis il campione mondiale in carica dei 100 stile libero Zetao Ning. Nemmeno dopo una pessima Olimpiade, anche perché sfidare Rafa, pur non essendo proprio un periodo positivo, non sarebbe stata una buona idea. I due sono scesi in campo neutro, sfidandosi a biliardo a Pechino, dove il maiorchino era impegnato in un torneo (ATP 500). Secondo voi chi ha messo la nera in buca??? https://www.youtube.com/watch?v=xpcIijVeFp0

ItaliaADN “cacciata” da Caserta

Si parlava di addii illustri e quello della formazione di Andrea Di Nino è di certo uno dei più clamorosi. 19 medaglie internazionali conquistate dal 2011 e nemmeno il rinnovo del contratto fino a Tokyo 2020 sono bastati al team tutto straniero capitanato dal tecnico friulano. Il dissesto finanziario della piscina che ospitava questo progetto pare sia la causa principale, con tutto il gruppo che è in cerca di una nuova sede (si parla di Venezia).

USAStop per Jaeger??!

Se a settembre era Manaudou a stupire il mondo annunciando il suo periodo sabbatico dal nuoto, questa volta ci pensa Connor Jaeger, altro argento olimpico di Rio, a prendere le distanze dalla vasca.

Il più grande rivale di Gregorio Paltrinieri degli ultimi due anni rallenta con il nuoto, decidendo di investire sul suo futuro lontano dalle vasche, magari non mollandole completamente. Sappiamo bene però che costruire un 1500 non è cosa che fai in qualche giorno, e difficilmente rivedremo Connor ai vertici mondiali.

CanadaMacLean si ritira

Altra sorpresa dall’America, anche se questa volta protagonista è la canadese Brittany MacLean. La giovane (classe 1994) fresco bronzo olimpico nella 4×200 stile ha deciso di abbandonare la carriera in vasca e dedicarsi completamente agli studi. Nemmeno gli imminenti Mondiali di casa le hanno fatto cambiare idea, con l’obbiettivo di laurearsi nella facoltà di Sport Management in Georgia. In bocca al lupo!

A proposito di International Swimmers Alliance, intervista a Matt Biondi

Matt Biondi non ha bisogno di presentazioni ma, nel caso qualcuno di molto giovane volesse un ripasso, basti pensare che si tratta di uno dei nuotatori più forti della storia. Ha vinto undici medaglie alle Olimpiadi- di cui otto ori - ed altrettante ai Mondiali (sei...

A Tokyo i Campionati in corta per i Mondiali di Abu Dhabi

In attesa di World Cup - 21/23 ottobre terza tappa a Doha in Qatar - e International Swimming League - playoff a Eindhoven a partire dall'11 novembre, il nuoto di alto livello va in scena a Tokyo, dove si sono svolti i Campionati Nazionali in vasca corta, validi per...

Fatti di nuoto weekly: danzando e polemizzando

Fatti di nuoto weekly torna alla sua versione old school, le notizie del nuoto una volta alla settimana, con calma, il mercoledì. E quale miglior argomento per riprendere se non il protagonista del primissimo numero di questa newsletter?Klete Keller Il pluri...

Coppa Comen 2021 | l’Italia vince classifica e medagliere a Belgrado

​La Coppa Comen è tornata! Dopo l’annullamento dell’edizione del 2020 e il rinvio nell’estate di quest’anno, a Belgrado il meglio del nuoto giovanile europeo si è riunito per iniziare alla grande la nuova stagione. Competizione riservata alla categoria Ragazzi, dove...

Storie di Nuoto: László Cseh, working class hero

Immaginate per un momento di avere un dono eccezionale, una dote naturale che vi rende incredibilmente bravi a nuotare. Immaginate che questa capacità sia scoperta da un allenatore estremamente lungimirante e capace, che affina la vostra tecnica in modo perfetto,...

Storie di Nuoto: Ian Thorpe, il gigante australiano

È il nuotatore più famoso d’Australia, tutti conoscono le sue imprese. Ricordo di averlo visto nuotare ad Atene 2004 ed aver pensato cavoli il nuoto è uno sport fico, voglio farlo anche io. Kyle Chalmers, oro olimpico nei 100 stile libero a Rio 2016 Nel corso della...

#MiFidoDiTe 2021 | Nettuno interrompe la nostra maratona, annullata l’ultima tappa a Ischia

Questo fine settimana Alessandro Mennella e la sua guida Marcella Zaccariello, sono volati a Ischia per la settima ed ultima tappa del progetto #MiFidoDiTe2021. Le condizioni meteo di domenica 10 ottobre non hanno permesso il regolare svolgimento delle gare, ma Ale e...

World Cup 2021 #2 | A Budapest il saluto ufficiale a Laszlo Cseh

È Budapest a ospitare la seconda tappa della FINA Swimming World Cup 2021! Dopo Berlino si vola in Ungheria, dove la lotta per conquistare il primo posto nel ranking della Coppa del Mondo si accende sempre di più. Spettacolo, nuovi primati e un ultimo saluto al mitico...

La squadra agonistica del Reale Circolo Canottieri Tevere Remo pronta per la nuova stagione

Quella del Reale Circolo Canottieri Tevere Remo è una realtà storica: con 149 anni di attività è il più antico Circolo della Capitale, un luogo di ritrovo, cultura e sport apprezzato e riconosciuto, al quale negli anni non sono mancati i risultati sportivi, tanto da...

Coppa LEN, la tappa conclusiva ad Alghero il 9 ottobre. Gli azzurri in gara

Il gradevole clima dell’autunno sardo attende gli specialisti continentali del fondo ad Alghero, dove si terrà - sabato 9 ottobre - il quinto ed ultimo capitolo della Coppa LEN 2021 di nuoto in acque libere. Venerdì 8 ottobre 2021 alle 10:30 presso la sala meeting...

SveziaSi chiude un’era, Alshammar saluta

Eh già, anche le regine ad un certo punto dicono stop. A quanto pare la più grande nuotatrice svedese di tutti i tempi, Sjöström permettendo, ha deciso di appendere cuffia e occhialini al chiodo e dedicarsi completamente alla famiglia. A 39 anni la Alshammar ha vinto tutto (le manca solo l’oro olimpico) oltre ad aver preso parte, prima nuotatrice della storia, a sei edizioni dei Giochi. Ora se la godrà tutta il suo piccolo Fred.

Corea del SudPark T.H. continua

C’è chi molla dopo le medaglie di Rio (Di Rado, Manaudou, Jaeger e MacLean) e chi continua alla ricerca del riscatto. L’ex oro olimpico Park Tae Hwan non ha avuto un quadriennio facile, culminato con una pessima Olimpiade brasiliana. Ma la voglia di riscatto e di medaglia è ancora tanta, e come confermato da lui stesso con una foto su Istagram, continuerà a nuotare a caccia di medaglie prima a Budapest (Mondiali) e poi ai Giochi asiatici del 2018 di Jakarta.

USAUna coniglietta per Lochte

Da un mese a questa parte sta diventando il vero protagonista di questa rubrica!! Ryan Lochte continua a far parlare di sé fuori dalla vasca (anche perché non ci può entrare) e tra squalifiche e apparizioni in TV è riuscito a combinarne un’altra: spezzare il cuore a migliaia di donne in tutto il mondo. Già perché è ufficiale ormai il suo fidanzamento con Kayla Reid, ex “coniglietta” per Playboy. Pare che si parli anche di nozze, quindi ragazze, anima in pace, Ryan è “andato”!!

USAPhelps sposo segreto!!

A confermare che i gemelli del nuoto statunitense sono ormai grandi è la notizia delle nozze di Michael Phelps. Matrimonio che però è già stato celebrato, precisamente il 13 giugno ed è stato tenuto segreto durante le Olimpiadi. Ma il sito americano Arizona Republic ha spifferato tutto con tanto di foto!

USABig Bang Michael!

Incontro ravvicinato di un certo spessore quello che si è visto sulle tv americane. Per uno spot di computer della Intel, Phelps e Sheldon Cooper, famosissimo personaggio della serie televisiva “Big Bang Theory” hanno interagito con esiti piuttosto divertenti. Vedere per credere! https://www.youtube.com/watch?v=eksRmNNewls

CinaSun Yang papà??

Questo è quello che hanno riportato diversi siti cinesi, ormai senza freni per quanto riguarda le azioni fuori dalla vasca dei loro campioni. Sembra infatti che Sun Yang abbia un figlio illegittimo con l’ex fidanzata Nian Nian, assistente di volo. Si parla di circa tre anni fa, quando questa storia fu poi fatta interrompere perché giudicata inopportuna dalla federazione. Il mistero Sun Yang si infittisce di un altro elemento…

Share and Enjoy !

Shares