Select Page

Dimmi come ti vesti in piscina e… ti dirò chi sei

Dimmi come ti vesti in piscina e… ti dirò chi sei

Si dice sempre che “l’abito non fa il monaco” ma in piscina è davvero così?

Personalmente ho sempre pensato che l’abbigliamento che scegliamo per il nuoto, dica molto più di noi di quanto vorremmo.

In vasca indossiamo pochi elementi: un costume, una cuffia, a volte un indumento da gara. Ma anche con così pochi capi siamo in grado di rivelare non troppo velatamente il nostro stile.

Vediamo come…

Ciabatte o infradito?

Uno dei primi elementi che ci salta subito all’occhio è ciò che abbiamo ai piedi. Le infradito, da ormai molti anni, sono il trend scelto da chi vuole mostrare il proprio lato più giovane ed estroso anche per la varietà di toni e colori con cui si trovano in commercio, ma c’è chi ancora oggi non riuscirebbe a rinunciare alle proprie ciabatte, sia per la comodità, che per quel tocco di stile anni ’90.

Asciugamano o accappatoio?

Un altro modo di esprimere la nostra personalità in vasca è certamente determinato dalla scelta dell’indumento con cui ci asciughiamo una volta fuori dall’acqua; gli amanti del comfort e i più freddolosi sceglieranno inevitabilmente l’accappatoio ma c’è chi non sognerebbe mai di indossarlo perché più adatto, a loro dire, a essere utilizzato in casa.

Speciale MasterS, 10° Trofeo Città di Saronno: 2 record e vittoria per la B.Fit Legnano

  Data: 10/11 novembre 2018 Sede: Saronno – piscina comunale Vasca: 25 metri – 8 corsie Organizzazione: Rari Nantes Saronno [ranking_table_single 1st_name="B.Fit Legnano Nuoto" 1st_country="LOM " 1st_time="58:876:70" 2nd_name="Team LombardiaNuoto"...
Read More

45° Trofeo Nico Sapio, Detti e Musso pass mondiale. Pellegrini torna ai suoi 200

Edizione memorabile la quarantacinquesima del Trofeo Nico Sapio di Genova. Se allo Swimmeeting di Bolzano - leggi l'articolo dedicato - abbiamo visto i primi squilli, alla piscina Sciorba arrivano veri e propri fuochi d’artificio. Direttamente dal Trentino arrivano le...
Read More

Sportiva Sturla: servono aiuti concreti per la ristrutturazione degli impianti

Pubblichiamo il Comunicato Stampa diramato dalla ASD Sportiva Sturla in merito alla mareggiata del 29/30 ottobre 2018 che ha causato ingenti danni alla struttura dove la Società sportiva opera. Buongiorno a tutti, il parziale silenzio di questi giorni da parte nostra...
Read More

Quadarella-Minotti un binomio vincente

Christian Minotti l'aveva avvertita: O credi in me e in quello che ti propongo, oppure il treno passerà Era il 2014, all'indomani degli Europei giovanili di Dodrecht, e per Simona Quadarella erano già passati 4 anni con il tecnico romano. Ma ci voleva un punto di...
Read More

Training Lab, periodizzazione moderna dell’allenamento del nuoto

Ogni volta che ci troviamo a trattare di tematiche tecniche relative allo sport moderno, o semplicemente al nuoto moderno e al suo allenamento, può sembrare ripetitivo e tediante partire sempre dallo stesso concetto di base, semplice e scontato, ma che nella sua...
Read More

Corsia Master, il Regolamento del Nuoto per la stagione 2018-19: le novità

Il nuovo Regolamento specifico per il settore Nuoto Master è finalmente online. Scopriamo quindi se ci sono novità per il circuito Supermaster e per il Campionato italiano Master di Società che negli ultimi anni hanno movimentato gli avvii di stagione... e non solo!...
Read More

A ognuno la sua forma

E come potremmo trascurare la forma del costume che utilizziamo?

Se per gli uomini la scelta è più limitata, le donne devono imparare a destreggiarsi tra lo spessore della spallina, la sgambatura e l’apertura sulla schiena del proprio swimwear. E non dimentichiamo che il desiderio di “osare” con i propri costumi passa anche attraverso il colore: chi vorrà farsi notare non sceglierà certamente tinte neutre ma preferirà colori fluo immediatamente riconoscibili.

Slip o boxer?

So che potrebbe sembrare la domanda di un talk show, ma anche ciò che indossano i nostri atleti maschi può dire molto di loro: se per gli agonisti ed ex agonisti la risposta “slip” è scontata, c’è chi non rinuncerebbe mai ai propri boxer. Quest’ultimo “copre” e nasconde decisamente di più… anche quella pancetta di troppo.

Tappanaso o… stile libero?

Personalmente non potrei mai indossare un tappanaso, ma c’è chi di questo piccolo accessorio ha fatto un vero e proprio tratto distintivo: inutile ricordare che in commercio ne esistono di tutte le forme e colori… così come inutile sarebbe dire che i sostenitori del minimalismo in vasca storcerebbero il naso (sarà un caso?) soltanto a sentirlo nominare!

Si potrebbe scrivere un libro per raccontare tutte le stranezze che indossiamo noi nuotatori in vasca (posso giurare di aver incontrato un atleta con ciabatte in stoffa) ma, del resto, non c’è posto migliore per esprimere la nostra personalità e fantasia che nel confortevole luogo dove pratichiamo il nostro sport preferito!

Foto copertina: Arena Water Istint

About The Author

Valeria Molfino

Appassionata di nuoto e running ma soprattutto innamorata della scrittura. Blogger da sempre, ama osservare e descrivere persone e relazioni cogliendone le sottili connessioni e le sfumature più nascoste.

?>