Select Page

EuroLondra 2016 number three: time is over, the bell is playing, people are happy

EuroLondra 2016 number three: time is over, the bell is playing, people are happy

Per chi suona la campana londinese, segno di inizio delle disfide nella pancia della balena? Non per Giona, che nella pancia della balena ci stava benissimo, ma per tutti quelli che vogliono riscattare l’orgoglio del tricolore.

Oggi lo sciamano vede bagliori dorati, mentre Mecasacchi vede tutto lo staff al completo in tribuna, non manca nessuno, ci sono perfino i due liocorni.

E allora ecco che i gemelli diversi tentano la gamba gigia, versione più cattiva della vecchia sul polpaccio, inventata da Topo Gigio nel 1967. Tutto ciò manda in delirio la Caporale che da qui in poi non si riprende e non riesce a tenere il controllo sugli atleti: non piange più nessuno, la felicità pervade il piano vasca e  il futuro è tutto rose.

Iniziano proprio i due allievi moriniani, che vanno a prendersi due mitili d’oro e argento; e continua una scatenata De Memme, felicissima essendo finalmente sfuggita dal buco del culo della Turchia dove si era rintanata a preparare queste gare sgasando col suo motore diesel a doppia carburazione.

 

Per MecaSacchi la “situation is under control” ma non si direbbe: si scatena anche Barelli che va di citazioni televisive. “Attenti a quei due”, esclama il presidentissimo LEN, FIN, GNAM ecc e infatti se non sta attento Romančuk finirà in pasto a Razza the Razza, usato come arma impropria dal gemello diverso più grosso.

 

Gennaio 2018, tempo di collegiali per gli Azzurri del Nuoto… ma anche di gare

Gli azzurri dell'ItalNuoto - protagonista ai recenti Europei in vasca corta di Copenaghen - riprendono le fasi di preparazione per l'appuntamento clou di questo 2018: gli Europei di Glasgow programmati dal 3 al 9 agosto che avranno come selezione i Campionati Italiani...
Read More

Kalisz, Paltrinieri e Ikee. Riparte la stagione del nuoto mondiale!

Si cominciano a muovere i primi passi in questo 2018 di nuoto mondiale. Se per parte del globo l’appuntamento clou saranno i Giochi del Commonwealth, per altri la competizione su cui puntare è senza dubbio l’Europeo in lunga di Glasgow, senza dimenticare i Giochi...
Read More

Swim Stats, Filippo Magnini: una carriera Magnifica

Parlare della carriera agonistica di Filippo Magnini, dei numeri che ha ottenuto in 15 anni di nuoto internazionale, sarebbe di base molto semplice: basterebbe una grafica che ne riassume le medaglie conquistate ed anche un non addetto ai lavori saprebbe giudicare...
Read More

Fatti e Misfatti, le notizie dal mondo del nuoto: tornano le nostre pillole preferite

Finite le feste, si torna tutti in acqua! E su Corsia4, dopo qualche mese di riposo, ecco tornare i “Fatti e Misfatti”, direttamente in arrivo dalla calza della Befana! L’anno natatorio è ripartito alla grande, almeno per quanto riguarda il mondo extra vasca, mentre...
Read More

Se non hai ancora stabilito i tuoi obiettivi, è il momento per farlo

L’inizio di un nuovo anno è il periodo dei buoni propositi: di fronte a noi abbiamo una pagina bianca da compilare con allenamenti, sfide e, perché no, conquiste! Se almeno una volta ti è capitato di ritrovarti a metà stagione perso e senza una meta da raggiungere,...
Read More

L’affondo di DARKPOOL, Karma a Copenaghen

Essere o avere? Essere o apparire? Cosa c’entrano il karma, il dharma e il libero arbitrio? Nel destino di un individuo non si sa quale sia la trama, cosa ci sia scritto. Non pensate sia solo un problema legato agli antichi e agli orientali. Può essere contemporaneo e...
Read More

Lifestyle, 3 Consigli per mantenere l’allenamento durante le feste

Esistono molte ragioni per cui il nuoto e le feste natalizie sembrano rappresentare un’antitesi l’uno per l’altro. Ogni anno, prima delle vacanze, mi ripropongo di non saltare neppure un appuntamento con gli allenamenti pensando alle abbuffate che dovrò affrontare a...
Read More

10 momenti Top dei Campionati Europei di Copenaghen

Ci voleva proprio un Campionato Europeo così per chiudere al meglio il 2017! La vasca corta non delude mai, con il suo mix di divertimento e spettacolo, che non sai mai quanto prenderla sul serio o no. La si snobba quasi tutto l’anno, ma poi porta sempre dei bei...
Read More

Swim Stats, il bilancio degli EuroSwim2017 di Copenaghen

Si è conclusa l’edizione 2017 dei Campionati Europei di vasca corta: la Royal Arena di Copenaghen è stato il teatro dell’ultima grande manifestazione di questo anno di nuoto internazionale. Quali sono i numeri che ci lascia questa settimana di gare in vasca da 25? I...
Read More

EuroSwim2017, Copenaghen, Chiusura col botto: Dotto, Orsi e Sabbioni d’oro

Quinta e conclusiva giornata di finali a Copenaghen, ultime possibilità di medaglia per gli azzurri agli Europei di vasca corta: chi si aggiudicherà i rimanenti titoli in palio alla Royal Arena? Quale nazione vincerà medagliere e classifica a punti? Il pubblico è...
Read More

I different twins fanno quello che vogliono qui dai metri 800 in su, e dai 200 in giù ci pensa Luca… da Detti a Dotto, e il gioco è fatto. Prima manda in delirio le fans londinesi, che abituate a Harry Potter non possono che andare in visibilio per il barbuto sprinter italiota, poi stacca il biglietto per il podio, infine saluta mamma papà zii e anche Carlo Alberto, il figlio del cugino di terzo grado erede del casato Dotto Savoia Odescalchi.

Dotto

Il tempo di essere un filo tristi per il felice Mencarini – suvvia c’è di peggio – ma soprattutto per le finte bandiere del podio – pessima idea, seconda solo alla bruttezza delle medaglie e pari a Razza the Razza – e arriva la perla della serata: no, non è il bronzo della Bianchi, è l’intervista del re delle pippe (non quelle che pensate voi) Ciccarese. E daje, annamo superpower!

Alla prossima, don’t worry, be happy!

About The Author

Mauro Romanenghi

Ricercatore per professione, scrittore per passione, allenatore per caso, ma tutto con la massima professionalita'. Nato in Brianza nel 1973, Mauro Romanenghi come il whisky invecchiando migliora ma va preso a piccole dosi. Allenatore dal 1994, dopo la laurea in Scienze Biologiche lavora allo IEO di Milano nel campo della ricerca contro le leucemie e i tumori, e allena nella sua terra di origine quando e come puo' nuoto e salvamento. Collabora col forum di Corsia4 dal 2007, ed e' coautore e pseudoconduttore delle trasmissioni in podcast. Vive ad Arcore (ma non se ne vanta) con la moglie e un cane labrador, i veri angeli ispiratori delle sue cronache.

Ultimi Tweet

?>