Si fatica a trovare nuovi aggettivi per questa Italia del nuoto paralimpico: il medagliere si arricchisce di altri quattro metalli in questa settima giornata e si porta a quota 27.

Oro con record paralimpico per Giuli Terzi, argento per Stefano Raimondi e l’esordiente Alberto Amodeo, bronzo per Xenia Francesca Palazzo.

Vediamo tutti i risultati degli azzurri.

Un’altra apertura di giornata memorabile che conquista subito due medaglie nei 400 stile libero S8.

Il primo a scendere in acqua è Alberto Amodeo, con una gara in rimonta conquista l’argento in 4’25″93 a 77 centesimi dall’oro del russo Nikolaev.

Nella stessa specialità al femminile podio per Xenia Francesca Palazzo, alla seconda medaglia individuale, il suo bronzo in 4’56″79 arrriva dietro alle due inarrivabili americane con Morgan stickeny che la spunta per poco più di un secondo su Jessica Long (4’42″39 e 4’43″41).

 

Nei 100 stile libero S12 Alessia Berra chiude in 1’00″68 crono che le vale la quarta poszione ai piedi del podio occupato da Gomes (59″01), Pikalova (59″13) e Russell (1’00″5).

Chiude al quinto posto nella finale dei 50 rana SB3 Emmanuele Marigliano in 1’08″55, vittoria per il messicano Castorena unico atleta sotto il minuto (59″25).

Fatti di nuoto Weekly: USA Olympic Trials Predictions

Se non è l’evento più importante e spettacolare del nuoto mondiale, poco ci manca. Mentre i Trials australiani sono appena iniziati, e promettono di essere altrettanto determinanti per le sorti Olimpiche, i Trials originali, quelli USA, iniziano tra pochi giorni....

Curtis brilla alla Campus Aquae Swim Cup 2024, Magrassi da record

Archiviata anche la quinta edizione della Campus Aquae Swim Cup di Pavia, che si è svolta dal 7 al 9 giugno presso l’omonimo impianto lombardo. Tre giorni di gare che hanno visto impegnati gli atleti delle categorie Juniores  e Assoluti venerdì e sabato,  Esordienti...

Buona la prima per l’Olimpic Race di Napoli

La prima edizione della Olimpic Race a Napoli si è chiusa con un grandissimo successo. L'evento ha portato alla piscina Felice Scandone circa 800 atleti per un totale di oltre 2400 presenze gara. La manifestazione si è conclusa con la vittoria della squadra di casa,...

Il Nuoto alle Olimpiadi di Parigi 2024: i 400 misti

I 400 misti sono entrati nel programma dei Giochi nella prima Olimpiade di Tokyo, quella del 1964, e da allora - a differenza dei 200 che hanno saltato due edizioni - non ne sono più usciti, rimanendo un punto fermo del programma natatorio sia per valori tecnici che...

CASC2024, al via la V edizione della Campus Aquae Swim Cup

Ha ufficialmente preso il via la V edizione della Campus Aquae Swim Cup. Il primo atto ufficiale dell’edizione 2024 è stata la conferenza stampa di presentazione che si è tenuta venerdì 6 giugno presso il Centro Sportivo Polifunzionale Universitario Campus Aquae di...

Fatti di nuoto Weekly: forzature

Negli stessi giorni in cui esce un bel mini documentario su di lui, Thomas Ceccon ha rilasciato un’intervista nella quale risponde ad alcune domande interessanti a margine del Mare Nostrum. Le notizie che saltano fuori da queste dichiarazioni, rilasciate in un inglese...

Si ritorna quindi allo stile libero, nella finale dei 50 categoria S7 Federico Bicelli chiude all’ottavo posto (28″77), vittoria per l’Ucraina con Trusov in 27″43.

Il tempo di una premiazione e arriva la magia di Giulia Terzi nei 100 stile libero S7: con una gara condotta fin dalla prima bracciata si prende la vittoria con record olimpico in 1’09″21 davanti alla americana Coan (1’10″22) e alle due nuotatrici classe S6 Mereshko e Jiang che nuotano il nuovo WR in 1’11″07.

Passano pochi minuti e arriva la 27ª gioia in casa Italia con l’argento di Stefano Raimondi nei 100 farfalla S10 chiusi in 55″04 alle spalle dell’ucraino Krypack al WR in 54″15. Settimo Riccardo Menciotti che realizza il crono di 58″65.

Si chiude la giornata azzurra con la finale diretta dei 100 farfalla S10, Alessia Scortechini è quarta in 1’08″62 nella gara vinta dalla americana Jenkins (1’07″52) davanti a Greenwood e Zijderveld (1’07″89 e 1’07″91).

Foto: Bizzi CIP/FINP