Select Page

Pallanuoto:Pro Recco da amare!!!

Pro Recco Champions src=Semplicemente fantastici!!!!!!!

Grazie ad una gara strepitosa la Pro Recco ha battuto i Campioni d’Europa della Stella Rossa di Belgrado per 9-5, ponendo in questo modo una seria ipoteca sul passaggio del turno.
I 1200 tifosi che hanno affollato ieri sera la piscina di Sori si saranno sicuramente divertiti, i 20 tifosi serbi un po meno.
Splendida circolazione di palla, difesa attenta, Matteo Aicardi in versione top-scorer con 4 reti e capitan Tempesti in modalità saracinesca sono state le armi che hanno consentito ai recchelini di prevalere in maniera netta contro un avversario dl grande blasone e sicuramente più rodato.
Il 9 novembre a Belgrado sarà sicuramente dura, Maurizio Felugo lo ha detto chiaramente a fine partita: “Abbiamo vinto contro una squadra forte e più rodata di noi. Noi abbiamo avuto poco tempo per prepararci e per giocatori del nostro calibro è importantissimo. Ora andremo a giocare in una bolgia e sappiamo che nella pallanuoto quattro gol di vantaggio non sono niente, però noi siamo abituati a queste battaglie, giochiamo a pallanuoto solo per giocare in piscine come queste.”
Insomma, tanto rispetto per l’avversario ma nessuna paura.

Il tabellino dell’incontro
Pro Recco-Stella Rossa 9-5 (2-2; 2-1; 4-2; 1-0)
Pro Recco: Tempesti (cap), Lapenna, Madaras, Figlioli, Giorgetti (1 rig.), Felugo, Janovic 1, Jokovic 1, Figari 1, Ivovic (1 rig.), Aicardi 4, Gitto, Pastorino. All. Riccardo Tempestini.
Cvrena Zvezda: Sefik, Rasovic 1, Strahinja., Radjen, Ivosevic, Kljajevic, Vukcevic 1, Avramovic 1, Rasovic Victor, Randjelovic, Vapenski 1, Prlainovic, Mann 1, Draksimovic.All. Savic
Arbitri: Stavropulos Nikolaos (GRE)Koryzna Rarodslaw (POL)
Delegato Len : Filoiu Nicuale (GER)
Superiorità numeriche: Pro Recco 2/7 + 2 rigori, 3/10

Il link della foto: prorecco.it

About The Author

Un fidato collaboratore ma soprattutto un grande amico che ci ha da poco lasciati

Ultimi Tweet

?>