Select Page

Glasgow IV – Aussies pigliatutto! Gli inglesi trionfano con Halsall e O’Connor

Glasgow IV – Aussies pigliatutto! Gli inglesi trionfano con Halsall e O’Connor
Podio Australiano 100 stile libero

Il podio australiano dei 100 stile libero: Magnussen, McEvoy e D’Orsogna

L’Australia ha conquistato ben 9 delle 15 medaglie in palio nelle cinque finali individuali in programma nella quarta giornata di gare a Glasgow. Nel bottino domenicale c’è stato addirittura un en plein nei 100 stile libero: James Magnussen con 48’’11 è riuscito a tenere dietro Cameron McEvoy (48’’34), che l’aveva battuto nei campionati nazionali a Brisbane, mentre il bronzo è andato a Tommaso D’Orsogna (49’’04).

Nei 50 dorso oro e argento sono andati a Ben Treffers (24’’67) e a Mitch Larkin (24’’80), mentre un’altra doppietta australiana si è concretizzata nei 200 dorso, in cui Belinda Hocking ha vinto in 2’07’’24, con Emily Seebohm (2’08’’51) seconda per soli quattro centesimi sulla canadese Hilary Caldwell.

Anche la 4×200 stile libero ha visto il successo della staffetta dell’Australia (7’07’’38), sofferto più del previsto e ottenuto soprattutto per merito dell’ottima prova di Thomas Fraser-Holmes in ultima frazione.

Ma è nelle due finali vinte dalle nuotatrici inglesi, a tempo di record britannico, che sono venuti i risultati cronometrici più significativi.

Nei 200 misti femminili la diciottenne Siobhan-Marie O’Connor (già tre argenti per lei a questi giochi) ha sfoderato una prestazione maiuscola: il suo 2’08’’21 è infatti il miglior tempo al mondo quest’anno e il sesto di sempre. E proprio l’atleta che la precede (di soli 6 centesimi) in questa graduatoria, l’australiana Alicia Coutts, si è classificata al secondo posto, staccata però di oltre due secondi (2’10’’30). Risultato ancor più eclatante è quello di Francesca Halsall: dopo la leadership mondiale in tessuto nello sprint a stile libero, l’inglese si è portata al terzo posto nel ranking all-time dei 50 farfalla con 25’’20, crono che in tessuto è secondo solo al fantascientifico record di Sarah Sjöström.

 

Tutti i podi del 27 luglio:

200 dorso F
1) B. Hocking (AUS) 2’07’’24 RG
2) E. Seebohm (AUS) 2’08’’51
3) H. Caldwell (CAN) 2’08’’55

100 stile libero M
1) J. Magnussen (AUS) 48’’11
2) C. McEvoy (AUS) 48’’34
3) T. D’Orsogna (AUS) 49’’04

200 misti F
1) S.-M. O’Connor (ENG) 2’08’’21 RG/RN
2) A. Coutts (AUS) 2’10’’30
3) H. Miley (SCO) 2’10’’74

50 dorso M
1) B. Treffers (AUS) 24’’67
2) M. Larkin (AUS) 24’’80
3) L. Tancock (ENG) 24’’98

50 farfalla F
1) F. Halsall (ENG) 25’’20 RG/RN
2) A. Vanderpool-Wallace (BAH) 25’’53
3) B. Elmslie (AUS) 25’’91

4×200 stile libero M
1) Australia 7’07’’38 RG
2) Scozia 7’09’’18
3) Sudafrica 7’10’’36


 

Risultati e Commenti sul Forum

Immagine grazie a radioaustralia.net.au per Glasgow IV

About The Author

Marco Agosti

Grande esperto di cifre e di parole ci offre appassionati resoconti di tutte le maggiori manifestazioni

Ultimi Tweet

?>