Select Page

Nuoto Master, 2° Trofeo Città di Novara il Report

di Alessandro Foglio

Alle ore 9.00 di domenica mattina un timido raggio di sole ha dato il via al “2° Trofeo Città di Novara”,            ( piscina Comunale, 25 metri e dieci corsie) mettendo da parte almeno per una giornata le difficoltà incontrate in molte zone del Piemonte per l’alluvione del giorno prima. Tanti infatti erano i piemontesi presenti, in virtù dell’inizio del Gran Prix a loro dedicato, che vedeva numerose squadre pronte ai blocchi di partenza per strappare il titolo di campioni rispettivamente a” Rari Nantes Novara” e “Aquarium Novi“. Chi vincerà alla fine è presto per dirlo ma sappiamo chi ha trionfato a Novara. Tecnicamente i vincitori sono i padroni di casa della “RN Novara” che per doveri di ospitalità si sono ritirati dalla competizione lasciando la vittoria alla “Derthona Nuoto“, staccata di circa 80 punti secondo il calcolo dei punteggi “Fissi a premio vittoria”. Al secondo posto quindi il “Safa 2000” mentre sul terzo gradino del podio troviamo il “San Giuseppe SSD“. A prender il via alla seconda edizione del meeting novarese erano 63 società rappresentate da 625 atleti. MasterSwim ha seguito l’evento con i suoi video delle prime serie di ogni gara (esclusi gli 800 st), adesso andiamo a vedere nel dettaglio come sono andate le cose!

200 stile

In campo femminile ottima prova dell’M25 Daniela Gigantiello (Sisport Fiat) che chiude davanti a tutte con il tempo di 2’12”23 e 945,10 punti, meglio anche di Diletta Lugano, M30 della Derthona Nuoto che tocca in 2’17”78 per 912,69 punti. Tra gli uomini troviamo una bella prima serie vinta alla fine dall’Under Federico Torti (RN Novara) che nuota in 2’04”45 davanti al pari categoria Alberto Sobrero (Sisport Fiat) con 2’07”16 e all’M25 Mario D’Angelo (Nuoto Club Torino) con 2’07”28 e 865,96 punti.

100 dorso

Due dominatori assoluti in questa prova: tra le donne, vola l’M45 Franca Bosisio ( Team Trezzo SPort) brava a nuotare in 1’10”12 e 974,33 punti mentre fra gli uomini è l’M25 Stefano Capovilla (Safa 2000) ad imporsi con il tempo di 1’00”21 e 917,29 punti.

50 rana

Anna Pasero, M25 della Sisport è l’unica donna sopra i 900 punti grazie al crono di 35”40 che le porta in dote 916,67 punti mentre fra gli uomini si prendono la scena i due novaresi Under 25 Mirko Luigi Carabellese (31”22) e Raffaele Rosaia (31”58). A livello di punteggio il migliore è l’M30 Paolo Rapacchiale (AS Acquazzurra) che chiude in 32”82 e 854,66 punti.

100 misti

Protagoniste assolute tra le donne il duo della Derthona Nuoto Francesca Frattini (M25) che stacca il miglior tempo in 1’11”77 e 899,12 punti e Sabina Vitaloni (M45) che registra il secondo crono con 1’12”24 ma il miglior punteggio di 947,67. Tra gli uomini il più veloce è l’M25 del Nuoto Club Torino Alessio De Stefani che chiude in 1’01”26 e 909,67 punti davanti all’M30 Enrico Carnemolla (La Wellnes) con 1’02”76 e 900,73 punti. Positiva anche la prova dell’M50 Dario Vittorio Dodero (Sport Club 12) che nuota in 1’08”98 per 901,13 punti.

50 farfalla

Ancora Franca Bosisio protagonista con il miglior crono e punteggio femminile. L’M45 del Team Trezzo tocca in 30”43 e 969,77 punti. A livello maschile bel duello a quattro fra l’Under Gabriele Perotti (RN Novara) che tocca in 26”29 davanti all’M30 Yojan Fidel Garcia Viel (SIsport Fiat) con 26”46 e 922,52 punti, all’M40 Mauro Lanzoni (Cilo Srl) con 26”65 e 951,59 punti e all’M35 della Derthona Nuoto Michele Galvagno bravo in 26”96 per 911,35 punti.

800 stile

Due prove maiuscole in questa gara: la prima la fa registrare Valeria Vergani (Pratogrande Sport) che tra le M40 nuota in 9’28”33 per il miglior punteggio femminile assoluto di 990,32 punti. L’altra la ottiene l’M30 Yuri Gotti (Master Aics Brescia) che nuota in 8’40”37 per 972,92 punti.

200 misti

La gara di apertura del pomeriggio vede protagonista ancora  tra le donne l’M45 Sabina Vitaloni che tocca in 2’37”32 e 954,71 punti appena dietro a livello cronometrico alla compagna M30 Diletta Lugano (2’34”30 e 917,43 punti). Tra gli uomini bella sfida tra il l’M25 Alessio De Stefani e l’M45 Alberto Montini (Master Aics Brescia), tra i quali è il secondo a spuntarla grazie al crono di 2’13”88 per 986,41 punti miglior punteggio maschile, mentre il primo chiude in 2’13”98 e 917,17 punti.

50 stile

Tante le presenze nella gara sprint per eccellenza dove spicca il crono nel settore femminile dell’M25 Federica Manenti (Safa 2000) che nuota in 28”01 e 924,31 punti. Nell’ultima serie poi bella prova per l’M40 Mauro Lanzoni che chiude in 24”14 e 972,66 punti davanti all’M35 Michele Galvagno con 24”38 e 940,11 e all’M25 Alberto Sala (San Giuseppe SSD) con 24”39 e 920,46 punti.

100 rana

Ritroviamo qui alcuni protagonisti della prova dei 50, come l’M25 Anna Pasero che risulta la più veloce tra le donne con il crono di 1’15”41 e 936,22 punti. Fra gli uomini l’M45 Alberto Montini ha la meglio  di poco sull’M30 Enrico Carnemolla  rispettivamente con i tempi di 1’06”55 e 981,22 punti e 1’06”82 e 920,98 punti.

50 dorso

La miglior prova è quella dell’M30 della Rari Nantes Legnano Leonardo Federici che tocca in 27”65 per 928,03 punti.

100 stile

A livello femminile è interessante il testa a testa fra le M25 torinesi Federica Manenti e Daniela Gigantiello con la prima che ha la meglio nuotando in 1’00”07 e 939,24 punti mentre la seconda chiude in 1’02”07 e 908,97 punti. Anche tra gli uomini duello fra gli M25 con Alberto Sala bravo a nuotare in 52”92 e 937,07 punti davanti a Dario Collavini (Sport Club 12) che tocca in 54”37 e 912,08 punti.

Come nel meeting di Firenze di inizio stagione, anche qui sono presenti le 4×100, questa volta stile libero, e come allora vengono assegnati tanti record ancora vacanti, almeno teoricamente, aspettando le varie omologazioni. Vediamoli tutti.

4×100 stile

Donne: categoria M100-119 vede il primo posto per il quartetto della Derthona Nuoto ( Bazzani, Valenza, Lugano D., Frattini) con il tempo di 4’33”69. Ancora Derthona al primo posto anche nella categoria 120-159 con il tempo di 4’33”88 (Galliano, Fava, Contin, Lugano V.), ma anche nella 160-199 grazie al crono di 4’53”43 (Kostner, Lavezzo, Coppero, Vitaloni). Primato e record anche per il quartetto M200-239 della RN Novara con il crono di 5’35”93.

Uomini: la staffetta più giovane, M100-119 viene vinta dai quattro del Nuoto Club Torino che segnano anche il nuovo record italiano con il tempo di 3’49”91. Salendo ai 120-159 troviamo ancora la Derthona Nuoto con il miglior crono assoluto e anche record nazionale di 3’40”25 (Foglio, Ferrari, Milani, Galvagno).  Tra gli M160-199 tocca ancora davanti la Derthona Nuoto con 4’03”67 ma fuori gara fa segnare il record italiano il quartetto della Rari Nantes Torino con il crono di 3’47”38.

Ancora un paio di settimane e a Casale Monferrato andrà di scena la seconda tappa del Gran Prix Piemonte e Valle d’Aosta. Tra le squadre con più di 31 atleti iscritti la lotta sarà a tre fra RN Novara, Derthona e Safa 2000, proprio come l’anno scorso. Nella fascia sotto i 30 atleti iscritti i Nuotatori Canavesani, il Nuoto Club Torino e il Nuoto Club Montecarlo sembrano poter essere le candidate alla vittoria finale! Attenzione però alla mina vagante rappresentata dagli Under 25. Nella classifica finale del Trofeo non erano conteggiati, ma i loro punti valgono per le varie classifiche del Gran Prix!!!

 “Possiamo solo dire di essere soddisfatti e felici che tutto si sia svolto nel migliore dei modi. La “macchina” organizzativa Rari Nantes Novara Master ha dato il meglio di se, prima e durante la gara. In acqua non abbiamo fatto sconti a nessuno. é stato un piacere ricevere i complimenti dai rappresentanti di diverse società per l’organizzazione sul piano vasca e fuori,per il clima di divertimento e per la spettacolarità resa anche grazie alle nostre due fotografe(Alice Tomasso)e Sissy,ma soprattuto a Master Swim. Con le sue riprese video e foto ha dato un valore aggiunto alla nostra manifestazione.

Ci rivediamo il prossimo anno ancora più numerosi e con alcune sorprese che renderanno la gara di Novara una tappa irrinunciabile.”

Di seguito i link per foto e video della manifestazione.

https://vimeo.com/user27808204 Video

https://flic.kr/s/aHsk69nQsh Flickr

https://www.facebook.com/RariNantesNovaraMaster/timeline Facebook

About The Author

Ultimi Tweet

?>