Select Page

Nuoto Master, report Distanze speciali Liguria e Lazio

Concentriamoci infine sulle distanze speciali di Liguria e Lazio (non ancora disponibili i risultati della Campania).

Dalla Liguria (piscina Sciorba di Genova 25mt 8 corsie) arriva il nuovo record italiano dei 1500 stile libero categoria M70 grazie a Salvatore Deiana della Rapallo nuoto che chiude in 22.38.30 migliorando di una decina di secondi il suo precedente primato.

Negli 800 sl la migliore prestazione è quella di Elisa Mammi (RN Camogli) che vince le M25 in 9.32.30 (955.04 pti), buona prestazione anche per Eleonora Ferrando (Nuotatori genovesi) che non ha rivali nelle M45 vincendo in 10.19.20. Nelle M50 vince Eva Svensson (Andrea Doria) in 10.41.90, seguita dalla compagna di squadra Carla Garbarino in 10.51.60.
Fra gli uomini il più veloce è Raffaele Lococciolo (Nuotopiù academy) che vince gli M40 in 9.24 netti, il miglior punteggio tabellare è di Salvatore Deiana (Rapallo nuoto) M70 con 11.51.50 e 958.92 punti. In evidenza anche Paolo Palazzo (Andrea Doria) vincitore fra gli M55 in 10.07.30 e Mario Fattorini (Nuoto Livorno) primo M50 in 9.59.40.

Passando ai 1500 sl miglior prestazione per Claudia Radice (Andrea Doria) prima M45 con 20.04.30; in evidenza anche le M50, già protagoniste degli 800, Svensson e Garbarino rispettivamente con 20.46.70 e 20.59.10.
In campo maschile oltre al già citato record italiano M70 di Salvatore Deiana in 22.38.30 e 965.22 punti, bissa l’oro Paolo Palazzo primo M50 in 19.42.20.

Passiamo quindi al Lazio, le gare si sono disputate nel week end dell’8 e 9 novembre presso lo stadio del nuoto Marco Galli di Civitavecchia (50 mt, 8 corsie).

Doppio primato italiano per Christine Jolly (Latina aquateam) categoria M65 che nuota gli 800 sl in 13.24.4 (918.01 pti) e i 1500 sl in 25.26.4 (944.14 pti) cancellando i precedenti entrambi di Monica Breetsch (13.31.56 del 2012 e 26.26.56 del 2011).

Le migliori prestazioni al maschile sono dell’M45 Antonello Laveglia (Forum sport center) che vince gli 800 sl in 9.40.7 (923.56 pti) e bissa l’oro nei 1500 sl in 18.41.4 (923.75 pti).

Nei 1500 sl il miglior punteggio tabellare è di 960.47 punti raccolti da Tiziana Tedeschini (Empire Roma) che nuota un ottimo 19.33.0 vincendo le M45.

About The Author

Responsabile di redazione, istruttore di nuoto, ex-ago di nuoto e salvamento, “Ing-mamma-atleta” Master

?>