Select Page

Pallanuoto, Campionati Europei Questa sì che è Italia, Italia 8 Croazia 7

Dovevano scendere in acqua con il fuoco dentro, come annunciavo Alex Giorgetti, attaccante delle Pro Recco, è così è stato. Italia e Croazia si incontrano nuovamente per l’ennesima rivincita della finale olimpica di Londra, dove vinsero i croati, ma questa volta il Ct. Campagna ed i suoi ragazzi realizzano un vero capolavoro sia sul piano tattico che di gestione mentale della partita, centrando la semifinale e la qualificazione diretta ai mondiali di Kazan 2015.

Questa giovane Italia non ha limiti

Si parte con un avvio equilibrato e ritmi bassi che favorisce il gioco croato, Gli azzurri riescono a realizzare un doppio vantaggio graziea Fondelli e Di Fulvio fissando così il punteggio sul 4 a 2 a favore del Settebello. I croati cambiano il ritmo e fanno sentire la loro stazza fisica ed aggressività che li contraddistingue, ed il punteggio all’ultimo tempo è di 6 a 5 per gli azzurri. L’ultimo tempo è una vera e propria lotta, la Croazia trova il pareggio sfruttando l’uomo in più,ma a questo punto Alex Giorgetti sale in cattedra e segna un doppietta che porta gli azzurri sul 8 a 6. La Croazia non molla e accorcia le distanze e e tiene vive le speranze segnando l’ 8 a 7. I secondi finali sono una sofferenza ed un assedio croato che spreca due superiorità numeriche davanti alla saracinesca Tempesti, che sigilla il risultato ed ora sotto a chi tocca, ovvero i Campioni del  mondo dell Ungheria, questa giovane Italia nata dal duro lavoro dei settori giovanili non ha limite.

Setterosa semifinale contro la forte Olanda

Oggi tocca alle donne della pallanuoto, ed è il giorno di Italia Olanda. Olandesi uniche a punteggio pieno nella fase a gironi del torneo e quindi approdate direttamenti alle semifinali, hanno goduto di un giorno di riposo in più. Le orange sono allenate Havenga, promosso primo allenatore dopo aver fatto da vice a Maugeri, ex c.t. del Setterosa. L’allenatore Italiano ha ben fatto nel periodo in cui era seduto sulla panchina olandese, facendo crescere molti talenti, pur non raccogliendo i risultati sperati.

Italia Olanda in diretta su “LIVE SWIMMING CENTER” di Master Swim dalle 18.00 clicca qui

Tabellone maschile

hsGetImage (4)

Tabellone Femminile

hsGetImage (3)

About The Author

Ultimi Tweet

?>