Select Page

Saturday Swim Night, il giorno più lungo degli EuroMaster!

Saturday Swim Night, il giorno più lungo degli EuroMaster!

Una serata alternativa in quel di Londra? In piscina a fare i 400 stile libero (solo per donne!) o una bella staffettina veloce. Quale modo migliore per passare un sabato in compagnia, ma non in un posto qualunque: all’Aquatics Centre per Campionati Europei Master.

Si avete capito bene, le gare di oggi sono finite ben dopo che Cenerentola aveva perso la sua scarpetta!

Abbiamo già parlato dei successi nelle prime due prove di giornata – 200 dorso e 50 farfalla (leggi QUI)- vediamo cosa ci hanno regalato i 100, i 400 (solo donne) e la MiStaffetta stile libero.

Ori

Argenti

Bronzi

I 100 stile libero, la gara regina, portano 6 medaglie ai rappresentanti azzurri.
Monica Soro (Roman SC) conquista il secondo oro di giornata (dopo quello dei 50 farfalla) con record italiano a corredo: migliora se stessa vincendo in 1:01.51 (precedente 1:01.96) e Alessandra Cornelli (CC Aniene) terza nelle M60 con 1:12.37 cancella l’1:15.54 di Carole Smith.

Unica vittoria al maschile quella M55 di Marco Colombo (AICS Aquarè) con 58.34, crono che va a sostituire il precedente record italiano di 59.56 nuotato nel 2009 da Dietrich; nuota sotto il precedente RI anche Gialuca Giglietti (CN Bastia) che chiude quinto.
Completano il medagliere di questa prova tre bronzi: Giuseppa Zizzo (Pol Mimmo Ferrito) M35 con 1:00.56, Ilio Barontini (DLF nuoto LI) M65 con 1:08.51 e Massimiliano Gialdi (AICS Aquarè) M45 con 55.41. Nella stessa categoria chiude 6° Paolo Piscaglia (ASA Cinisello) con 56.92.

Vera Del Luongo (N campani) rimane ai piedi del podio nelle M75 completando la prova in 2:09.58, mentre la migliore azzurra M30 è Federica Manenti che chiude 5ª in 1:01.59.
La quinta posizione è molto gettonata anche fra gli uomini: Marco Conti (CC Lauria) M50 con 58:05, William Careddu (Olbia nuoto) M35 con 54.17 e Marco Guerriero (RN Legnano) M25 con 53.65. Il miglior crono azzurro è il 53.36 di Patrizio Barbini (Villagio Sport. Eschilo) che vale la 6ª posizione negli M30.

Swim Stats, i Mondiali di corta in numeri

Si svolgeranno ad Hangzhou, Cina, dall’11 al 16 dicembre i Campionati Mondiali in vasca corta che, con tredici edizioni disputate (la prima nel 1993 a Palma de Majorca), sono la manifestazione più giovane del nuoto e anche quella che finora trova meno consensi tra...
Read More

Training Lab, un sistema di allenamento singolare: Michael Andrew spiega il metodo USRPT

Michael Andrew ha solo 19 anni, ma da anni ormai ha dimostrato un eccezione rispetto ai sui coetanei. Nel 2013, dopo aver battuto più di 30 record giovanili negli Stati Uniti, è diventato professionista all'età di 14 anni. Nessun nuotatore americano era mai diventato...
Read More

Speciale MasterS, 15° Trofeo Città di Tortona: vince lo SC Alessandria, Travaini record

  Data: 2 dicembre 2018 Sede: Tortona – piscina comunale Dellepiane Vasca: 25 metri – 8 corsie Organizzazione: Derthona Nuoto [ranking_table_single 1st_name="Swimming Club Alessandria" 1st_country="PIE" 1st_time="344:00" 2nd_name="Natatio Master Team"...
Read More

Arena Swim Your Best: Pirovano e Burdisso vincitori della quarta edizione

Si è chiusa a Riccione la quarta edizione di Swim Your Best, il progetto ideato e promosso da arena Italia, dalla Federazione Italiana Nuoto e da Unipolsai, che offre ai giovani emergenti l’opportunità di una crescita professionale nel mondo del nuoto. In occasione...
Read More

Campionati Italiani paralimpici: a Loano 7 record del mondo e 6 europei

Da Riccione a Loano, chilometri di distanza ma stessa passione: il nuoto. I Campionati Italiani Assoluti in vasca corta, aprono ufficialmente la stagione sportiva 2018/2019 del nuoto paralimpico. Protagonisti in vasca 115 nuotatori - accompagnati da 34 società...
Read More

Campionati Italiani Open 2018: conferme, rivincite e qualche sorpresa

Due giorni a Riccione per capire che l’Italia c’è, che gli azzurri stanno lavorando bene e che la trasferta cinese di Hangzhou (11-16 dicembre) per i Mondiali in vasca corta si sta avvicinando sotto ottime sensazioni. Era un’edizione insolita, quella degli Assoluti...
Read More

La B.Fit ospita la StaffettOna della Befana dedicata a Severino Rossini

La 6ª Staffettona della Befana - dopo le prime tre edizioni a Mozzate e le ultime due nell'impianto della Bustese - si trasferisce a Legnano presso la piscina B.Fit. Domenica 6 gennaio 2019 il classico dell’Epifania vedrà i nuotatori cimentarsi in una staffetta di...
Read More

Assoluti Open Riccione, test mondiali e titoli in palio

Sarà un Assoluto un po' diverso quello che si disputerà nel prossimo fine settimana a Riccione, i giochi per la qualificazione mondiale sono già fatti; fra i convocati dei Mondiali c'è chi testerà la forma nelle proprie gare e chi si cimenterà in altre...
Read More

Hangzhou, l’ItalNuoto per i Mondiali in vasca corta: 32 convocati

Svelata la formazione dell'ItalNuoto che volerà in Cina per i Campionati del Mondo di vasca corta (11/16 dicembre, Hangzhou), il CT Cesare Butini - dopo essersi consultato con la dirigenza federale e confrontato con la commissione tecnica delle Squadre Nazionali - ha...
Read More

Golden Goggle Awards 2018: Katie Ledecky e Ryan Murphy atleti dell’anno

Il 19 novembre a New York si è tenuta la premiazione annuale dei Golden Goggle Awards: un evento volto non solo a celebrare i risultati della nazionale americana, ma con l'importante obiettivo della raccolta fondi per la USA Swimming Foundation. Infatti i proventi di...
Read More

I 400 stile libero femminili portano in dote una medaglia per ogni tipo: Cristina Tarantino (CC Aniene) domina le M60 in 5:27.18 con quasi 15 secondi di distacco dall’avversaria più vicina.
La M50 Jane Ann Hoag (Natatio master team) chiude al secondo posto ma con il nuovo primato italiano di 4:54.27 che cancella il precedente 5:02.92 della Tarantino nuotato nel 2005. Buona prova anche per Claudia Radice (Andrea Doria) che termina 6ª in 5:13.80.

Il bronzo arriva nella categoria più giovane con Mariapia Longobardi (CUS Bari) che chiude in 4:37.82, 4ª e 5ª nella stessa categoria due bresciane: Bolgiani (ESC BS) e Guareschi (AICS Aquarè) rispettivamente in 4:43.71 e 4:44.46.
Segnaliamo quindi la presenza di tre azzurre nelle prime nove posizioni delle M30: Martina Benetton (Natatorium TV) è 6ª in 4:54.28, 8ª Eleonora Pumilia 4:55.11 e 9ª Valeria Marmo in 4:55.39.

Nonostante l’orario decisamente… tardo… non deludono le MiStaffette 4x5o stile libero:
2 M200-239 CC Lauria: Noera, Del Bosco, Uberti, Conti 1:51.25 RI
1 M160-199 AICS Aquarè Mafeco: Gialdi, Maniero, Ciocilteu, Degrassi 1:45.80
3 M120-159 AICS Aquarè Mafeco: Cantello, Ermeti, Guareschi, Rovetta 1:45.20
4 M240-279 Forum SC: Inghirami, Stentella, Corniani, Sordelli 2:06.57 RI

(foto copertina Andrea Boccardi)

About The Author

Responsabile di redazione, istruttore di nuoto, ex-ago di nuoto e salvamento, “Ing-mamma-atleta” Master

Ultimi Tweet

?>