Select Page

Quinta e ultima giornata degli EuroMaster: europeo di Negri nei 200 rana M80

Quinta e ultima giornata degli EuroMaster: europeo di Negri nei 200 rana M80

Cinque ore di acqua ferma presso l’Aquatics Centre di Londra e si riparte con la quinta e ultima giornata dei Campionati Europei Master.

Si assegnano oggi le ultime medaglie di questo europeo tanto atteso e tanto contestato, in termini di organizzazione, in questi giorni. Le gare in programma: 200 rana, 50 stile libero e 100 dorso con gli uomini in Pool 1 e le donne in Pool 2 e a chiudere le staffette 4x50 mista.

Previsione oraria decisamente più rilassata per oggi con l’inizio delle staffette stimato per le 18.45 per gli uomini e 19.45 per le donne, termine competizioni ore 20.35… salvo imprevisti!

Ori

Argenti

Bronzi

Il primo protagonista azzurro dei 200 rana è sicuramente Claudio Negri (Nord Padania nuoto) al terzo oro individuale di questo europeo, ingaggia la sua lotta personale con il cronometro stabilendo il nuovo primato continentale in 3:46.57 battendo il precedente 3:47.98 del tedesco Hauter e in Italia il più longevo record M80 nuotato nel 1998 da Augusto Romano con 3:55.20.
Vittoria negli M70 per Alberto Sica (Malaspina SC) che vince con 4 secondi di distacco chiudendo in 3:19.19.

Il terzo oro della mattina arriva dalla categoria M50 femminile dominata dalle italiane Marzena Kulis (Nuotopiù) 2:53.78 e Monica Corò (Stile libero) 2:56.36 che si scambiano di posizione rispetto alle altre due prove lasciando a oltre 10 secondi le avversarie.

Tutte le altre medaglie arrivano in campo maschile, argento con record italiano per Andrea Cavalletti (Team Marche) negli M30 con 2:21.70 che migliora il precedente gommato 2:22.88 di Battiston del 2009. Simone Battiston (Forum SC) che conquista la piazza d’onore negli M40 in 2:32.10, così come Alberto Montini (AICS Aquarè) negli M45 con 2:27.99.
Tris di bronzi per Andrea Florit (Padovanuoto) M55 con 2:49.53, Carlo Travaini (Acqua1village) M50 in 2:40.55 e Francesco Calcara (Forum Assago) M25 al primo podio internazionale in 2:26.04. Nella stessa categoria è 6° Daniele Dissegna con 2:29.83.

Lewisville ISL2019 #3 | Ai London Roar la prima vittoria del Gruppo B

Dopo la bellissima due giorni di Napoli - trovi tutti i REPORT a fondo articolo - il nuovo format di nuoto-spettacolo della International Swimming League è tornato negli States per la terza tappa, la prima nella quale si sono affrontati i team del girone B. Nel...
Read More

La prima gara della stagione

Mi presento, mi chiamo Marina, sono una nuotatrice master adulta (l'età non si dice e non si chiede) e voglio condividere con voi i miei stati emotivi da atleta che gareggia. Mancano pochi giorni alla gara, la prima della stagione, l'ennesima della mia vita...
Read More

Storie di Vita e di Nuoto: “Quante storie per un giretto”

"Le braccia e la testa si possono allenare solo se il Cuore lo permette” Noli. Settembre 2018. Sono sdraiato in spiaggia. Mi sto godendo questo bellissimo sabato di sole. Domani c’è la 5 km. Dopo alcuni istanti mi presentano un omone. Calvo. Occhiali da vista. Sguardo...
Read More

Swim Stats | Tokyo 2020 crono alla mano: gli Azzurri e i Tempi Limite

“Il mio sogno è andare alle Olimpiadi, farò di tutto per qualificarmi” Questa frase, pur non essendo stata pronunciata da nessun atleta, può essere attribuita tranquillamente a qualsiasi nuotatore. La stagione che è appena iniziata si concluderà con l’evento al quale...
Read More

Napoli ISL2019 #2 | il Nuoto spettacolo fa tappa in Italia

Il grande nuoto chiama, Napoli risponde! E come! Grande entusiasmo per la seconda tappa della Internationa Swimming League, la lega rivoluzionaria del nuoto mondiale. In una piscina Scandone tirata al lucido, impazza lo spettacolo. Merito dell’organizzazione, sempre...
Read More

Training Lab, tante strade e una sola meta: la Velocità

L’allenamento del nuoto presenta sempre una grande sfida per gli atleti, ma in primo luogo per gli allenatori. Oggigiorno il nuoto mondiale sembra essere uscito veramente dagli schemi comuni del secolo scorso, proprio per la grande varietà di metodologie allenanti che...
Read More

EuroJunior ad Aberdeen e Mediteranean cup 2020: le selezioni per gli azzurrini

In seguito alla pubblicazione del Regolamento ufficiale della Federazione Italiana Nuoto deliberato lo scorso 8 ottobre abbiamo riportato i criteri di convocazione per la Nazionale assoluta che si vedrà impegnata fra Europei in corta e lunga con l'obiettivo Olimpiadi...
Read More

I criteri di selezione per gli Europei: Glasgow 2019 e Budapest 2020

La stagione agonistica alle porte vedrà come appuntamento clou la  XXXII Olimpiade di Tokyo 2020 - 25 luglio al 2 agosto per il nuoto in vasca - che passerà attraverso le due tappe principali di selezione dei Campionati Italiani (Riccione, 12/14 dicembre 2019 e 17-21...
Read More

Road to Tokyo 2020, i criteri di selezione per la XXXII Olimpiade

La XXXII Olimpiade di Tokyo interesserà i nuotatori dal 25 luglio al 2 agosto, vediamo quali sono i criteri di convocazione ufficializzati dalla Federazione Italiana Nuoto nel regolamento deliberato lo scorso 8 ottobre. Sarà una selezione a due step principali: primo...
Read More

Elba Swim 647 la nuotata solidale di Abbracciamoli onlus

Sabato 2 novembre si terrà l’edizione 2019 di Elba Swim 647, l’ultima tappa di Abbracciamoli Tour 2019. Quest'anno la nuotata non competitiva nella splendida cornice dell’Isola d’Elba si fa in tre. Oltre al percorso tradizionale che da il nome all'evento...
Read More

Segnaliamo quindi i piazzamenti di Mattia Masperi (Can Garda Salò) 5° M35, stessa posizione e categoria al femminile per Chiara Lui (MI nuoto master) in 2:56.94, mentre nelle M30 Anna Pasero (Sisport FIAT) è 6ª con 2:53.93.

Alle 13.15 ora locale, terminate in Pool 1 le prime 60 batterie maschili (totale 183) e in Pool 2 le prime 42 di 129.

A seguire oltre alle pause per le fasi di riscaldamento, i 100 dorso con 56 batterie femminili e 62 maschili.

MiStaffettisti 4x50 stile AICS Brescia

MiStaffettisti 4x50 stile AICS Brescia

(Foto copertina: Andrea Boccardi)

About The Author

Responsabile di redazione, istruttore di nuoto, ex-ago di nuoto e salvamento, “Ing-mamma-atleta” Master

Ultimi Tweet

?>