Select Page

Master: 19° Trofeo Città di Rapallo

Giunto alla sua 19esima edizione il trofeo “Città di Rapallo” sarà ospitato nella appena ristrutturata “Piscina Comunale di Rapallo“. L’investimento della ristrutturazione è stato notevole, infatti sono stati eliminati alcuni problemi che affliggevano l’impianto: in particolare è stato rifatto il tetto, sono state sostituite le vetrate e l’impianto di areazione.

Per questa edizione c’è stato un cambiamento nel programma, offrendo un’ampia scelta per gli specialisti dello stile libero. Infatti, per integrare le recenti distanze speciali, l’organizzazione ha pensato di inserire le distanze dai 50m ai 400m stile libero, unendo ad esse le altre distanze brevi come i 50m per le specialità Farfalla – Dorso – Rana e i 100m Rana ed Misti.

A rendere ancora più interessante la manifestazione sono l’inserimento nel programma delle staffette 4x50SL Maschile/Femminile e la 4x50Mista Maschile/Femminile, che con la loro natura uniscono l’aspetto agonistico a quello ludico.

Verranno premiati, oltre ai tradizionali primi tre classificati per ogni categoria e sesso, le prime tre staffette per categoria e le prime otto società classificate.

Come ormai da tradizione, la società Rapallo Nuoto, mette in palio del materiale tecnico fornito dallo sponsor del trofeo la HEAD, per le migliori prestazioni ottenute sui 50 Stile libero femminile50 Farfalla Maschile, 100Misti Maschile, 200 Stile Libero Maschile, 50 Rana Maschile e Femminile. Queste specialità sono state scelte in onore, e in memoria del ricordo di chi ha fatto parte della società Rapallo Nuoto ed ora non è più qui con noi. Oltre a questi sentiti premi, saranno premiati anche la migliore prestazione assoluta Maschile e Femminile.

Quest’anno il trofeo sarà rivolto al sociale, rispecchiando appieno la filosofia Master. Infatti sarà presente, per tutta la durata della manifestazione, l’associazione onlus “NERO EVENT“, che si impegna per la raccolta di fondi a favore del  reparto di degenza per bambini afflitti da Fibrosi Cistica dell’Ospedale “Gaslini” di Genova.

 

Riportiamo la locandina FIN:

Le gare si svolgeranno presso la Piscina Comunale di Rapallo ( Impianto Ristrutturato) in ia S. Pietro di Novella 35 – Località Poggiolino. Caratteristiche dell’impianto :

  • Vasca coperta 25 mt, 8 corsie
  • Cronometraggio automatico

24 novembre – domenica 

ore 08.30 : Riscaldamento
ore 09.15 : 400 stile l. – 50 rana – 50 dorso – 100 rana – 50 stile l. – Staff. 4×50 sl

pausa 1 ora / riscaldamento

100 misti – 100 stile l. – 50 farfalla – 200 stile l. – Staff. 4×50 MI

L’ organizzazione si riserva la facoltà di inserire una pausa per il riscaldamento qualora il numero degli iscritti lo rendesse opportuno;

Informazioni

  • Per qualunque informazione rivolgersi a :
    – Marco Campodoni: 329.95.38.935
    – Enrico Tacchini 335.53.59.963

 

Info logistiche

Impianto

 

  • Quest’ anno la Rapallo Nuoto ospiterà e appoggerà un’ associazione di Rapallo denominata NERO EVENT la quale raccoglie fondi destinati all’ Ospedale Gaslini di Genova per il reparto di degenza per i bambini affetti da Fibrosi cistica.

  • I programma gara saranno affissi in piscina sia nei pressi della segreteria che a bordo vasca;

  • La pre-chiamata sarà regolamentata e segnalata da appositi cartelli informativi;
  • Le classifiche saranno affisse nei pressi della segreteria;

Come arrivare

In Automobile

  • Uscita casello di Rapallo, cinquanta metri dopo lo stop svoltare a sinistra in direzione di S. Pietro di Novella (costeggiando il fiume): la piscina si trova a circa duecento metri sulla sinistra
  • Opportunamente segnalato ed a fianco alla Piscina ampio piazzale con parcheggio

In treno

  • Stazione di Rapallo, la piscina dista circa 1,5 km per cui si consiglia l’ utilizzo di autobus (direzione S.Pietro di Novella): la fermata è davanti all’ impianto

Ristorazione

  • La Piscina è dotata di servizio bar e tavola calda

Pernottamento

 

Iscrizioni

 

  • Le iscrizioni dovranno pervenire entro le ore 24.00 del 18 novembre 2013
  • Le iscrizioni dovranno pervenire procedura on-line nazionale master
  • La quota di iscrizione è di € 10,00 per atleta
  • Il pagamento dovrà avvenire tramite versamento su Banca Popolare di Lodi Filiale di Rapallo codice IBAN IT46O0503432111000000000302, intestato alla A.S.D. Rapallo Nuoto causale “Gara Master: 19° trofeo Città di Rapallo”
  • L’ iscrizione dovrà essere accompagnata dalla ricevuta di avvenuto pagamento
  • Quota di iscrizione staffette : € 6 a staffetta. Le iscrizioni e i relativi pagamenti avverranno il giorno della manifestazione)
  • Saranno ammessi un numero massimo di 600 atleti ed ogni concorrente potrà partecipare ad un massimo di n. 2 (due) gare individuali
  • Oltre il termine previsto per le iscrizioni non si accettano modifiche alle iscrizioni

 

 

Premi & Classifiche

  • Saranno premiati i primi tre classificati maschili e femminili per ogni gara e categoria
  • Verranno premiate le prime 8 società classificate
  • Saranno premiate le prime tre staffette classificate maschili e femminile per ogni gara e categoria
  • Ai fini della classifica per Società verranno presi in considerazione i punteggi individuali fino al 16° piazzamento
  • Premi speciali, come meglio dettagliato nel programma gara esposto e consegnato il giorno della gara
  • Gadget per ogni atleta iscritto

Norme generali

 

  • Sono ammessi a partecipare gli atleti del Settore Master della FIN in regola con il tesseramento per la stagione 2013/2014. Ogni atleta dovrà presentarsi alla partenza munito di tesserino F.I.N. 13-14, pena l’ esclusione dalla gara
  • Sono ammessi alle gare della manifestazione anche i nuotatori della categoria Under 25, dovranno essere muniti del tesseramento FIN Propaganda valido per l’ anno 2013/2014 e di certificato medico agonistico. Questi concorrenti saranno inseriti nella start-list e nell’ ordine di arrivo ma non acquisiranno alcun punteggio tabellare
  • E’ considerata valida una sola partenza
  • Tutte le gare si svolgeranno in serie omogenea formata in base ai tempi di iscrizione senza distinzione di categoria e di sesso
  • Numero massimo di iscritti alla gara dei 400 stile libero: 120
  • Per qualsiasi conseguenza o per danni a persone e/o cose avvenuti prima, durante o dopo la manifestazione, la Rapallo Nuoto non potrà essere ritenuta responsabile
  • La Società organizzatrice si riserva di variare gli orari di inizio gare in base al numero di
    partecipanti al Trofeo
  • Per quanto non specificato nel presente regolamento valgono le norme Fin del circuito supermaster 2013/2014

About The Author

Ultimi Tweet

?>