Select Page

Nuoto: CI Assoluti invernali – Day 2 pomeriggio

Si sono conclusi i Campionati Assoluti in quel di Riccione: la Canottieri Aniene vince entrambe le classifiche di società.
In apertura di pomeriggio la Pirozzi conquista il secondo oro nei 200 fa con un crono positivo, mentre Ciccarese si aggiudica i 200 do nuotando il primato personale. La vera sorpresa arriva nei 200 ra con Elisa Celli che con 2’25″23diventa la prima nuotatrice italiana ad abbattere il muro dei 2’26 con costume in tessuto, nonché la seconda performer italiana all-time dietro ad Ilaria Scarcella che detiene il record italiano “gommato” in 2’23″32.
Bocchia si aggiudica lo sprint puro, la Zofkova conquista il suo primo titolo assoluto nei 100 do e Paltrinieri ritrova la sua forma con un bel 1500 sl.
Turrini fa doppietta dei misti mentre nell’ultima gara è la Mizzau a conquistare l’oro nei 100 sl.

La prossima settimana ci sarà la Coppa Brema e poi finalmente ‘vacanza’ anche per gli agonisti!

Classifica maschile (totale 51 società)
1. CC Aniene 298 punti (278 ind. + 20 staf.)
2. Esercito 228 (188 + 40)
3. Fiamme Oro Roma 192 (140 + 52)
4. Team Lombardia MGM 182 (160 + 22)
5. Larus Nuoto 121,50 (101,50 + 20)

Classifica femminile (totale 46 società)
1. CC Aniene 278,50 (243,50 + 35)
2. Fiamme Gialle 155,50 (129,59 + 26)
3. Fiamme Oro Roma 139 (117 + 22)
4. Forestale 137,50 (117,50 + 20)
5. Team Lombardia MGM 127,50 (91,50 + 36)
7. Team Veneto 91 (65 + 26)

I podi completi della quarta sessione dei campionati

200 fa F
1. Stefania Pirozzi (Fiamme Oro Roma / CC Napoli) 2’10″42
2. Alessia Polieri (Fiamme Gialle / Imolanuoto) 2’13″27
3. Francesca Annis (Atlantide Elmas) 2’14″75

200 dorso M
1. Christopher Ciccarese (CC Aniene) 1’57″95 pp (prec. 1’58″68)
2. Luca Mencarini (CC Aniene) 1’59″31
3. Mattia Aversa (CC Aniene) 1’59″65

200 ra F
1. Elisa Celli (Swim Pro S9) 2’25″23 pp (prec. 2’26″46)
2. Lisa Fissneider (Fiamme Gialle / Bolzano Nuoto) 2’28″01
3. Giulia De Ascentis (CC Aniene) 2’28″14

50 sl M
1. Federico Bocchia (Esercito / Nuoto Club 91 Parma) 22″23
2. Andrey Govorov (ADN Swim Project – Ucr) 22″32
3. Luca Dotto (Forestale / Larus Nuoto) 22″33
4. Lucio Spadaro (Fiamme Oro Roma / Sporting Club Flegreo)

100 do F
1. Carlotta Zofkova (Forestale / Imolanuoto) 1’01″04
2. Arianna Barbieri (Fiamme Gialle / Azzurra 91) 1’01″51
3. Elena Gemo (Forestale / CC Aniene) 1’02″03

1500 sl M
1. Gregorio Paltrinieri (Fiamme Oro Roma / Coopernuoto) 14’57″56
2. Gabriele Detti (Esercito / Team Lombardia MGM) 15’11″57
3. Luca Baggio (Fiamme Azzurre / CC Aniene) 15’20″01

200 mx M
1. Federico Turrini (Esercito / Nuoto Livorno) 2’00″30
2. Davide Cova (Team Lombardia MGM) 2’01″73
3. Simone Geni (Esercito / Uisp Bologna) 2’02″15

100 sl F
1. Alice Mizzau (Fiamme Gialle / Team Veneto) 55″12
2. Chiara Masini Luccetti (Forestale) 56″69
3. Rachele Ceracchi (CC Aniene) 56″71

 

About The Author

Ultimi Tweet

?>