Select Page

Nuoto, Eurojunior Simone Sabbioni nuovo Record del mondo nei 50m Dorso

Finalmente arriva la ciliegina sulla torta in questa spedizione già fantastica degli azzurrini impegnati nella competizione continentale. Ed porla è Simone Sabbioni che stabilisce il nuovo record del mondo di categoria nei 50m Dorso con il tempo di 25″22.

Non solo Sabbioni protagonista

Sono altre due le medaglie conquistate durante il quarto pomeriggio di gare. La prima medaglia è di bronzo ed a conquistarla è stato Emanuel Turchi nei 200m Dorso con il primato personale di 2’01″17 che migliora il precedente ottenuto venerdì in semifinale. La seconda medaglia è sempre di bronzo e quaste volta a conquistarla è la staffetta 4x100m Mista Mista composta da Simone Sabbioni 54″56, Eleonora Clerici 1’10″45, Giacomo Carini 53″72, Rachele Ceracchi 55″78 che chiude terza con il tempo di 3’54″51.

Sabbioni Oro e Record

Dopo essersi già distinto nei 100m Dorso, Simone conferma il suo grande stato di forma conquistando una medaglia d’oro pesantissima perché è arrivata con il nuovo record del mondo. Il giovane atleta porta colori  Esercito/Swim Pro SS9, già in semifinale si è avvicinato di 1 decimo al record italiano di categoria (25″46) che apparteneva a Niccolò Bonacchi dal 10 marzo 2012 a Riccione. Ma circa un’ora e mezza dopo, Simone riscende in acqua e disputa una prestazione mondiale che con il suo 25″22 si piazza nelle top20 della classifica mondiale assoluta di specialità.

Risultati di giornata fonte dati Federnuoto.it

50 stile libero F – Semifinali
4. Leyre Casarin 26″00 PP (precedente 26”14 in batteria) qual in finale

50 dorso M – Semifinali
1. Simone Sabbioni 25″47 PP (precedente 25”51 il 13 giugno a Roma) qual in finale
14. Matteo Ciampi 26″73

100 dorso F – Semifinali
11. Chiara Miglietta 1’03”73
14. Federica Sarti Cipriani 1’04”39

100 farfalla M – Semifinali
8. Filippo Berlincioni 54”48 qual in finale
11. Giacomo Carini 54”58

200 misti F -Semifinali
4. Ilaria Cusinato 2’17″29 PP (precedente 2’17”64 in batteria) qual in finale
7. Sara Franceschi 2’18”54 qual in finale

200 stile libero M – Semifinali
2. Nicolangelo Di Fabio 1’49″77 qual in finale

100 rana F – Semifinali
4. Giulia Verona 1’10″20 PP (precedente 1’10″44 il 31 maggio a Mosca) qual in finale

200 dorso M – Finale
1. Luke Greenbank (GBR) 1’58″05
3. Emanuel Turchi 2’00″57 PP (precedente 2’00”74 l’11 luglio in semifinale)

200 stile libero F – Finale
1. Arina Openysheva (RUS) 2’00″18
4. Rachele Ceracchi 2’01″17 PP (precedente 2’01”28 l’11 luglio in semifinale)
7. Alice Antonia Scarabelli 2’03″52

100 rana M – Semifinali
Nessun azzurro in gara

100 farfalla F – Finale
1. Lisa Katharina Hoepink (GER) 59″93
6. Sofia Iurasek 1’00”86 PP (precedente 1’00″97 l’11 luglio in semifinale)

800 stile libero M – 1^ serie
1. Mykhaylo Romanchuk (UKR) 7’74″81
6. Andrea Manzi 8’12”38

50 stile libero F – Finale
1. Daria Ustinova (RUS) 25″39
5. Leyre Casarin 25″93 PP (precedente 26″00 in semifinale)

50 dorso M – Finale
1. Simone Sabbioni 25″22 RMJ

4×100 mista mixed – Finale
1. Russia 3’49″05 REJ
3. Italia 3’54″51
Simone Sabbioni 54″56, Eleonora Clerici 1’10″45, Giacomo Carini 53″72, Rachele Ceracchi 55″78

About The Author

?>