Select Page

Nuoto, la crisi che colpisce lo sport, rischio chiusura a Viareggio

La notizia non è di ieri ma della settimana scorsa, un nuovo impianto a rischio chiusura per mancanza di soldi, proprio quel denaro che doveva arrivare da parte del comune di Viareggio manca all’appello e la società Viareggio Patrimoni non ha più la forza di andare avanti.

Ormai la crisi batte forte in questo paese, i soldi nelle casse delle amministrazioni scarseggiano o sono bloccati per il vincolo di stabilità, paradossi di un sistema che non riesce a ripartire e piano piano logora tutto ciò che dovrebbe essere difeso e protetto, come ad esempio lo sport, lasciando spazio solo a “sciacalli” che spaziano liberi in cerca di “business”.
Non possiamo continuare a girar la testa e far finta che tutto stia andando bene, soprattutto quando strutture sportive, la culla di una sana educazione per i nostri giovani ragazzi, vengono chiuse perché mancano i fondi, società che non riescono a sostenere il peso dell’assenza di chi dovrebbe garantire al posto loro.

Tornando in “corsia” questa difficile situazione nella città del carnevale sta mettendo a rischio la ripresa della stagione natatoria e diverse manifestazioni già programmate, proprio come il X Gran Premio Italia, ultima gara in corta utile prima dell’inizio dei Mondiali in vasca corta in Qatar, la Federnuoto ha già programmato un’incontro con le autorità locali, per cercare di sbrogliare questo rebus, nella prossima settimana, dove contestualmente verrà presentata la manifestazione tramite una conferenza stampa, ci auguriamo fortemente che la FIN riesca a garantire questo e i futuri eventi, nonché la non meno importante stagione natatoria 2014/15.

Il X Gran Premio Italia è stato regolarmente inserito nel calendario agonistico che è stato presentato pochi giorni fa dalla FIN, programmato per  il 14/15 novembre, oltre alla manifestazione agonistica è in programma, come tutti gli anni oramai, il 9° Trofeo Mussi Lombardi Femiano inserito nel circuito Supermaster durante la giornata del 21 dicembre e altre ancora extra FIN.

L’articolo che racconta la situazione Viareggina sul il Tirreno

Il Calendario Attività Agonistica 2014/2015

About The Author

Ultimi Tweet

?>