Select Page

Nuoto Master, 1° Trofeo Nuotatori Trentini, buona la prima

di Alessandro Foglio

L’ultimo fine settimana di gare prima dei Campionati Italiani ha visto un’altra prima volta. Era quella del Trofeo Nuotatori Trentini disputato a Trento presso il centro sportivo G.Manazzon nella piscina olimpica scoperta da 8 corsie. Hanno preso parte a questa manifestazione 26 società e 152 atleti con la classifica finale che vede i Nuotatori Trentini finire al primo posto con 24528,36 punti davanti all’ASD 2001 Team con 19043,57 punti e alla Polisportiva RN Trento con 18609,55 punti. Vediamo adesso come sono andate le cose gara per gara!

200 mx
Solo due le donne scese in acqua in questa prima prova, fra le quali il miglior tempo lo realizza l’Under 25 Simona Martorana (Nuotatori Trentini) in 2’53”00. Più presenze in campo maschile con il miglior tempo e punteggio arrivati da parte dell’M35 Roberto Decchino (Schio Nuoto) che nuota in 2’29”77 per 887,56 punti, bruciando di poco l’M25 Giovanni Cazzola (ASD 2001 Team) che chiude in 2’30”12 e 853,85 punti.

200 ra
Anche qui troviamo solo due donne presenti con l’M45 Anna Trentini (Pol.RN Trento) che nuota in 3’26”10 e 835,03 punti. Tra gli uomini dominio dell’M25 Daniele Dissegna (Nuotatori Trentini) che vince con il tempo di 2’31”33 e 931,08 punti. Alle sue spalle si piazza l’altro M25 Nicola Volpi (ESC SSD Brescia) in 2’43”90 e 859,67 punti mentre il terzo crono lo registra il suo compagno di squadra M35 Alberto Scudi che tocca in 2’55”54.

100 sl
Due protagoniste su tutte nella gara regina e sono Greta Rovetta, M30 del Master Aics Brescia che ferma il tempo in 1’04”41 e 898,31 punti e l’M35 sua compagna di squadra Florentina Ciocilteu che chiude in 1’04”96 con il miglior punteggio femminile della manifestazione di 911,48 punti. Nel settore maschile troviamo una lotta a tre per il crono migliore. La spunta l’M35 Andrea Zanolla (Amici Nuoto Riva) che tocca in 58”31 e 896,93 punti davanti all’M50 Roberto Brunori (CC Aniene) che chiude in 58”62 ottenendo il miglior punteggio di 944,56 punti. Terzo crono per l’M25 Matteo Mioni (Schio Nuoto) con 58”59 e 876,43 punti. Bene anche l’altro M50 Riccardo Tarricone (Master Aics Brescia) che nuotando in 1’01”02 ottiene 907,41 punti.

100 do
La donna più veloce è l’M35 Florentina Ciocilteu che tocca in 1’19”15 per 842,70 punti staccando tutta la concorrenza. Tra gli uomini invece lo spettacolo lo danno i due M35 del Master Aics Brescia Maurizio Tersar e Nicolò Dell’Andrea che nuotano rispettivamente 1’00”75 (986,01 punti e migliore prestazione assoluta) e 1’02”52 (958,09 punti).

50 ra
Ancora una sfida a due per decidere chi è la donna più veloce: se la giocano l’M35 Anna Fontana (RN Valsugana) che chiude in 40”42 e 836,22 punti e l’M45 Anna Trentini che tocca in 40”61 e 860,63 punti. Fra gli uomini 7 centesimi dividono i due M25 Daniele Dissegna che nuota in 31”94 e 897,31 punti e il pari categoria Simone Gerola (ASD 2001 Team) che chiude in 32”01 e 895,35 punti. Vicinissimo anche l’M35 Lorenzo Decchino (Schio Nuoto) che tocca in 32”04 e 916,35 punti. Veloce anche l’altro M25 Andrea Boccardi (Master Aics Brescia) con 32”70.

50 do
La donna più veloce è l’Under Chiara Bruschetti (ASD 2001 Team) brava a fermare il cronometro sul 34”85 davanti all’M40 Doris Mattivi (SSV Bozen) che nuota in 36”75 e 863,13 punti. In campo maschile si ripete la sfida tra i due M40 della Master Aics Brescia con Maurizio Tersar che con 28”84 per 950,42 punti ha nuovamente la meglio su Nicolò Dell’Andrea che tocca in 29”17 e 939,66 punti. Terzo tempo per l’M40 Matteo Righi (Nuotatori Trentini) in 34”53 che chiude davanti all’M50 suo compagno di squadra Stefano Bonapace bravo in 35”15 e 836,13 punti.

50 fa
L’M30 Greta Rovetta si conferma la più veloce nuotando in 31”74 e 891,30 punti un centinaio in più dell’M35 Anna Fontana che ottiene il secondo tempo con 36”16. Passando agli uomini troviamo l’M25 Giovanni Cazzola al primo posto con il tempo di 29”55 e 833,84 punti tallonato dall’M50 Marco Borriello (Master Aics Brescia) con 29”65 e 906,58 punti e dall’M40 Claudio Baldessari (Nuotatori Trentini) terzo in 29”96 e 857,48 punti.

50 sl
Miglior tempo fra le donne nuovamente per l’Under Chiara Bruschetti che tocca davanti a tutte in 29”78. Alle sue spalle si piazzano l’M40 Doris Mattivi con 30”77 e 875,53 punti e l’M25 Laura Minuto (ASD 2001 Team) con 31”05 e 855,07 punti. Quarta posto per l’M40 Claudia Melagatti (Nuoto Master Verona) con 31”65. Nel settore maschile il migliore è l’M35 Lorenzo Decchino che tocca in 25”88 e 907,65 punti, superato nel punteggio dall’M40 Renè Gusperti (Nuotatori Trentini) che tocca in 25”95 e 927,94 punti. Bene poi i due M50 Roberto Brunori, che nuota in 26”88 e 928,57 punti e Riccardo Tarricone che tocca in 27”27 per 915,29 punti.

RISULTATI completi

About The Author

Responsabile di redazione, istruttore di nuoto, ex-ago di nuoto e salvamento, “Ing-mamma-atleta” Master

Ultimi Tweet

?>