Select Page

Nuoto Master, 4ª Coppa Città di Follonica

Domenica 12 aprile la Amatori nuoto Follonica ha organizzato presso la piscina comunale (25 mt, 6 corsie) la 4ª Coppa Città di Follonica, 32 le società presenti che hanno portato quasi 250 atleti in vasca.

La 4ª coppa Master Città di Follonica, 3° Memorial Mauro Lombardi, è stata vinta dalla DLF nuoto Livorno con 57.115,67 punti, secondo posto per la Dimensione nuoto Pontedera e terzo per la Nuotopiù academy (46.581,90 e 33.494,76 punti); la classifica teneva conto di tutti i punteggi ottenuti dagli atleti di ogni squadra.

Un record italiano registrato grazie a Gerolamo Forlani categoria M80 nella gara dei 400 misti completata in 8.58.44 che spazza via il 10.04.55 di Elios Rissone stabilito il 13 aprile del 2014.
Vediamo i risultati

400 sl
Si nizia con una buona prestazione di Stefania Corvo (Forum SC) prima M45 che con 5.03.82 colleziona 920.41 punti, il miglior crono è di Linda Turini (Dim nuoto Pontedera) oro M35 in 5.00.53 (890.53 pti). In campo maschile gli M25 si danno battaglia: Lorenzo Giovannini (Nuotopiù academy) tocca per primo in 4.15.23, argento per Pietro Castiglia (N lib Rosignano) in 4.18.51 (933.20 e 921.36 pti).

50 fa
Ilaria Tocchini (Nuotopiù academy) mette a segno la migliore prestazione vincendo le M45 in 31.04 e 950.71 punti, poco distante l’M25 Francesca Bartolini (Froum SC) in 31.24 (890.52 pti). Il più veloce è Diego Piattelli (DLF nuoto LI) primo M25 in 26.70 (901.87 pti), buona prova anche per Alessio Malfatti (Dim nuoto Pontedera) oro M30 in 27.23 (896.44 pti).

200 mx
La più veloce è Lucia Bussotti (Nuoto life style) che vince le M25 in 2.32.32 raccogliendo 943.15 punti, bene anche Chiara Gualandi (DLF nuoto LI) oro M25 in 2.37.21 e 900.20 punti. Fra gli uomini il milgior tabellare è di Massimo Codecasa (Esseci nuoto) oro M35 in 2.22.42 (890.04 pti), mentre il più veloce è Marco Pucci (FI nuota extremo) vittorioso negli M25 in 2.20.79.

100 sl
La migliore prestazione della gara è di Andrea Vecchiarelli (Amatori nuoto Follonica) oro M25 in 55.46 davanti a Diego Piattelli con 55.57 (894.16 e 892.39 pti); fra le donne la più veloce è Linda Turini prima M35 in 1.07.92 (854.53 ti), mentre Simona Burini (Nuotopiù academy) raccoglie il miglior punteggio vincendo l eM40 in 1.08.06 (866.29 pti).

50 do
E’ Francesca Bartolini la miglior performer con un 31.92 da 928.26 punti che val l’oro M25, a pochi punti la compagna di squadra Stefania Corvo vincente nelle M45 in 34.02 e 923.87 punti. Il più veloce è Massimo Codecasa che negli M35 vince in 29.92 (883.02 punti).

100 ra
Sono M25 i migliori risultati dell’ultima gara individuale del mattino: Melissa Tei vince in 1.18.16 e Agostino Carotenuto (N lib Rosignano) in 1.09.36 (903.28 e 885.38 pti).

MiStaff 4×50 sl
Il quartetto più veloce è quello della Nuotopiù academy M100-119 che vince in 1.57.29.

400 mx
Si apre il pomeriggio con il nuovo R.I. M80 di Gerolamo Forlani (N milanesi) in 8.58.44 (873.65 pti), la migliore prestazione è firmata da Massimo Giardino (CC Aniene) primatista della mezza distanza M55 che vince in 5.20.16 e 969.98 punti. Buone prove per Gianluca Sondali (CC Aniene) oro M45 in 5.07.66 e per Marco Pucci primo M30 con il tempo più veloce in 4.55.86 (924.40 e 912.86 pti); Laura Loppi nuota la migliore prestazione in rosa vincendo le M25 in 5.31.95 e 899.92 punti.

200 do
Ottima prova di Niccolò Ceseri (Amici del nuoto FI) che si aggiudica gli M25 in 2.08.87 e 948.24, unica donna in gara l’M25 Linda Cozzolini (DLF nuoto LI) che chiude la sua prova in 2.50.15 (809.99 pti).

100 fa
Andrea Vecchiarelli sfiora il muro del minuto fermandosi a 1.00.54 che vale la vittoria M25 e 889.66 punti, in campo femminile è Chiara Gualandi ha raccogliere il miglior punteggio vincendo le M25 in 1.11.96 e 861.17 punti.

200 ra
Lucia Bussotti si conferma ai vertici della classifica stagionale di specialità M35 nuotando un 2.49.93 da 940.74 punti, fra gli uomini il miglior risultato è il 2.45.71 di Lorenzo Ippoliti (H sport PO) primo M25 con 827.83 punti.

50 sl
Il più veloce è Giacomo Sturla (DLF nuoto LI) che vince gli M25 in 23.87 raccogliendo 940.51 punti, il compagno di squadra e primatista italiano M65 Dino Samaritani con 29.30 nuota ancora vicino al suo limite stabilito nemmeno un mese fa totalizzando 924.23 punti. Fra le donne protagoniste le M45 con Laura Molinari (DLF nuoto LI) che mette la mano davanti a Ilaria Tocchini rispettivamente in 29.28 e 30.14 (926.23 e 899.80 pti).

100 dorso
Lo specialista del dorso Niccolò Ceseri firma un’altra ottima prestazione vincendo gli M25 in 57.95 e 953.06 punti, fra le donne in evidenza Stefania Valdrighi (Artiglio nuoto Viareggio) prima M40 in 1.14.34 (889.16 pti).

50 ra
Un altro successo per Laura Molinari che domina le M45 in 36.43 e 941.81 punti, il crono più veloce è di Melissa Tei al secondo oro M25 in 35.89 e 904.15 punti; miglior punteggio maschile per Dino Samaritani primo M65 in 39.35 (883.86 pti).

200 sl
Si chiudono le gare individuali con il miglior tempo di Simone Bonistalli (Gymnasium Spilimbergo) oro M30 in 2.01.67 e 913.04 punti, bene negli M55 Mauro Della Valentina (DLF nuoto LI) che vince in 2.18.05 e 903.85 punti, segnaliamo la miglior prestazione femminile di Barbara Degli Agostini (Amice del nuoto FI) oro M45 in 2.37.79 (838.65 pti).

MiStaff 4×50 mx
Miglior quartetto per la DLF nuoto Livorno M200-239 che vince in 2.09.57, segue la Nuotopiù academy M100-119 con 2.11.63.

RISULTATI completi

About The Author

Responsabile di redazione, istruttore di nuoto, ex-ago di nuoto e salvamento, “Ing-mamma-atleta” Master

Ultimi Tweet

?>