Select Page

Nuoto Master, 8° Trofeo Ilaria del Carretto – Lucca

La città di Lucca ha ospitato l‘8° Trofeo Ilaria del Carretto organizzato dal Circolo Nuoto Lucca e che si è disputato domenica 29 marzo presso la piscina dell’ITI “Fermi” (25 mt, 6 corsie). Le 35 società presenti con quasi trecento atleti si sono contese la vittoria finale che è andata alla DLF nuoto Livorno con 41.545,60 punti, secondo gradino del podio per la Nuoto Lucca Capannori con 40.833,28 punti e terzo per la Nuotopiù academy con 35.856,19 punti. Ricordiamo che la classifica finale è stata elaborata tenendo conto di tutte le prestazioni di ogni atleta.

Le migliori prestazioni della manifestazione arrivano da due atleti della Nuotopiù academy ed ex-nazionali: Ilaria Tocchini M45 nei 50 farfalla vinti con 31.02 totalizza 951.32 punti e Samuele Pampana M35 nei 200 stile libero nuotati in 1.56.10 raccoglie 974.76 punti. Ma vediamo le migliori prestazioni di ogni singola gara.

200 sl
Si apre la manifestazione con un bel podio di qualità nelle M25: Iside Marlazzi (Pol amatori PO) è oro in 2.13.20, Giulia Fucini (Chimera nuoto) argento in 2.15.70 e Melissa Tei (N Lib Rosignano) bronzo in 2.18.31 (938.21, 920.93 e 903.55 pti). Fra gli uomini il migliore è Samuele Pampana (Nuotopiù academy) che vince gli M35 realizzando anche il crono più veloce di 1.56.10 (974.76 pti), seconda prestazione per il compagno di squadra Raffaele Lococciolo che domina gli M40 in 2.01.64 e 944.67 punti, poco distante Marco Bravi (FI nuota extremo) primo M55 in 2.13.50 e 940.07 punti. Segnaliamo inoltre le vittorie di Mario Fattorini (Nuoto LI) M50 in 2.13.21 e Lorenzo Giovannini (Nuotopiù academy) M25 con 1.59.94 (911.04 e 918.96 pti).

50 do
La più veloce è Carlotta Ramilli (Seven master nuoto) che si aggiudica le M35 in 31.82 e 940.29 punti, seconda prestazione per Ilaria Tocchini (Nuotopiù academy) che nelle M45 vince in 33.88 e 927.69 punti. Fra gli uomini è Niccolò Ceseri (Amici del nuoto FI) a mettere la mano davanti a tutti con il crono di 26.49 che vale l’oro M25 e 951.68 punti, lo segue l’M30 Manuel Ciurli (Esseci nuoto) primo in 27.28 e 940.62 punti; buona prova per Filiberto Nerone (H2O sport) vincitore M40 in 29.96 (895.53 pti).

100 ra
La protagonsita della rana femminile è Laura Molinari (DLF nuoto LI) oro M45 in 1.19.85 e 950.66 punti, mentre in campo maschile è Mario Fattorini che vince gli M50 in 1.14.13 e 933.09. Il primatista italiano M75 Osvaldo Bertuccelli (Versilianuoto) nuota un buon 1.40.38 da 889.62 punti.

50 fa
Si chiude la mattina di gare con la migliore prestazione di Ilaria Tocchini vincente nelle M45 in 31.02 (951.32 pti), la più veloce è però Sara Papini (FI nuota extremo) oro M25 in 29.94 e 929.19 punti, bene nelle M40 Irene Piancastelli (Nuotopiù academy) prima con 31.77. Fra gli uomini miglior tabellare per Stefano Dietrich (DLF nuoto LI) primo M60 in 30.66 e 934.77 punti, mentre il miglior tempo è nuotato dall’M25 Diego Piattelli (DLF nuoto LI) in 26.31 (915.24 pti).

200 do
Gara nobilitata dalla prestazione di Raffaele Lococciolo oro M40 in 2.13 netti che raccoglie 961.73 punti, fra le donne la migliore è Stefania Valdrighi (Artiglio nuoto Viareggio) prima M40 in 2.42.08 (885.74 pti).

100 mx
Un altro bel podio M25 con Melissa Tei che conquista un oro in rimonta con 1.10.21 davanti a Sara Papini argento in 1.10.75, bronzo per Giulia Fucini con 1.11.94 (919.10, 912.08 e 897.00 pti); bella vittoria anche per Alessandra Bertacche (Artiglio nuoto Viareggio) prima M45 in 1.15.27 e 909.53 pti. La miglior prestazione maschile è di Nicola Di Giusto (Nuoto life style) vittorioso negli M40 in 1.04.91 e 907.56 punti, mentre il tempo più basso è nuotato da Lorenzo Giovannini primo M25 in 1.01.67 (903.52 pti).

100 fa
Mirko Squarcia (Virtus Poggibonsi) è l’unico atleta sotto il muro del minuto e si aggiudica gli M25 in 59.64 (903.09 pti), riscontri positivi anche per Filiberto Nerone primo M40 in 1.03.68 e per Carlotta Farneti (Rinascita team Romagna) migliore donna con l’oro M30 in 1.15.21.

50 ra
Si chiude la manifestazione con Alessandra Bertacche che conquista il secondo oro M45 in 37.66 e 911.05 punti sbaragliando la concorrenza delle più giovani. Fra gli uomini bissa la vittoria anche Osvaldo Bertuccelli negli M75 con un 43.79 da 914.36 punti, seconda prestazione per Nicola Di Giusto che vince gli M40 in 32.22 (900.99 pti), mentre il miglior crono è dell’M25 Agostino Carotenuto (N Lib Rosignano) con 31.23 (896.25 pti).

RISULTATI completi

About The Author

Responsabile di redazione, istruttore di nuoto, ex-ago di nuoto e salvamento, “Ing-mamma-atleta” Master

Ultimi Tweet

?>