Select Page

Nuoto Master, Campionati Italiani: istruzioni per l’uso

In data 22 aprile la FIN – Settore Master ha dato comunicazione ufficiale del regolamento per i prossimi Campionati Italiani di Nuoto Masters che si svolgeranno a Riccione dal 24 al 28 giugno 2015 presso lo Stadio del nuoto e organizzati in collaborazione con la Polisportiva Comunale Riccione.

Il programma è quello comunicato in anteprima a febbraio (VI vasca interna, VE vasca sterna), anche se gli orari di ogni sessione e la conferma dell’alternanza delle vasche, esterna e interna, saranno resi noti al termine delle iscrizioni con comunicazione ufficiale.

<

p style=”text-align: justify;”>Mercoledì 24 giugno
Sessione 1: VE 800 sl F / VI 800 sl M
Sessione 2: VE 400 mx M – 200 fa F – 200 fa M / VI 400 mx F – 200 do F – 200 do M
Giovedì 25 giugno
Sessione 3: VE 100 ra F – 100 fa M / VI 100 ra M – 100 fa F – 4×50 MiStaff sl
Sessione 4: VE 400 sl F – 200 mx F / VI 400 sl M – 200 mx M
Venerdì 26 giugno
Sessione 5: VE 200 sl M / VI 200 sl F – 50 do F – 50 do M
Sessione 6: VE 200 ra F – 50 fa F / VI 200 ra M – 50 fa M – 4×50 MiStaff mx
Sabato 27 giugno
Sessione 7: VE 50 ra F – 50 ra M / VI 100 do F – 100 do M – 4×50 mx F
Sessione 8: VE 100 sl F / VI 100 sl M – 4×50 mx M
Domenica 28 giugno
Sessione 9: VE 50 sl F / VI 50 sl M – 4×50 sl F – 4×50 sl M

<

p style=”text-align: justify;”>Le iscrizioni alle gare individuali, che dovranno essere effettuate esclusivamente dalle società e attraverso la procedura online, apriranno lunedì 4 maggio alle ore 9.00 e saranno chiuse lunedì 8 giugno alle ore 24.00; come nella scorsa stagione la tassa d’iscrizione è fissata a 6€ per ogni gara individuale.
Ogni atleta potrà essere iscritto ad un massimo di tre gare individuali distribuite una per sessione di gara (non sarà quindi consentito iscriversi a più di una gara individuale nella stessa sessione).

Le principali novità di quest’anno riguardano quattro punti principali, vediamoli nel dettaglio.

<

p style=”text-align: justify;”>Iscrizioni delle staffette
Come per le gare individuali dovranno essere fatte le iscrizioni online che apriranno contestualmente a quelle individuali (4 maggio) per poi essere chiuse in base alla staffetta e alla sua programmazione. Nel dettaglio le chiusure saranno quindi:
– 4×50 MiStaffetta SL – Mercoledì 24 giugno ore 19.00
– 4×50 Mistaffetta MX – Venerdì 26 giugno ore 11.00
– 4×50 MX M/F – Venerdì 26 giugno ore 19.00
– 4×50 SL M/F – Sabato 27 giugno ore 19.00
Fino alla chiusura delle iscrizioni sarà sempre possibile cancellare e/o variare le staffette precedentemente inserite che dovranno poi essere confermate con il contestuale pagamento delle quote di iscrizione sul campo gara (tassa d’iscrizione 10€ a staffetta).
Questa novità ha l’intento di facilitare le iscrizioni in quanto il sistema presenterà un elenco degli atleti della società da cui selezionare gli staffettisti escludendo coloro già inseriti in altre formazioni della società per lo steso tipo di staffetta. Inoltre il sistema determinerà automaticamente la categoria della staffetta e verificherà il numero di staffette iscritte (A e B) ed il sesso degli staffettisti per le mistaffette.

<

p style=”text-align: justify;”>Ordine di partenza dei 400 misti e degli 800 stile libero
Le serie di tutte le gare, a eccezione di quelle in oggetto verranno formate suddividendo i concorrenti per sesso e categoria e quindi, all’interno della categoria per tempi decrescenti.
Nella gara dei 400 misti e degli 800 stile libero gli atleti saranno divisi per sesso ma con serie composte in base ai tempi di iscrizione: decrescenti per i 400 misti e crescenti per gli 800 stile libero.

<

p style=”text-align: justify;”>Organizzazione del campo gara
Da 15 minuti prima dell’inizio delle gare e fino a 15 minuti dopo la fine delle stesse, nel recinto riservato al loro svolgimento non saranno ammessi che gli Ufficiali di Gara in servizio, l’eventuale personale di supporto dell’organizzazione e gli atleti di turno. Ogni altra persona potrà accedervi solamente se convocata dal Giudice Arbitro.
Durante i periodi di riscaldamento previsti nelle due vasche di 50 metri e antecedenti l’inizio di ogni sessione, le due corsie esterne saranno riservate alle prove di partenza e di virata. In testa a suddette corsie sarà collocata adeguata segnalazione.
Durante lo svolgimento delle gare saranno disponibili per il riscaldamento la vasca di 25 metri interna e la vasca da 33 metri esterna. L’utilizzo di dette vasche è riservato esclusivamente agli atleti.
A conclusione delle sessioni di gara in una delle due vasca da 50 metri, la stessa potrà essere utilizzata dagli atleti fino a mezz’ora prima dell’orario di chiusura mentre la corrispondente vasca di riscaldamento verrà chiusa.

<

p style=”text-align: justify;”>Direttive per l’accredito di stampa e media
Giornalisti, addetti stampa, fotografi, operatori cinematografici e televisivi dovranno richiedere specifico accredito inviandone richiesta all’Ufficio Stampa della FIN (stampa@federnuoto.it).
Dovranno quindi attenersi alle indicazioni fornite dalla FIN e a quanto previsto relativamente alla organizzazione del campo gara.

<

p style=”text-align: justify;”>Ricordiamo che il Campionato Italiano di nuoto in vasca è valido come gara del Circuito Supermaster; in particolare:
– i punteggi ottenuti nelle gare individuali, se migliori rispetto a quelli riscontrati in precedenti manifestazioni di circuito, concorreranno alla definizione delle classifiche finali del circuito sia individuali sia di società;
– i punteggi ottenuti da atleti senza alcun punteggio valido in precedenti manifestazioni di circuito non concorreranno alla definizione delle classifiche finali del circuito;
– i punteggi ottenuti da tutte le staffette partecipanti concorreranno alla definizione delle classifiche finali di società del circuito.

<

p style=”text-align: justify;”>Segnaliamo inoltre che domenica 21 e lunedì 22 giugno avranno luogo, sempre a Riccione, i Campionati Italiani Masters di Nuoto in Acque Libere, la partenza delle gare è prevista presso la zona ARENA BEACH alle ore 11.00 per entrambe le date: 21/6 gara 3 km e 22/6 gara miglio marino.
Le iscrizioni andranno fatte sempre con la procedura online e le date saranno le medesime dei campionati in vasca (4 maggio – 8 giugno), la tassa d’iscrizione è fissata a 15€ per ogni gara.

REGOLAMENTO Nuoto

REGOLAMENTO Nuoto in Acque Libere

About The Author

Responsabile di redazione, istruttore di nuoto, ex-ago di nuoto e salvamento, “Ing-mamma-atleta” Master

?>