Select Page

Weekend acquatico: trofei master

Riparte il tour master nelle piscine d’Italia che nel trascorso week end ha visto disputarsi tre trofei con l’inaugurazione della stagione supermaster in Sicilia.

Partiamo dal 9° Trofeo città di Massarosa (25 mt): circa 350 atleti partecipanti per 42 società. Vince il trofeo la Firenze nuota master sul DLF Livorno e Amici del nuoto Firenze.

Qui registriamo subito il nuovo record italiano M30 dei 50 farfalla ad opera dell’ex-nazionale Rudy Goldin che nuota la distanza in 25.09 (prec. S. Esposito 25.38 2008).

200 mx
Miglior crono e punteggio per Lucia Bussotti (Nuoto life style) M35 in 2.36.42 (921.43 pti), bene anche Alessandra Bertacche (Artiglio nuoto Viareggio) M45 che nuota un 2.43.77 per 919.15 punti e la M25 Laura Loppi (AMici del nuoto FI) con 2.37.36.
Fra i maschi i giovani in evidenza: M30 Andrea Del Torto (Nuoto UISP 2003) oro in 2.14.58 (918.56 pti) e M25 Lorenzo Giovannini (Nuotopiù academy) in 2.16.46 e 906.13 punti.

50 sl
La più veloce è Lara Bianconi (Nuotopiù academy) M40 con 28.41 (942.63 pti) tallonata dalla M25 Sara Papini (Firenza nuota master) con 28.57.
Migliore prestazione per l’ex-olimpionico Marco Colombo (Butterfly) con 25.88 e 952.86 punti, seguito dal 24.06 di Niccolò Ceseri (Amici del nuoto FI) M25 con 936.41.
Oro combattuto nelgi M40 con Nicola Di Giusto (Nuoto life style) che la spunta su Andrea Capalbo (KGO Klab Gest. opera) rispettivamente con 25.64 e 25.90.
Bene anche Paolo Palazzo (Andrea Doria) vincitore fra gli M55 in 28.13 e l’argento M25 Mirko Squarcia (Virtus Poggibonsi) in 25.01.

50 ra
Migliore prestazione femminile per la Bertacche che vince le M45 nuotando la distanza in 37.87 per 909.16 punti.
Si ferma a due decimi dal record di categoria M50 Giovanni Franceschi (Nuotopiù academy) con 31.90 (976.49 pti). In evidenza ancora Di Giusto M40 oro in 31.96, Marco Casati (FI nuota master) M45 con 33.59 e Palazzo M55 con 36.30.

50 fa
Ritroviamo la Papini M25 protagonista con 30.31 che vale 924.78 punti, bene anche la M30 Silvia Valdiserri (Nuotopiù academy) oro con 31.52.
Fra i maschi prestigiosa presenza dell’ex-nazionale Rudy Goldin (Butterfly) che vince gli M30 in 25.09 (972.90 pti) seguito da Simone Bonistalli (Gymnasium Spilimbergo) argento in 27.05. Ottima prestazione anche per l’M60 Stefano Dietrich (DLF Livorno) che con 30.48 si ferma a due decimi dal suo primato.

50 do
Unico acuto ancora pre G. Franceschi che vince gli M50 in 29.68 e 963.61 punti.

100 sl
Sempre la Bianconi M40 la più veloce in 1.01.48 (962.91 pti), segue l’M25 Melissa Tei (Nuoto libertas Rosignano) oro in 1.02.52.
In campo maschile buon 53.26 nuotato dall’M25 Ceseri, fra gli M30 ancora in evidenza Bonistalli oro in 54.44 seguito da Enrico Stefanoni (KGO Klab Gest. opera) argento in 55.00.
Fra gli M60 ritroviamo Dietrich oro in 1.04.59, Casati M45 vincitore in 58.67 e Jacopo Vannucci (FI nuota master) M35 con 56.93.

100 mx
Buona prestazione per la M45 Claudia Radice (Andrea Doria) oro in 1.15.99 e 906.17 punti, mentre la più veloce è la M25 Iside Marlazzi (Polisportiva amatori Prato) con 1.11.85.
Il più veloce è invece Claudio Fantoni (FI nuota master) oro M25 in 1.02.61.

Approdiamo finalmente in Sicilia per la manifestazione “2 giorni di cloro” organizzata a Palermo dalla Waterpolo in vasca da 50 metri: solo 19 le società ma ben rappresentate dai quasi 500 atleti partecipanti.
Vince la classifica finale proprio la Polisportiva Waterpolo Palermo forte dei suoi 200 atleti, davanti alla Polisportiva Nadir e alla Polisportiva Mimmo Ferrito.

In programma i 400 stile libero e i quattro “cinquantini”: sottolineiamo l’alto livello delle prestazioni femminili molto più numerose di quelle maschili.
Premiati i due atleti che hanno totalizzato nella somma delle due gare il più alto punteggio tabellare: Giulia Noera M45 con 1869.57 punti e Fabrizio Griffo M55 con 1872.49 punti.

400 sl
Subito protagonista la categoria M50 con Maria Alwine Eder (Pol. Nadir) oro in 5.10.88 (934.89 pti) e Marina Tagliavia (Pol. walterpolo PA) argento in 5.14.68 (923.60 pti). Miglior crono per la specialista Giuseppa Zizzo (Pol. Mimmo Ferrito) oro M30 in 4.51.59 e 925.07 pti.

50 fa
Miglior prestazione femminile per Giulia Noera (Pol. waterpolo PA) oro M45 in 31.85 e 931.24 punti, argento per la compagnia di squadra Maria Paola Uberti in 33.11.
Bene fra le M40 Rosaria Cassaro (Master AICS Brescia) con 32.04 e Stefania Lo Sicco (Pol. Mimmo Ferrito) che segna il miglior crono vincendo le M25 in 31.52.

50 do
Migliore tempo per Vivienne Nuccio (Pol. waterpolo PA) oro M35 con 34.01 (924.14 pti), seguita dalla Eder oro M50 in 36.57; la miglior prestazione è quella di Valentina Salvia (Pol. waterpolo PA) che domina le M55 in 38.53 e 932.26 punti.
Finalmente una buona prestazione maschile con Luigi Caleca (Pol. Nadir) che vince gli M25 in 28.96 e 922.31 punti.

50 ra
Brilla il 40.38 nuotato dalla M50 Sabrina Seminatore (Pol. waterpolo PA) che vale 917.29 punti, mentre fra i maschi la miglior prestazione è quella del compagno di squadra M55 Fabrizio Griffo oro in 34.72 e 942.40 punti.

50 sl
Fra le M45 la Uberti si prende la rivincita sulla Noera nuotando rispettivamente 29.29 (945.37) e 29.51 (938.33); la più veloce è invece la Zizzo oro M30 in 28.66 (923.24 pti) argento Samira Randazzo (Pol. waterpolo PA) in 29.51.
Bene anche la M25 Lo Sicco che vince in 28.91 (922.17 pti), Cassaro oro M40 con 29.73 e Salvia che si aggiudica le M55 in 32.40.
Il podio delle migliori prestazioni maschili vede: Caleca che vince gli M25 in 24.81 (942.77 pti), Griffo oro M55 in 27.75 (930.09 pti) e Dario Monfrecola (Pol. Mimmo Ferrito) oro M30 in 25.44 (912.34).
Segnaliamo infine il 27.03 nuotato dal vincitore M45 Giovanni Del Bosco (Pol. waterpolo PA).

 

Tornando al nord si è disputata la seconda tappa del GP Piemonte: 2° Trofeo città di Casale Monferrato in vasca da 25 metri.
Quasi 350 i nuotatori scesi in vasca per 30 società: vince di misura la Rari Nanetes Novara (52.574,89 pti) sulla SAFA 2000 (52.458,03 pti) più distaccata Swimming club Alessandria (47.458,20).

Trovate qui i risultati più meritevoli, per i dettagli vi rimandiamo allo speciale nella nostra rubrica dedicata al GP Piemonte.

Migliori prestazioni femminili
Diletta Lugano (Derthona nuoto) M25: oro 100 do 1.08.03 (931.65 pti) e 50 do 32.00 (921.88 pti)
Francesca Frattini (Derthona nuoto) M25: oro 50 ra 35.63 (910.75 pti) e 100 mx 1.09.02 (935.82 pti)
Federica Manenti (SAFA 2000) M25: oro 100 sl 1.01.51 (920.50) e 50 sl 28.74 (905.36)

Migliori prestazioni maschili
Alessadro Foglio (Derthona nuoto) M25: oro 100 sl 54.46 (916.27 pti) e 100 fa 1.00.21 (902.84 pti)
Igor Piovesan (RN Novara) M40: oro 100 sl 55.44 (935.97 pti) e 50 sl 25.60 (923.83 pti)
Michele Galvagno (Derthona nuoto) M35: oro 50 sl 24.62 (930.95 pti) e 100 fa 1.02.41 (884.47 pti)

Piscina Massarosa

Piscina Massarosa

Piscina comunale Palermo
Piscina comunale Palermo

Giulia Noera e  Fabrizio Griffo migliori prestazioni a Palermo

Giulia Noera e Fabrizio Griffo migliori prestazioni a Palermo

 

About The Author

Responsabile sezione Master, istruttore di nuoto, ex-ago di nuoto e salvamento, “Ing-mamma-atleta” Master

Ultimi Tweet

?>