Tutto pronto per la settima e ultima tappa della FINA/HOSA 10km Marathon Swimming World Cup 2017.

Il 21 ottobre a Hong Kong gli atleti di fondo della distanza olimpica si ritroveranno per chiudere i giochi della stagione partita a febbraio da Viedma in Argentina passando per le tappe di Abu Dhabi negli Emirati, Setubal (Portogasllo), le due tappe canadessi dei laghi St. Jean e Megantic e quella della scorsa settimana di Chun’An (Cina).

Italia protagonista con Arianna Bridi e Simone Ruffini al comando delle classifiche con Rachele Bruni e Federico Vanelli in seconda posizione.

Dopo due vittorie a Viedma e Lago St-Jean e numerose medaglie d’argento e di bronzo, la nostra Bridi è al comando con 104 punti. Piazza d’onore “a due” per la brasiliana protagonista indiscussa dei mondiali ungheresi Ana Marcela Cunha, vincitrice degli ultimi due eventi a Lago Megantic e Chun’an e per Rachele Bruni regina della passata edizione entrambi con 84 punti.

SwS GP Sicilia OpenWater | Il Diario di bordo di tappa VI, Avola

Rieccoci qui nuovamente per parlare della VI tappa del Grand Prix Sicilia Open Water. Sappiamo quanto possa essere stressante e faticoso, sia dal punto di vista atletico che organizzativo, partecipare a due eventi con solo una settimana di stacco. Per questo non...

Swim Stats, Europei: i numeri che ci portano a Roma 2022

L’evento dell’estate del nuoto è alle porte: gli Europei di Roma 2022 stanno per iniziare e tra pochi giorni il Foro Italico ci farà sognare con una settimana di spettacolo, bellezza e, si spera, grandi prestazioni. Per arrivare preparati alla piscina più bella del...

Italiani di Categoria 2022, il Recap della categoria Ragazzi

Direttamente dal Centro Federale di Pietralata a Roma, ecco in acqua i più giovani prospetti del nuoto azzurro impegnati ai Campionati Italiani di Categoria 2022. Diversi i reduci dagli EYOF, ovvero il Festival olimpico europeo estivo della Gioventù, protagonisti...

Birmingham 2022, il recap dei Giochi del Commonwealth

La XXII edizione dei Giochi del Commonwealth, che si è svolta a Birmingham dal 29 luglio al 3 agosto, è andata agli archivi. Tra gare spettacolari e duelli avvincenti, è stata l’Australia a dominare il medagliere, vinto dai dolphins con la bellezza di 65 medaglie, 25...

Fatti di nuoto Weekly: la caduta degli dei

Un famoso e anche inflazionato adagio dice: “Non importa quante volte cadi ma quante ti rialzi”. Ai Giochi del Commonwealth si è visto qualcosa che ha a che fare proprio con questo.Oggi terminano i Giochi del Commonwealth 2022, una manifestazione a noi un po' distante...

SwS GP Sicilia OpenWater | Il Diario di bordo di tappa V, Cefalù

Anche per questa volta siamo sopravvissuti all’intensa giornata di gare, che vi ha visto protagonisti nelle acque di Cefalù. Sicuramente starete pensando che siamo un tantino esagerati nel parlare di “sopravvivenza” con riferimento ad una giornata di gare. Ma se vi...

In campo maschile classifica decisamente più aperta: Simone Ruffini, campione uscente, conduce con 77 punti (unica vittoria nel Lago St-Jean), davanti a Federico Vanelli (76 punti) vincitore della prima tappa argentina e al brasiliano Allan do Carmo con 62 punti a ex aequo con l’arrembante ungherese Kristóf Rasovszky vicnitore di tre delle quattro tappe disputate.

Le acque del mare meridionale cinese dell’isola di Hong Kong nella scorsa stagione hanno portato bene alla compagine italiana… confidiamo in una grande prova degli azzurri in gara seguiti dal  dirigente Stefano Rubaudo.

Share and Enjoy !

Shares