Select Page

I “ragazzi” da record della Polisportiva Garden Rimini

I “ragazzi” da record della Polisportiva Garden Rimini

Mario De Giampietro M90, nato a Trieste il 14/04/1923

Primo incontro con l’acqua: da piccolo.. ma si parla del 1927/28!!! Master da… 20 anni.
Palmares: Record Europe M90 VL 200 ra – Record Italiano M90 VL: 400 sl – 50, 100, 200 ra; VC: 50, 100, 200 ra

Filiberto Bonduà M80, nato a Prato il 28/03/1935
Primo incontro con l’acqua: ha sempre nuotato al mare fin da ragazzo, in vasca da 20 anni, Master da… 15 anni.

Domenico Olivieri M80, nato a Rimini il 13/12/1936
Primo incontro con l’acqua: nuotava al mare fin da ragazzo. Master da… 15 anni.

Alberto Piazzoli M75, nato a Bologna il19/10/1939
Ex presidente del Comitato Regionale Emilia Romagna (per anni). Primo incontro con l’acqua: da ragazzo alla Rari Nantes Bologna. Master da… settembre 2015.

Giuseppe Fantini M75, nato a Rimini il 25/01/1939
Primo incontro con l’acqua: nuotava al mare… da sempre. Master da… 10 anni.

Pierfranco Agrestini M75, nato a  Bologna il 10/05/1940
Primo incontro con l’acqua: da sempre legato al nuoto. Istruttore sub come sommozzatore, ha sempre nuotato fin da piccolo alla Rari Nantes Bologna. Master da.. una decina di anni.

Cosa accomuna questi veterani del nuoto Master? Sicuramente la passione per l’acqua e la voglia di mettersi in gioco, ma anche la squadra la Polisportiva Garden Rimini allenata da un trio di tecnici veramente motivanti: Alessandro Fuzzi, Marco Squadrani e Sonia Polverelli. Ed è con Fabio Bernardi, il direttore sportivo di questo gruppo, che abbiamo fatto due chiacchere per capire come viene gestito l’allenamento di questi atleti, dal punto di vista tecnico ma anche motivazionale e relazionale.

Quale tipo di allenamento viene proporsto a questi Master?
Chi pensa che questi atleti “attempati” si allenino come tutti… Beh! Sbaglia! I miei “ex-ragazzi” nuotano e fanno un po’ di palestra in modo autonomo con piccole indicazioni sulle nuotate oppure sulle gare da preparare. Niente ripetizioni, solo nuotano per circa 1000 massimo 1500 metri, due o tre volte la settimana aggiungendo circa 15/20’ di palestra con un circuito a macchine pneumatiche.

Palestra? Come mai?
Li ho ”obbligati” alla palestra per il semplice  motivo che alla loro veneranda età, conviene mantenere un pò di tono muscolare per continuare a divertirsi in vasca, e poi ho visto che lo apprezzano!

Qual è il motivo trainante per portarli in vasca?
Ho trovato nelle staffette la motivazione più grande per coinvolgerli: mettere in acqua una staffetta M320- 359 non è semplicissimo, da tutti i punti di vista. Abbiamo disputato quasi tutte le staffette, dalle più semplici 4×50 stile in vasca corta alla 4×200 stile in lunga!

Chi è il leader della squadra?
Tutto ruota attorno a LUI: ‘Marione’ De Giampietro classe 1923, per tutti noi il faro della squadra, il nostro obiettivo, non solo agonistico, piuttosto di vita!
Ex dirigente di una multinazionale petrolifera è stato prigioniero in Germania durante la seconda Guerra Mondiale, triestino di nascita e riminese di adozione da svariati anni. Arrivare alla sua età, guidando ancora, con la capacità di allenarsi tre volte la settimana (40 vasche alla volta, assolutamente a rana) con la sua lucidità mentale… credo sia l’aspettativa di vita di tutti.
Come dico spesso: “fare il gallo a 30 anni sono capaci tutti… da M60 in poi è più dura!!!”
Non è semplicissimo gestirli, ma vedo in tutti loro quel padre che ho perso troppo presto… e quindi non mi crea nessun problema… anzi!
Il più pimpante di tutti è sicuramente Giuseppe Fantini, 77 anni ex tennista, che si è avvicinato al nuoto tardi (10 anni fa) e  in questa stagione sta tentando di aggiudicarsi l’Iron Master girando tutta la penisola alla ricerca delle gare per concludere le sue fatiche [mancano solo 2 prove, forza!]

Ringraziamo Fabio per averci raccontato qualche curiosità sui suoi “ragazzi”, sicuramente esempio di quanto lo sport e in particolare il nuoto aiuti a mantenersi giovani!

Di seguito il sommario dei record italiani stabiliti dalla Polisportiova Garden Rimini:

RI staffetta Vasca lunga
M280-319 4×100 sl Mario De Giampietro – Filippo Bonduà – Domenico Olivieri – Pierfrancesco Agrestini 8.41.77 18/01/2015 Ravenna
M240-279 4×200 sl Pierfranco Agrestini – Fabio Bernardi – Renzo Bacchini – Marco Zaoli 12.55.98 10/05/2015 San Marino
M320-359 4×200 sl Domenico Olivieri – Giuseppe Fantini – Mario De Giampietro – Filiberto Bonduà 18.47.28 10/05/2015 San Marino

RI staffetta Vasca corta
M320-359 4×100 sl Mario De Giampietro – Filiberto Bonduà – Domenico Olivieri – Pierfranco Agrestini 8.18.61 15/02/2015 Riccione
M320-359 4×100 mx 9.02.41 23/03/2014
M320-359 4×200 sl Mario De Giampietro – Pierfrancesco Agrestini – Filiberto Bonduà – Giuseppe Fantini 18.40.88 22/03/2015 Padova

Foto: Premiazione CONI “Lo sportivo dell’anno 2015”, Olivieri-Fantini-Bonduà-De Giampietro

About The Author

Responsabile di redazione, istruttore di nuoto, ex-ago di nuoto e salvamento, “Ing-mamma-atleta” Master

Ultimi Tweet

?>