Select Page

Il Pagellino SuperMaster: Como, Lignano, Massarosa e Riccione a confronto

Il Pagellino SuperMaster: Como, Lignano, Massarosa e Riccione a confronto

Il primo fine settimana di dicembre parte all’insegna della vasca lunga, delle quattro manifestazioni in programma solo una è stata disputata in vasca da 25 metri e al centro Italia, le restanti nel concentrameno nord e in vasca olmpionica.

In totale sono stati stabiliti sette nuovi primati – 5 individuali e 2 di staffetta – il 13° Trofeo Città di Riccione ha registarto il più pregiato: il record mondiale M50 di Marzena Kulis nei 200 rana, seguito dall’europeo di Marco Bravi nei 1500 stile M60 e dal record italiano M60 di Susanna Sordelli nei 100 dorso.
Il 12° Trofeo Città di Massarosa è stato invece teatro degli altri due record individuali, con Bravi che si migliora nei 100 stile M60 e Laura Losito Faucci che si prende il record dei 200 misti M75.

Le due staffette da record arrivano invece al 12° Memorial Marco di Lignano, protagoniste la Natatorium Treviso M160-199 e la G-Udine M200-240.

Il voto più alto della settimana lo conquista il trofeo di Riccione grazie soprattutto al suo impianto da ’10’ che sarà anche quest’anno la sede dei Campionati Italiani Master (26 giugno – 2 luglio 2017), un altro primato è quello del maggior numero di squadre partecipanti avuto fino a oggi in una manifestazione del circuito Supermaster.

La speciale rubrica il Pagellino MasterS lascia parlare i numeri di questo movimento, vi presentiamo le nostre classifiche speciali (gli Under25 non sono considerati).

Individuale TOP3: suddivise in fasce di categoria e redatte calcolando la somma dei punteggi delle due gare di ogni atleta.
Individuale TOP10 della settimana: calcolate senza distinzione di categoria e genere e considerando il singolo punteggio.
Individuale il Master Precisino chi si avvicina di più alla cifra tonda nel punteggio!

Miglior Squadra della Settimana: calcolata in termine di numero di presenze gara e punteggio medio.

Inoltre ad ogni manifestazione verrà assegnato un voto che decreterà il Miglior Trofeo della Settimana, tenendo conto di diversi fattori: caratteristiche del campo gara (numero di corsie, vasca di riscaldamento, blocchi), programma gare, media punteggio della manifestazione e presenze gara.

Ovviamente il nostro voto non può tenere in considerazione dell’organizzazione, dell’accoglienza e dei servizi che sono annessi alle manifestazioni, dovremmo essere presenti a ogni trofeo e questo è complicato da realizzare.
Il nostro giudizio è puramente statistico e dato sulle informazioni che la “carta” ci trasmette e non un voto assoluto ma comparativo.

MANIFESTAZIONI: 3/4 DICEMBRE 2016

13° Trofeo Città di Riccione – Marzena Kulis M50 | NC Firenze | Facebook

Manifestazione: 13° Trofeo Città di Riccione

Data: 3/4 dicembre 2016
Sede: Riccione – Satdio del Nuoto
Vasca: 50 metri – 10 corsie
Organizzazione: Polisportiva Comunale Riccione

VOTO

Vasca: 10; Programma: 9 (bonus staffette, U/D separati, distanze lunghe);
Gare disputate: 8.7; Punteggio medio: 7.5 (bonus record)

Società

Gare individuali

HIGHLIGHTS

Tris di record – tutti individuali, ma uno per ‘tipo’ – nel miglior trofeo della settimana di Corsia4: partiamo dal mondiale dei 200 rana donne M50 conquistato da Marzena Kulis in 2.50.89 che migliora di 3 centesimi il recordo della neo-M55 Corò ed è anche la miglior prestazione assoluta con 1047,05 punti.
Primato europeo e miglior prestazione maschile per i 1500 stile libero M60 di Marco Bravi che con 19.17.44 migliora due crono che resistevano dal 2002, quello del britannico Galletly di 19.25.68 e in Italia il 19.40.20 di Vittorio Ermirio, raccogliendo 1001,45 punti.
Infine Susanna Sordelli sottrae il record italiano dei 100 dorso M60 alla Tarantino (1.27.46) portandolo a 1.25.77 e sfiorando per poco più di un decimo il suo primato nella doppia distanza.

In totale sono 56 le prestazioni over-900 punti pari al 3.66% dell’intera manifestazione, delle quali ben 11 oltre la soglia dell’eccellenza dei 950.

Classifica di Società
1 Centro Nuoto Bastia 52.986,26
2 Pol Garden Rimini 43.770,05
3 Team Marche Master 40.466,46

Metodo: somma dei punteggi conseguiti dai primi 8 atleti classificati nelle gare individuali e da tutte le staffette classificate.

TOP3 di CATEGORIA

TOP3 DONNE Riccione

TOP3 M25 ÷ M35
CAPPA DESIREE M30 ESCHILO SPORTING VILLAGE 1856,81
POZZI MARGHERITA M25 DE AKKER TEAM 1825,09
BALLARINI SARA M25 SPORT VILLAGE – PESARO 1814,25

TOP3 M40 ÷ M50
HOAG
JANE ANN M50 TEAM INSUBRIKA 1957,33
SABATINI DANIELA M45 TEAM INSUBRIKA 1904,70
FERRI FRANCESCA M50 NC AZZURRA 91 1805,72

TOP3 M55 ÷ M60
SORDELLI SUSANNA M60 FORUM SC 1905,59
RENON TIZIANA M55 CN BASTIA 1682,27
MONTAGNANI SIMONA M55 SEA SUB MODENA  1670,56

TOP3 M65+
GUGLIELMI MIRA M65 AMICI NUOTO VVFF MO 1953,94
COLZI NICOLETTA M65 FI NUOTA EXTREMO 1420,98
GIOGLI GIUSEPPINA M65 POLISPORT – C.CASTELL 1341,63

TOP3 UOMINI Riccione

TOP3 M25 ÷ M35
BELFIORETTI LEONARDO M25 VELA NUOTO AN 1866,05
PUCCI MARCO M30 ROMA NUOTO MASTER 1855,02
SPELONCHI ALESSIO M30 POL COM RICCIONE 1817,87

TOP3 M40 ÷ M50
RANDI STEFANO M50 RINASCITA TEAM ROMAGNA 2990,71
COCCI GUIDO M45 NUOVO NUOTO – BO 1873,26
FONTANELLI DANIELE M40 CN BASTIA 1816,84

TOP3 M55 ÷ M60
BRAVI
MARCO M60 AMICI NUOTO FI 1984,53
BERRINI CLAUDIO M60 CN BASTIA 1805,01
GRIGNANI G.LUCA M55 CN BASTIA 1752,70

TOP3 M65+
BILOTTA GIUSEPPE M80 CN BASTIA 1793,79
COZZARI CORRADO M65 CN BASTIA 1749,86
INNAMORATI GIUSEPPE M65 CN BASTIA 1730,96

Vip Claunando – 12° Memorial Marco – Lignano

Manifestazione: 12° Memorial Marco

Data: 4 dicembre 2016
Sede: Lignano Sabbiadoro – Piscina olimpica del Villaggio Ge-Tur
Vasca: 50 metri – 8 corsie
Organizzazione: Jesolo Nuoto

VOTO

Vasca: 9.0; Programma: 5.5 (bonus staffette); Gare disputate: 5.2; Punteggio medio: 7.5

Società

Gare individuali

HIGHLIGHTS

La 3ª tappa del circuito regionale GP Veneto Master unisce sport e beneficienza, infatti tutti il ricavato della manifestazione manifestazione verrà devoluto all’associazione Onlus “Vip Claunando” dei claun di corsia.

Si registrano due nuovi record italiani di staffetta, entrambi nella 4x200 stile libero mista dove nuove caselle si vanno a completare:
M160-199 Natatorium Treviso Benetton-Delli Guanti-Furlan-Piovesan L – 9.39.35
M200-239 G-Udine Brighenti-Sanavio-Leuzzi-Chiarparini – 11.19.62

Il premio per la “Miglior prestazione assoluta 12° Memorial Marco” dedicato alla memoria di Andrea Sperotto è stato vinto dalla neo-M55 Monica Corò che nei 50 rana con il tempo di 35″66 ha totalizzato 1080,48 punti, mentre il premio speciale 12° Memorial Marco per la miglior prestazione maschile M40 dei 50 rana a ricordo di Marco Maffei è andato a Andrea Lucchese che con il tempo 32″48 ha totalizzatto 906,10 punti. Sempre i 50 rana protagonisti anche del miglior punteggio maschile realizzato da Alessandro Doria 29.79 che negli M25 vale 950,99 punti.

Classifica di Società
1 G-Udine 43.715,76
2 Riviera nuoto 38.308,86
3 ARCA 25.802,40

Metodo: somma dei primi otto piazzamenti individuali per categoria, sesso e gara e la staffetta.

TOP3 di CATEGORIA

TOP3 DONNE Lignano

TOP3 M25 ÷ M35
BENETTON MARTINA M30 NATATORIUM TV 1851,55
CRACCO SARA M35 A.R.C.A. 1827,47
PAVAN SILVIA M25 CN LE BAN 1795,18

TOP3 M40 ÷ M50
CANAZZA SILVIA M45 AMATORI N CASAL 1735,48
MURGIA ANNA M45 STILE LIBERO 1711,76
TREVISAN SABRINA M50 N VENEZIANI 1656,17

TOP3 M55 ÷ M60
CORÒ
MONICA M55 STILE LIBERO 2038,58
CATANZARO MANUELA M60 2001 1683,57
STERNI LAURA M55 TRIESTINA NUOTO 1623,24

TOP3 M65+
NICOLETTI CLELIA M65 MONTENUOTO  1391,48
PUZZINI ELEONORA M65 A.R.C.A. 1228,83
LONGHETTO MARTA M65 A.R.C.A. 1168,33

TOP3 UOMINI Lignano

TOP3 M25 ÷ M35
DORIA
ALESSANDRO M25 GABBIANO  1894,53
MORELLATO ALESSIO M35 CS HOF 1854,71
LAZZARO RUDY M30 RIVIERA NUOTO 1831,84

TOP3 M40 ÷ M50
LUCCHESE ANDREA M40 UISP N CORDENONS 1809,03
MASETTO EMANUELE M45 RIVIERA NUOTO 1798,82
PINTO ALESSANDRO M45 PADOVANUOTO 1790,34

TOP3 M55 ÷ M60
CUCÈ ROSARIO M60 TRIESTINA N1654,40
KIRKPATRICK MALCOLM M60 PADOVANUOTO 1641,25
BRIGHENTI MAURIZIO M55 G – UDINE 1622,71

TOP3 M65+
MAGHELLI BRUNO M75RIVIERA NUOTO 1558,08
GIANNETTI UGO M75 TRIESTINA N 1313,72
ZARAMELLA BRUNO M70 RANAZZURRA CONEGLIA 1195,37

12° Trofeo Città di Massarosa – Polisportiva Amatori Prato | Facebook

Manifestazione: 12° Trofeo Città di Massarosa

Data: 4 dicembre 2016
Sede: Massarosa – Piscina comunale
Vasca: 25 metri – 6 corsie
Organizzazione: Massarosa Nuoto

VOTO

Vasca: 7.0; Programma: 5.0 (bonus staffette); Gare disputate: 3.9; Punteggio medio: 7.5 (bonus record)

Società

Gare individuali

HIGHLIGHTS

Manifestazione illuminata da due record individuali, per galanteria iniziamo dai 200 misti M75 di Laura Faucci Losito che con 4.18.60 migliora il precedente 4.22.37 di Renata Marting del 2011, il secondo arriva dall’instancabile M60 Marco Bravi che dopo l’europeo nei 1500 di Riccione si trasferisce qui a Massarosa per ritoccare di oltre sette decimi il proprio primato dei 100 stile libero: 1.00.69 e 965.23 punti per lui.
La migliore prestazione maschile è però nuotata da Giovanni Franceschi nei 100 misti M50 con il crono di 1.03.78 che gli frutta 967.86 punti; mentre in rosa arriva nella doppia distanza sempre misti, grazie a Lucia Bussotti che con 2.33.91 nelle M35 raccoglie 929.89 punti.

Segnaliamo inoltre la presenza dei Senior Master: Osvaldo Bertuccelli M80 (50 fa e 100 sl), Mario Benvenuti (50 ra e sl) e Marie Salakova (50 ra e sl).

Classifica di società
1 Pol. Amatori Prato 57.899,20
2 Dlf Nuoto Livorno 46.412,25
3 Nuoto Lucca Capannori 33.550,32

Metodo: somma di tutti punteggi dei primi 16 classificati in ogni gara e categoria e tutti i punteggi di staffetta di ogni società.

TOP3 di CATEGORIA

TOP3 DONNE Massarosa

TOP3 M25 ÷ M35
BUSSOTTI
LUCIA M35 AMICI NUOTO FI 1818,90
GUALANDI CHIARA M25 DLF NUOTO LI 1804,03
CHITI STEFANIA M25 H. SPORT – FI 1766,23

TOP3 M40 ÷ M50
BERTACCHE ALESSANDRA M45 ARTIGLIO N VIAREGGIO 1797,40
PIANCASTELLI IRENE M40 NUOTOPIÙ ACADEMY 1754,93
FERRANDO ELEONORA M45 GENOVA N MY SPORT 1723,78

TOP3 M55 ÷ M60
CALAMAI MONICA M60 FI NUOTA EXTREMO 1521,43
KOZACHYNSKA IRYNA M55 POL. AMATORI PRATO 1347,69
RUSSIANO ELEONORA M55 ARTIGLIO N VIAREGGIO 1090,10

TOP3 M65+
FAUCCI LOSITO LAURA M75 RN SAVONA 1615,47
GERBI MARIA PIA M65 NC FIRENZE 1461,40
COLZI NICOLETTA M65 FI NUOTA EXTREMO 1379,56

TOP3 UOMINI Massarosa

TOP3 M25 ÷ M35
POLVERINI JACOPO M25 FI NUOTA EXTREMO 1874,10
GIOVANNINI LORENZO M30 NC FIRENZE 1787,99
MORETTI ANDREA M35 NC FIRENZE 1735,12

TOP3 M40 ÷ M50
FRANCESCHI
GIOVANNI M50 NUOTOPIÙ ACADEMY 1919,91
VIGNERI LUCA M50 GENOVA N MY SPORT 1891,67
LOCOCCIOLO RAFFAELE M45 NC FIRENZE 1885,86

TOP3 M55 ÷ M60
BRAVI MARCO ALESSANDRO M60 AMICI NUOTO FI 1862,02
COMELLO SERGIO M55 NUOTO VALDINIEVOLE 1741,78
CIANCIOSI LUCIO M60 FI NUOTA EXTREMO 1725,18

TOP3 M65+
BERTUCCELLI OSVALDO MENOTTI M80 VERSILIANUOTO – VIAREGGIO 1780,60
TACCINI SAURO M70 NUOTOPIÙ ACADEMY 1681,99
DELLA CASA PIERINO M75 GENOVA N MY SPORT 1624,45

9° Memorial G. Novati – Como | E. Nerozzi | Facebook

Manifestazione: 9° Memorial G. Novati

Data: 4 dicembre 2016
Sede: Como – Piscina olimpica
Vasca: 50 metri – 8 corsie
Organizzazione: Ice club Como

VOTO

Vasca: 6.5; Programma: 4.5 (bonus staffette); Gare disputate: 3.0; Punteggio medio: 6.0

Società

Gare individuali

HIGHLIGHTS

I premi per la migliore prestazione assoluta maschile e femminile della manifestazione sono andati rispettivamente a Carlo Travaini per i suoi 100 rana M50 vinti 1.12.68 (966,29 p) e a Carla Garbarino oro M55 nei 400 misti con 6.19.82 e 954,95 punti.

Il premio speciale “Giancarlo Novati” alla migliore prestazione tabellare maschile e femminile assoluta nella gara dei 100 dorso è stato conquistato da Alberto Beretta M30 con 1.04.74 (893,11 p) e Valeria Bellora M25 con 1’19″55 (826.40 p).

Classifica di Società
1 Sport Management Lombardia 27.446,14
2 Ice Club Como 24.915,13
3 Acqua 1 Village Asd – C.P. 12.986,87

Metodo: somma dei punteggi dei migliori dieci atleti d’ogni gara nelle rispettive categorie

TOP3 di CATEGORIA

TOP3 DONNE Como

TOP3 M25 ÷ M35
MANZATO ELENA M35 NC BREBBIA 1740,16
BELLORA VALERIA MARIA M25 SM LOMBARDIA 1680,64
LA FACE ALICE M25 ICE CLUB CO 1669,52

TOP3 M40 ÷ M50
POSCA ANNAMARIA M40 WET LIFE VILLA GUARDIA 1737,26
MANZINI ELENA MARIA M50 N CANAVESANI 1682,39
DE VERONICO RITA M45 NC FIRENZE 1618,00

TOP3 M55 ÷ M60
GARBARINO
CARLA M55 ANDREA DORIA 1868,69
BERTASSI FABIOLA M55 EFFETTO SPORT – BARZANN 1633,87
PREVITALI ORNELLA M55 LIB MERATE DUE  1461,78

TOP3 M65+
CANGELLI CLAUDIA M65 BERGAMO NUOTO 1544,23
CASTIGLIONI ISABELLA M70 SM LOMBARDIA 1534,03
LUCCHETTI OLIVIA M65 BERGAMO NUOTO 1244,04

TOP3 UOMINI Como

TOP3 M25 ÷ M35
BALESTRINI ANDREA M35 ICE CLUB CO 1776,94
TAGLIAFIERRO MARCO M30 N GENOVESI 1746,20
TRENTINI ALESSANDRO M35 Nc FIRENZE 1729,90

TOP3 M40 ÷ M50
TRAVAINI
CARLO M50 ACQUA 1 VILLAGE – C.P 1874,51
MORGANTI DANIELE M40 CAN LECCO 1770,53
KIRNER ALESSANDRO M40 ICE CLUB CO 1769,49

TOP3 M55 ÷ M60
VERGA GIORGIO M55 ICE CLUB CO 1617,65
ARCIULI VITO M60 EFFETTO SPORT – BARZANN 1577,99
BROCCOLINO MARCO M60 MASTER MELZO N 1555,70

TOP3 M65+
NEGRI CLAUDIO M80 NORD PADANIA N – VARE 1841,65
ROSSI RAOUL M65 DDS  1470,81
REDAELLI DARIO M65 EFFETTO SPORT – BARZANN 1455,21

TOP10 della SETTIMANA

50 rana CORÒ MONICA 1962 M55 35″66 1080,48 (Lignano)
200 rana KULIS MARZENA 1964 M50 2’50″89 1047,05 (Riccione)
1500 stile libero BRAVI MARCO ALESSANDRO 1956 M60 19’17″44 1001,45 (Riccione)
1500 stile libero GUGLIELMI MIRA 1952 M65 23’43″71 993,59 (Riccione)
1500 stile libero HOAG JANE ANN 1966 M50 19’19″57 993,41 (Riccione)
200 dorso SORDELLI SUSANNA 1956 M60 3’00″87 970,53 (Riccione)
100 misti FRANCESCHI GIOVANNI 1963 M50 1’03″78 967,86 (Massarosa)
100 rana TRAVAINI CARLO ARTURO 1963 M50 1’12″68 966,29 (Como)
1500 stile libero SABATINI DANIELA 1968 M45 19’26″98 965,42 (Riccione)
100 misti LOCOCCIOLO RAFFAELE 1972 M45 1’02″60 (Massarosa)

TOP5 Master Precisino della SETTIMANA

50 dorso IAGATTI EMILIANO 1978 M35 34″20 800,00 (Riccione)
400 misti PIAIA FEDERICO 1990 M25 6’33″45 699,99 (Como)
400 stile libero BUCIC MATEJ 1978 M35 5’12″85 800,03 (Lignano)
50 stile libero DI GIUSTO NICOLA 1973 M40 0’26″01 900,04 (Massarosa)
100 stile libero BURATTIN FULVIA 1982 M35 1’24″48 700,05 (Lignano)

MIGLIOR SQUADRA della SETTIMANA

TOP5 – NUMERO PRESENZE GARA (MEDIA)

1. TEAM MARCHE MASTER 64831,74 – 92 (704,69)
2. POL. AMATORI PRATO 60161,64 – 87 (691,51)
3. CENTRO NUOTO BASTIA 65696,02 – 84 (782,10)
4. G – UDINE ASS.SPOR. 57128,13 – 82 (696,68)
5. VIRTUS BUONCONVENTO 52730,45 – 78 (676,03)

TOPdiFASCIA – MEDIA ATLETI (numero prestazioni)

Da 50 a 99 presenze gara
1. RIVIERA NUOTO 797,33 (55)
2. CENTRO NUOTO BASTIA 782,10 (84)
3. POL COMUNALE RICCIONE 765,68 (58)

Da 20 a 49 presenze gara
1. NATATORIUM TV 806,91 (24)
2. CENTRO NUOTO STRA 794,13 (20)
3. NUOTO CLUB FIRENZE 790,58 (47)

Da 10 a 19 presenze gara
1. PADOVANUOTO 830,87 (15)
2. CIRCOLO CANOTTIERI ANIENE 816,65 (10)
3. ESCHILO SPORTING VILLAGE 810,17 (11)

(Foto copertina: Fabio Cetti | Corsia4)

About The Author

Responsabile sezione Master, istruttore di nuoto, ex-ago di nuoto e salvamento, “Ing-mamma-atleta” Master

?>