Select Page

EuroJunior 2016: com’è il salame ungherese?

EuroJunior 2016: com’è il salame ungherese?

Sono iniziati i 43esimi Campionati Europei giovanili di nuoto in programma dal 6 al 10 luglio in Ungheria.

La prima giornata degli EuroJunior a Hódmezővásárhely porta a Casa Italia due medaglie. Sono d’argento e sono arrivate con la prima e l’ultima finale di specialtà.

Apre le danze Anna Pirovano nei 400 misti che riesce ad interpretare al meglio. Stabilisce con 4’42″06 il nuovo record italiano Juniores che cancella il precedente di 4’44″01, che apparteneva a Ilaria Cusinato datato il 23 giugno 2015 a Baku, e superata solo da Anja Crevar già sul podio lo scorso anno a Baku. Legno quasi giustificato per Sara Franceschi che ha davanti a lei il sogno olimpico.

Quarta e quinte le azzurre negli 800 stile libero. Giorgia Romei precede con il primato personale di 8’37”66 la compagna Sveva Schiazzano autrice di 8’39”46 (aveva 8’46”04!). Le padrone di casa stanno facendo sentire tutto il loro peso, le ungheresi non stanno lasciando nulla di intentato vincendo e mettendo ipoteche pesanti per le altre specialità, qui vince Ajna Kesely in 8’34″37.

A Riccione la settimana “calda” del Salvamento nazionale

Sarà una settimana intensa per il Salvamento nazionale che vedrà ben sei manifestazioni alternarsi fra la piscina dello Stadio del Nuoto e il mare e la spaiggia di Riccione dal 25 maggio al 1 giugno 2019. Quattro Campionati, un Grand Prix e un Trofeo racchiusi in un...
Read More

Storie di Nuoto: Grant Hackett, The Machine

The Machine è il soprannome che la stampa australiana ha dato a Grant Hackett nel tentativo, perfettamente riuscito, di descrivere la sua inarrestabile capacità di annientare le gare attraverso ritmi che soltanto una macchina avrebbe potuto mantenere. La precisione...
Read More

World Series, i fuoriclasse del nuoto paralimpico a Lignano

Si è tenuta la mattina del 23 maggio la conferenza stampa di presentazione della tappa di Lignano Sabbiadoro delle World Series di nuoto paralimpico, in programma dal 30 maggio al 2 giugno prossimi nella piscina del Villaggio Bella Italia. La manifestazione sarà...
Read More

Ufficializzato il calendario della ISL2019, Napoli sarà la seconda tappa

Le stelle del nuoto mondiale si troveranno in vasca per la prima edizione della International Swimming League 2019 che inizierà a ottobre e toccherà sette diverse città fra gli Stati Uniti e l'Europa. Anche l'Italia ospiterà il nuoto spettacolo: è la città di Napoli...
Read More

Sandro Campagna fra le 11 nuove stelle della International Swimming Hall of Fame

La prestigiosa cerimonia d'ingresso nella International Swimming Hall of Fame di Fort Lauderdale, in Florida si è svolta nella notte tra il 18 e il 19 maggio. Fra le undici nuove stelle del mondo acquatico è ufficialmente entrato Alessandro Campagna ora CT della...
Read More

Atlanta Swim Meet e TYR Pro Swim: fulmini e saette dagli States

Si accendono le luci d'America sul nuoto mondiale! Nel week end concentrato di emozioni dagli States, con due grandi manifestazioni che si sono sfidate a distanza a suon di nomi e tempi di spessore: TYR Pro Swim Series a Bloomington (Indiana) e Atlanta Classic Swim...
Read More

Pillole di Nuoto, flash dal mondo: c’è chi parte, chi torna e chi smette… forse

Anche maggio sembra non essere riuscito a portare la primavera, ma il mondo acquatico è sempre in fermento e ci regala le sue pillole per questa edizione tutte clorate. C'è chi ha voglia di cambiare, chi si prende una pausa o forse qualcosa di più e chi invece non...
Read More

Nuotatore, dove ti fa male?

Quella dell'interpretazione dei sintomi viene chiamata psicosomatica. Non è una forma di diagnosi scientificamente ed ufficialmente approvata né vuole quindi sostituirsi ad alcuna forma di terapia, casomai aggiungersi. Eppure trova sempre più corrispondenze e viene...
Read More

Tris d’Assi a Tolentino per la 24 ore Arena: Bortuzzo, Martinenghi e Miressi

Grande successo per l'edizione 2019 della 24 ore Arena di nuoto organizzata presso la Piscina Comunale “Caporicci” di Tolentino. Sport e solidarietà i principali elementi che hanno caratterizzato la lunga maratona natatoria iniziata alle ore 19.00 di venerdì 10...
Read More

Azzurrini del Nuoto per EuroJunior e Mediterranean Cup

Svelate le formazioni degli atleti che rappresenteranno l'Italia nelle prime gare internazionali giovanili di questa estate. Il calendario vedrà prima disputarsi la 25ª edizione della Mediterranean Cup - ex Coppa COMEN - in programma a Burgas in Bulgaria dal 21 al 23...
Read More

Passano dalle semifinali che lanciano per le finali della seconda giornata Nicolò Martinenghi nei 200 rana e Giulia Ramatelli guardinga e controllata nei 200 dorso.

 

 

L’altra medaglia arriva in chiusura con la staffetta 4x100 stile libero maschile. Alessandro Miressi (49″61), Lorenzo Glessi (50″68), Stefano Di Cola (50″17) e Giovanni Izzo (48″96) hanno chiuso al secondo posto con 3’19″42, davanti alla Polonia con 3’21″10 e dietro alla Russia per 13 centesimi (3’19″29). L’unico cambio rispetto alla formazione del mattino è stato l’ingresso in squadra di Lorenzo Glessi al posto di Alberto Razzetti che non ha portato di più anzi col senno di poi…

(foto vaporidicloro)

Avevano conquistato l’accesso in semi senza superarla Razzetti (50 fa 24″40 PP), Castello (200 ra 2’15″25), Verona (50 ra 32″43, dopo il personale in batteria 32”20), Bietti (100 do 55″81, a cinque centesimi dal suo migliore nuotato in mattinata), la Peschiera sarà riserva nei 200 farfalla nuotati in 2’14″19. Praticamente sarà spettatrice.

(Foto copertina: Andrea Masini/Deepbluemedia/Insidefoto)

About The Author

ilFogliani

su vaporidicloro è ammaestratore, intrattenitore, collettore di news e risultati in Emilia Romagna. Ufficio stampa, organizzatore e appassionato di tutto.

Ultimi Tweet

?>