Domenica 3 luglio riflettori puntati sulla XXVII Maratona degli Etruschi, manifestazione aperta a tutti gli atleti in regola con il tesseramento FIN – Agonisti, Master e propaganda U25 – ma sopratutto valida come Campionato Italiano Master sulla distanza dei 10 km.

Le acque di Piombino, avevano già ospitato sabato 2 luglio il 2° Trofeo Avis Città di Piombino gara di mezzofondo (3 km) e il 3° Trofeo del Canaletto gara sprint sulla distanza del miglio (leggi QUI), mentre domenica sono state teatro della gara più impegnativa per il settore di fondo Master.

Partecipanti

Donne

Uomini

Modesta partecipazione degli agonisti a questa 10 km con soli sei rappresentanti che conquistano però la vetta della classifica. Dario Verani (N Livorno) cala il tris e dopo le due prove di ieri si aggiudica anche questa 10 km in 1h46’22.4 di misura sui compagni di fatica il Cadetti Guglielmo Zanasi (Sea sub Modena) secondo in 1h46’25.4 e Gabriele Mento (N genovesi) terzo in 1h46’28.0.
Al quarto posto, poco distaccata dal gruppo di testa chiude la Cadetti Rebecca Talanti (H sport) in 1h46’41.0, 6° e secondo fra i Cadetti Jacopo Melloni (Sea sub Modena) in 1’48.22.6, mentre l’ultima agonista in gara Arianna Ferrari (N Grosseto) chiude 14ª in 1h56’26.2.

Passiamo quindi al Campionato Master: miglior crono e 5ª posizione generale per l’M25 Andrea Ferrari (Derthona N) che conduce il secondo gruppetto di atleti in 1h48’03.8 dove troviamo 7° l’M50 Alessandro Gesini (N milanesi) che chiude in 1h48’24.8.
Nella terza ondata di arrivi conduce Andrea Ottaviani (Genova N) alla vittoria M30 in 1h55’59.2 (8°), seguito da Riccardo Barbanti (Lerici N) oro M45 in 1h56’00.4 e dalla prima donna M40 Gaia Naldini (N genovesi) che chiude 10ª in 1h56’01.6 precedendo Lorenzo Martini (Lerici N) campione degli M35 in 1h56’02.3.
In evidenza fra le donne Elisabetta Nervi (Aquatica TO) vincitrice nelle M35 con la 17ª piazza in 2h02’34.7 e Laura Palasciano (CC Aniene) oro M45 in 2h06’58.0.

Menzione d’onore per i master più longevi: Salvatore Deiana M70 della Rapallo Nuoto, Corrado Cozzari M65 tesserato per il Centro Nuoto Bastia e Pia Astone M55 della Due Ponti.

ISL2021 | Intervista a Mark Foster

Nel mondo del nuoto il nome Mark Foster non può di certo passare inosservato. Lo sprinter britannico ha infatti partecipato a ben cinque Giochi Olimpici: da Seul '88 a Pechino 2008 dove fu portabandiera per la Gran Bretagna. Nel corso della sua carriera, ha inoltre...

Fatti di nuoto weekly: il Peso dello Sport

Quando si parla di depressione nel mondo dello sport, o di depressione in generale, è meglio intraprendere il sentiero con cautela. Nella #Fattidinuoto Weekly di oggi vorrei solo tracciare un piccolo percorso, fatto di alcune esperienze raccontate da atleti di diversi...

Training Lab, Il ritmo gara dei 400 stile libero: modelli a confronto

La prestazione di una gara di nuoto come tutti sanno ormai da tempo è data da una combinazione ideale di aspetti tecnici e aspetti condizionali. Quando le distanze di gara si allungano, allora ecco che diventa preponderante anche l’aspetto tattico, nel quale...

#MiFidoDiTe 2021 | Legati da una corda e da un sentimento profondo. La quinta tappa a Noli

Mentre settembre ci regala ancora giornate piene di sole, il progetto #MiFidoDiTe2021 è arrivato alla sua quinta tappa: Alessandro Mennella e la sua guida Marcella Zaccariello, domenica 12 settembre hanno portato a termine la Hard Swim da 7 km, che si è tenuta nelle...

Dall’Irlanda alla Scozia a nuoto: North Channel conquistato per Luca Pozzi

​Ce l’ho, ce l’ho, ce l’ho, mi manca…. Per tutti è il classico slogan delle figure Panini, ma per Luca Pozzi sono gli “Ocean Seven”, ovvero le ultra-maratone del nuoto, messe nel taschino! C’eravamo lasciati nel 2019, quando Luca aveva compiuto l’ennesima sua grande...

Primo Meeting Special Olympics in acque libere a Terracina

Grande successo e soddisfazione per il 1° Meeting Regionale in acque libere di Special Olympics Italia Team regione Lazio che si è tenuto domenica 12 settembre presso lo stabilimento Piccola Oasi Sea Park - viale Circe fronte 24ª traversa a Terracina (LT). L'evento è...

ISL2021 | Match #6, domenica 12 settembre: report

In una Piscina Scandone gremita di pubblico il match #6 della International Swimming League ha riservato, oltre al solito spettacolo, alcune piacevoli sorprese che rendono questa season 3 ancor più interessante.CONDORS VS ROAR I Cali Condors partivano leggermente...

ISL2021 | Match #6, sabato 11 settembre: live report

Tornano in vasca gli Aqua Centurions di Federica Pellegrini in quello che, sulla carta, sembra per loro il match più difficile di questa regular season. Ad affrontare il team di base italiana ci sono i campioni in carica Cali Condors, i London Roar ed i Tokyo Frog...

ISL2021 | Match #5, venerdì 10 settembre: live report

Il match 5 è finora il più combattuto di questa ISL season #3. Dopo la prima serata, i Toronto Titans sembrano avere qualcosa in più, ma sia i DC Trident che gli LA Current rimangono ad una distanza di punti ancora riducibile. Chi la spunterà? Riusciranno gli Iron a...

ISL2021 | Match #5, giovedì 9 settembre: live report

Ha inizio la terza settimana della ISL season #3 e i giochi iniziano a farsi interessanti. Ciascuno dei quattro team di stasera è alla caccia della prima vittoria di questa regular season: gli LA Current partono come favoriti, ma Toronto Titans, Iron e (un pò meno) DC...

Vediamo tutti i podi delle categorie Master.

(Foto copertina: Fabio Cetti | Galleria: vaporidicloro & corsia4)

PODI DONNE

M25
1 Veneziano Deianira – Genova Nuoto – 2:17’39.7
2 Tortora Sara – Due Ponti – 2:23’38.2
3 Mariotti Elisa – Nuoto Grosseto – 2:38’48.0

M35
1 Nervi Elisabetta – Aquatica Torino – 2:02’34.7
2 Martini Valentina – CN Bastia – 2:12’49.1
3 Giuffrida Jessica – Nottoli Nuoto – 2:29’48.6

M40
1 Naldini Gaia – Nuotatori Genovesi – 1:56’01.6
2 Foroni Jessica – Sea Sub Modena – 2:29’16.1
3 Quercini Michela – Rapallo Nuoto – 2:39’26.8

M45
1 Palasciano Laura – CC Aniene – 2:06’58.0
2 Denotti Alba – Esperia – 2:07’00.4
3 Mancini Lucilla – Nuoto Grosseto – 2:34’24.5

M50
1 Orsimari Serena – Firenze Nuota Master – 2:13’02.3
2 Toti Isabella – Pol. Amatori Prato – 2:25’43.7

M55
1 Astone Pia – Due Ponti – 2:26’49.3

PODI UOMINI

M25
1 Ferrari Andrea – Derthona Nuoto – 1:48’03.8
2 Ruffino Stefano – Nuotatori Genovesi – 2:11’27.9
3 Epifani Fulvio – Parco Paradiso – 2:13’27.8

M30
1 Ottaviani Andrea – Genova Nuoto – 1:55’59.2
2 Civita Luca – Due Ponti – 2:08’17.4
3 Ferrini Andrea – Nuotatori Genovesi – 2:13’06.7

M35
1 Martini Lorenzo – Lerici Nuoto – 1:56’02.3
2 Orselli Michele – Rinascita Team Romagna – 2:02’06.7
3 D`Antonio Massimili – Nuotatori Genovesi – 2:07’00.0

M40
1 Valeriani Luca – CN Bastia – 2:02’25.8
2 Di Sabato Simone – Nuoto Grosseto – 2:04’17.8
3 Carli Emiliano – Nuoto Piombino – 2:19’40.8

M45
1 Barbanti Riccardo – Lerici Nuoto – 1:56’00.4
2 Barbuscia Michele – CC Aniene – 1:56’05.7
3 Nicora Guido – Nuotatori Genovesi – 1:56’15.3

M50
1 Gesini Alessandro – Nuotatori Milanesi – 1:48’24.8
2 Bucci Riccardo – Riviera Nuoto – 2:02’38.3
3 Viani Raffaele – Rapallo Nuoto – 2:12’59.4

M55
1 Intartaglia Andrea – Nuotatori Genovesi – 2:07’21.2
2 Casati Fabio – H. Sport – 2:19’52.5
3 Imporzani Omar – Ice Club Como – 2:44’27.9

M60
1 Luporini Stefano – Firenze Nuota Master – 2:13’07.1
2 Zamorani Diego – Rapallo Nuoto – 2:35’12.6
3 Pastorella Walter – Nuoto Piombino – 2:42’53.1

M65
1 Cozzari Corrado – CN Bastia – 2:30’30.2

M70
1 Deiana Salvatore – Rapallo Nuoto – 2:39’27.5

Share and Enjoy !

Shares