Select Page

Dario Verani dominatore del mare di Piombino

Dario Verani dominatore del mare di Piombino

Il mare di Piombino, come di consueto, protagonista nel primo fine settimana di luglio con tre manifestazioni. Sabato 2 luglio si sono svolti il 2° Trofeo Avis Città di Piombino gara di mezzofondo (3 km) e il 3° Trofeo del Canaletto gara sprint sulla distanza del miglio, mentre domenica 3 luglio la più famosa Maratona degli Etruschi – 10 km – giunta alla 27esima edizione.

In questo primo resoconto ci concentriamo sulle gare disputate sabato.

2° Trofeo Avis Città di Piombino – 3 km – 168 partecipanti

Un trio al comando nella gara del mattino, con una sfida “fra il vecchio e il nuovo” del fondo azzurro che si è conclusa con la vittoria di Dario Verani (N Livorno) classe 1995 con 35’41.0 su Simone Ercoli (Team N Toscana Empoli) classe 1979 in 35’42.5. A completare il podio Rodolfo Valenti (N Venezia) con il tempo di 35’44.1.
In campo femminile l’asso pigliatutto Arianna Ferrari, categoria cadetti tesserata Nuoto Grosseto, conquista l’ennesima vittoria chiudendo 5ª nella generale in 37’18.5, segue Giulia De Fusco (N Livorno) prima Senior e 9ª in 37’46.8. Il terzo crono rosa è per la M35 Elisabetta Nervi (Aquatica TO) che chiude la sua prova in 40’39.1 (16ª) tallonata dalla pari categoria Silvia Perini (Rinascita team Romagna) 18ª in 40’45.0. Bene altre due M45 Eleonora Ferrando (Genova N) 21ª in 41’03.8 e Laura Palasciano (CC Aniene) 23ª in 41’10.2.

Fra i Master al maschile spicca il 4° posto generale dell’M30 Silvio Ivaldi (Genova N) al comando del secondo gruppo d’arrivo in 37’16.8 dove era presente anche l’M35 Leonardo Ciolli (FI nuota master) 7° in 37’21.2, poco più attardato il compagno di squadra e argento M30 Marco Pucci in 37’26.4.
Segnaliamo inoltre le vittorie di Stefano Argiolas M45 (Genova N) 11° in 39’30.0, Massimo Milano M40 (N Grosseto) 39’33.4 sul compagno di squadra e categoria Simone Di Sabato in 39’33.4 e di Mario Fattorini M50 (Montecatini) in 40’50.0. Presente all’appello il veterano M80 del Centro Nuoto Bastia Giuseppe Bilotta che ha chiuso al sua prova in 57’01.4.

 

Fra i più giovani vincono la categoria Esordienti A Samantha Borghesi (N Piombino) in 47’32.6 e Niccolò Lucchi (Sesto sport) in 45’17.0.

Nella categoria Ragazzi solo due rappresentanti della Sea sub Modena, Aurora Riso vincente in 43’24.2 davanti a Giulia Zironi in 43’30.8, mentre fra gli Junior Martino Singuaroli (Sesto sport) è sesto nella generale in 37’20.1 e Giorgia Bozzali (Sea sub MO) 17a in 40’41.5.

Foto: Bozzali – Zironi – Riso

FINA Champions Swim Series 2020, si chiude a Pechino

Seconda e conclusiva tappa per la FINA Champions Swim Series edizione 2020 che in quest'anno olimpico si riduce a una "toccata e fuga" in Cina. Un tiepido esordio a Shenzhen il 14 e 15 gennaio e si chiude questo fine settimana 18-19 gennaio a Pechino. Una scelta...
Read More

Champions Swim Series 2020, a Shenzen brillano Carraro e Di Liddo

Come fare ad organizzare la seconda stagione delle Champions Swim Series quando il conto alla rovescia in vista di Tokyo 2020 è già partito? La FINA ha deciso, nonostante le finestre disponibili siano davvero pochissime, di non abbandonare l’idea di un circuito...
Read More

Mike Maric, l’importanza del 5° stile per migliorare la fase subacquea

Il campione mondiale di apnea, membro del Team MP Michael Phelps, medico e coach di grandi campioni di nuoto, ci spiega l’importanza della gestione dell’apnea e cosa bisogna fare per migliorarla Già campione mondiale di apnea, oggi medico e docente universitario, Mike...
Read More

Italian Sportrait Awards 2020: votate i Campioni degli Sport Acquatici

Gli sport acquatici protagonisti agli Italian Sportrait Awards 2020 con cinque azzurri candidati del nuoto, due rappresentanti per i tuffi oltre alle due formazioni della pallanuoto maschile. Un segno che la dimenzione acqua dello sport sta finalmente acquisendo...
Read More

FINA Champions Swim Series, pronti per l’edizione numero 2

Tutto pronto per la seconda edizione della FINA Champions Swim Series che in quest'anno olimpico si riduce a sole due tappe, rispetto alle tre del 2019, ed entrambe in Cina. Si gareggerà infatti da domani, 14 e 15 gennaio a Shenzhen e nel fine settimana 18-19 gennaio...
Read More

Training Lab, la Rana moderna: tecniche a confronto

La rana, nota come nuotata artistica, è prima di tutto uno stile storico. Proprio perché si tratta della nuotata che più di tutti ha caratterizzato la storia del nuoto in ogni sua epoca, e continua tuttora a scrivere pagine di storia che raccontano l’evoluzione...
Read More

Road to Tokyo: tutti gli appuntamenti da non perdere per questo 2020

Signore e signori... ci siamo, l’anno olimpico è arrivato! Tokyo 2020 è ormai a un passo, ma molto di quello che vedremo ai Giochi si deciderà in questi prossimi mesi. I nuotatori di tutto il mondo sono pronti, messi via panettoni e vestiti di Natale, salutate le...
Read More

Corsia Master, il 24° Trofeo Forum Sprint vi aspetta!

Torna puntuale l'evento di apertura del nuovo anno, il 24° Trofeo Forum Master Sprint. La manifestazione organizzata dalla società Forum Sport Center, si svolgerà domenica 19 gennaio presso la splendida piscina coperta dell’omonimo circolo. Partner dell'organizzazione...
Read More

A Mandello l’eco-nuotata “gelida” per l’ambiente. Enzo Favoino nuota l’Ice Mile

Una eco-nuotata per il Lago e l’ambiente: l’11 Gennaio tutti impegnati contro la dispersione di plastiche nell’ambiente e contro il cambiamento climatico Per il terzo anno consecutivo, dopo il successo delle edizioni 2018 e 2019, le Associazioni Ambientaliste Lecchesi...
Read More

Swim Stats | Il bilancio del decennio 2010/19 nel nuoto

Come ogni fine anno che si rispetti, torna d’attualità la voglia di stilare classiche e di fare bilanci, che per Swim Stats significa consultare ed analizzare le graduatorie. Ma con questi ultimi giorni del 2019 si concludono anche gli anni ’10 del nuovo secolo, un...
Read More

3° Trofeo del Canaletto – 1 m – 149 partecipanti

Il podio del miglio è la fotocopia della prova del mattino con qualche secondo in più di distacco: primo Dario Verani in 21’38.0, secondo Simone Ercoli in 21’41.4 e terzo Rodolfo Valenti in 2’55.9. Si inseriscono i Master nelle posizioni successive con la vittoria M40 di Samuele Pampana (Nuotopiù) in 22’31.0 seguito dal compagno di squadra M30 Lorenzo Giovannini in 22’42.7 e dall’M50 della Nuotatori milanesi Luca Monolo con 22’55.3.

Prima classificata fra le donne Giulia De Fusco 10ª generale in 23’43.7, seguono le due Junior Sveva Bechini (CN Montecatini) e Federica Sfodera (Lib RN Perugia) rispettivamente 20ª e 21ª in 25’34.7 e 25’40.0. Scendendo di poche posizioni si trova la prima master Eleonora Ferrando chiude 23ª e prima M45 in 25’42.9, vittoria M25 per Claudia Pastorino (N genovesi) 36ª in 27’26.6 e M30 per Eliza Razzi (FI nuota master) 38ª in 27’30.6.

Nutrita presenza fra i più giovani dove fanno il bis gli EsA Niccolò Lucchi che chiude in 28’33.7 e Samantha Borghesi che distacca di poco la compagna di squadra Anita Cecchi (32’15.9 e 32’18.1). Nei Ragazzi vincono Luca Carta (Lib RN Perugia) 7° nella generale in 23’25.6 e Maddalena Battaglioli (CN Montecatini) con 27’33.5.

About The Author

Responsabile di redazione, istruttore di nuoto, ex-ago di nuoto e salvamento, “Ing-mamma-atleta” Master

Ultimi Tweet

?>