Select Page

Nuoto di Fondo, team event Italia solo quinta

Solo un quinto posto per gli azzurri al team event dei Campionati Europei di Nuoto in corso a Berlino.

Una piccola delusione

Il trio composto da Simone Ercoli, Federico Vanelli ed Aurora Ponselè, delude le aspettative e non riesce a sfruttare caratteristiche e velocità che lo contraddistingue,  e conclude al quinto posto in 56’20″9, dopo il quarto passaggio ai 2500 metri in 28’16″2. La delusione nel clan azzurro è evidente, vista la grande aspettativa che si aveva sul terzetto azzurro.

Una gara senza storia

La classifica parla di una gara mai in discussione vinta dal terzetto olandese alla terza medaglia consecutiva conquistata in tre giorni di gare. Pensare che l’intertempo di Aurora Ponselè nella 10 chilometri, era il più basso tra tutte le atlete iscritte e perfino dei tempi della 5 chilometri, unita all’esperienza di capitan Simone Ercoli e all’intraprendenza di Federico Vanelli sembravano poter assicurare la medaglia. Invece qualcosa non ha funzionato. “I ragazzi non sono riusciti ad esprimersi – spiega il CT Massimo Giuliani – La prestazione è decisamente sottotono. Sono deluso e arrabbiato perché potevano e dovevano nuotare una gara diversa. Fino a ieri eravamo primi nella classifica a punti, a dimostrazione di un gruppo medio/alto, ma il medagliere langue. Domenica ci sono le 25 chilometri e poi tireremo le somme. Sapevamo che sarebbe potuto essere un campionato europeo difficile, di passaggio verso il biennio che ci porterà alle Olimpiadi”.

fonte info federnuoto

 

About The Author

Ultimi Tweet

?>