Select Page

Nuoto Master, 10° Trofeo Città di Bastia: Rolli al primato M50 dei 50 farfalla

Sabato 2 e domenica 3 maggio si è disputato il 10° Trofeo Città di Bastia presso la piscina comunale di Bastia Umbra (25 mt, 8 corsie), la manifestazione organizzata dal Centro Nuoto Bastia ha richiamato circa 270 atleti in rappresentanza di 53 società.

La classifica generale di società, stilata sommando i migliori 24 punteggi tabellari, ha visto primeggiare la società organizzatrice Centro Nuoto Bastia con 56.276,67 punti, che ha rinunciato con fair play alla premiazione consegnando il trofeo alla Forum sport Center, secondo posto per Larus nuoto e terzo per la Polisport (19.388,39 – 12.833,12 – 9.489,22 pti).

Due nuovi record italiani, il primo individuale registrato nei 50 farfalla M50 grazie a Rico Rolli che con 27.76 cancella il precedente 27.85 di Dario Bertazzoli, il secondo grazie alla 4×200 stile libero femminile del Centro Nuoto Bastia M120-159 (Pucci-Soederman-Ruggiti-Fioravanti) con 10.24.36 che migliora il 11.01.86 del Latina Aquateam.
Il premio speciale Coppa in ricordo di Moreno Tini per la migliore prestazione dei 50 rana è andata a Liana Corniani M55 con 41.78 e 917.66 punti. Le migliori prestazioni dell manifestazione sono stati i 200 rana M50 di Marzena Kulis con 2.55.64 e 994.14 punti e i 100 stile libero M50 di Rico Rolli con 56.09 e 976.82 punti.

800 sl
Si inizia con la migliore prestazione della primatista M65 di vasca lunga Christine Jolly (Latina aquateam) oro in 13.23.56 e 906.62 a soli 4″ dal R.I. della Breetsch del 2011, la più veloce è invece Valentina Mauri (CN Bastia) prima M35 in 10.23.58 (889.69 pti). Podio di qualità negli M45 con Luca Di Iacovo (Rari Master PE) primo in 9.06.08 con il miglior tabellare della gara di 966.73 pti, secondo Fabio Cacciamani (CN Bastia) con 9.34.29 e terzo Maurizio Ridolfi (Nautilus) in 9.52.58 (919.24 e 890.87 pti), la seconda prestazione tabellare è invece di Claudio Berrini (CN Bastia) che vince gli M60 in 10.27.82 e 944.33 punti. Belle vittorie per Massimo Cacciamani (CN Bastia) M50 in 9.41.01, Daniele Fontanelli (Polisport) M35 9.25.15 e Marco Pucci (FI nuota extremo) M30 9.22.47 (936.59, 901.05 e 900.10 pti).

50 fa
Il punteggio più alto è raccolto dalla M50 Marzena Kulis (CN Stra) oro in 33.42 e 920.11 punti, più veloci di lei Silvia Perini (Rinascita team Romagna) prima M35 in 32.61 e Valentina Fioravanti (CN Bastia) che vince le M25 in 32.44 (877.34 e 857.58 pti). Fra gli uomini arriva il R.I. con Rico Rolli (CN Bastia) che domina gli M50 in 27.76 e 958.93 punti, buon argento per Alessandro Salvatori (Larus nuoto) con 29.45 (903.90 pti). Il più veloce è invece Massimiliano Eroli (Nuotopiù academy) oro M35 in 26.17 e 938.86 punti, bene anche Stefano Venanzi (CN Bastia) vittorioso negli M40 in 27.53 e 921.18 punti.

100 mx
La più veloce è Enrica Francesconi (Fonte meravigliosa sport) prima M25 in 1.11.61 (901.13 pti), battuta però al tabellare da Liana Corniani (Forum SC) con 1.23.18 e 910.31 punti. Il miglior crono è l’1.03.91 di Marco Campitelli (Teramo nuoto) primo M25 con 884.53 punti, il punteggio più alto è raccolto da Claudio Federici (Larus nuoto) oro M40 in 1.05.84 e 894.74 punti, buona prova per Francesco Grignani (CN Bastia) primo M55 in 1.13.32 e 893.34 punti.

200 ra
Ritroviamo protagonista, questa volta nella sua specialità, Marzena Kulis che vince le M50 in 2.55.64 nuotando il miglior crono femminile e raccogliendo 994.14 punti, fra gli uomini è invece Lorenzo Merli (CN Bastia) a realizzare il miglior punteggio di 929.09 punti vincendo gli M55 in 2.50.79, buona prova anche per l’M45 Lorenzo Reami (CN Bastia) primo in 2.44.17 (887.19 pti).

100 sl
Si chiudono le gare del sabato con un’altra prestazione maiuscola di Rico Rolli che si aggiudica gli M50 in 56.09 seguito da un ottimo Alessandro Salvatori con 57.28 e da Massimo Cacciamani terzo in 59.87 (976.82, 956.53 e 915.15 pti). Buona prova anche per Claudio Federici primo M40 in 57.79 (896.69 pti), mentre fra le donne segnaliamo la vittoria di Karin Soederman (CN Bastia) M50 in 1.09.81 (892.14 pti) e il miglior tempo di Enrica Francesconi M25 con 1.03.93 (882.53 pti).

200 sl
Nella prima gara domenicale la migliore prestazione è di Gianluca Giglietti (CN Bastia) primo M50 in 2.16.18 (891.17 pti), mentre il più veloce è Michele Orselli (Rinascita team Romagna) oro M25 in 2.13.32 (848.86 pti), fra le donne segnaliamo il 2.31.23 con cui Laura Mulazzani (Pol comunale Riccione) vince le M40 (851.48 pti).

50 do
Protagoniste le donne con la migliore prestazione di Lucia Mezzopera (CN Bastia) oro M50 in 34.47 e 951.84 punti, mentre il miglior crono è il 31.91 di Francesca Bartolini (Forum SC) che vale 928.55 punti; fra gli uomini segnaliamo la vittoria M55 di Gian Luca Grignani (CN Bastia) con 33.65 (888.86 punti).

200 mx
Antonello Laveglia (Forum SC) sfiora i novecento punti vincendo gli M45 in 2.26.76 (899.84 pti), mentre il miglior crono è quello dell’M30 Matteo Mastroiaco (Club nuoto Rieti) con 2.22.43 (867.94 pti). Solo quattro le donne in gara, la migliore prestazione è quella di Laura Mulazzani prima M40 in 2.51.46 e 847.25 punti.

50 sl
Ritroviamo al secondo successo Gianluca Giglietti primo M50 in 26.56 e 928.46 punti, bene anche Alessandro Carbone (Larus nuoto) alla vittoria negli M35 in 25.70 e Gianluca Venturi (Rinascita team Romagna) M30 autore del miglior tempo in 25.41 (885.48 pti). La più veloce è Lucia Corvo (Forum SC) prima M35 in 29.80 (883.56 pti), buona prova anche per Lucia Mezzopera oro M50 in 32.11 (879.17 pti).

4×200 sl
R.I. per la formazione femminile del Centro Nuoto Bastia M120-159 (Pucci-Soederman-Ruggiti-Fioravanti) con 10.24.36, mentre il miglior punteggio è raccolto dai maschi del Centro nuoto Bastia M200-239 (Berrini-Paradiso-Cacciamani F.-Cacciamani M.) con 8.55.97 e 901.92 punti.

200 fa
Unica prestazione over-900 è quella di Antonello Laveglia che si aggiudica gli M45 in 2.22.57 e 915.69 punti, fra le donne segnaliamo invece il 2.39.90 di Carlotta Farneti (Rinascita team Romagna) che vale l’oro M30 e 886.74 punti.

50 ra
La più veloce è Lucia Corvo che vince le M35 in 36.56 e 903.99 punti, meglio di lei al tabellare la compagna di squadra Liana Corniani prima M55 in 41.78 e 917.66 punti. Fra gli uomini segnaliamo la prestazione di Lorenzo Merli alla vittoria M55 in 36.03 e 895.64 punti.

100 do
Solo 10 atleti in questa ultima prova individuale, segnaliamo le vittorie di Alessandro Bonacci (Forum SC) M25 con 1.03.96, Francesco Viola (Roma nuoto master) M30 in 1.04.71 e Antonio Alfano (Forum SC) M45 con 1.08.51 (863.51, 864.47 e 862.50 pti), miglior crono in rosa per Valentina Bocali (Il delfino Spoleto) prima M35 in 1.19.10 (809.86 pti).

MiStaff 4×50 mx
Il miglior quartetto è quello del Centro Nuoto Bastia M200-239 (Mezzopera-Grignani F.-Giglietti-Soederman) con 2.10.29 e 945.97 punti, mentre il tempo più veloce è nuotato dalla formazione del Forum Sport Center M120-159 (Bonacci-Corvo-Laveglia-Bartolini) con 2.03.56 e 901.91 punti.

RISULTATI completi

About The Author

Responsabile sezione Master, istruttore di nuoto, ex-ago di nuoto e salvamento, “Ing-mamma-atleta” Master

Ultimi Tweet

?>