Select Page

Nuoto Master, Campionati Regionali Lazio – Seconda sessione

I Campionati Regionali del Lazio, dopo la pausa della scorsa settimana, si sono disputati con la seconda sessione il 14 e 15 febbraio presso il polo natatorio di Ostia (25 mt, 8 corsie), sei le gare individuali in programma oltre alla MiStaffetta mista 4×50.

Doppio record europeo in unica gara in apertura di manifestazione con gli 800 stile libero M60 di Cristina Tarantino che al passaggio dei 400 segna un 5.20.95 (R.E. Haigh Susan GBR 5.21.86, R.I. Mira Guglielmi 5.37.66) e chiude in 10.47.37 cancellando l’inglese Anna Bourne con 11.08.05 e in Italia migliora di oltre un minuto il precedente 11.49.03 di Mira Guglielmi. Non paga la Tarantino stabilisce il nuovo record italiano M60 nei 50 dorso in prima frazione di staffetta battendo il precedente 39.63 di Barbara Lang.
Altri due i record italiani registrati grazie a Tiziana Tedeschini M45 negli 800 stile libero che con 9.48.26 che cancella il precedente 9.57.20 di Daniela Sabatini e Giuseppe Avellone che completa il trittico in vasca corta con i 200 dorso in 3.05.11 togliendo il primato di 3.10.12 a Gianni Zaottini.

800 sl
Si apre con il già citato R.E di Cristina Tarantino (CC Aniene) oro M60 in 10.47.37 e 1035.82 punti, Tiziana Tedeschini (Empire Roma) conquista il suo primo R.I. di dominando le M45 in 9.48.26 e 979.02 punti, bene nelle M40 Barbara Grillo (Due ponti) prima in 10.13.28 (917.57 pti).
Migliore prestazione maschile per Andrea Barisiello (SC Tuscolano) che vince gli M35 in 9.04.34 e 935.50 punti, più veloce di lui solo Francesco Viola (Roma nuoto master) oro M30 in9.03.19 e 932.05 punti. Buone vittorie per Tommaso Mazzeo (Pol. Nadir PA) M25 con 9.15.76, Fabrizio Borrelli (Forum SC) M45 in 9.48.92, Daniele Serafini (Adriakos nuoto) M50 in 9.58.29 seguito da Giulio Votano (Flaminio SC) argento in 10.07.55.

400 sl
Ancora Tiziana Tedeschini protagonista, vince le M45 con la migliore prestazione di 4.50.94 e 961.16 punti, la seguono Laura Savo (Panta rei sport) prima M25 in 4.52.58 e Francesca Buttarelli (Flaminio SC) oro M35 in 4.54.73; bene anche Pia Astone (Due ponti) che vince le M55 in 5.38.30.
Migliore tabellare per Gianluca Sondali (CC Aniene) primo M45 in 4.21.59 e 963.68 punti, nella stessa categoria argento per Maurizio Ridolfi (Nautilus) in 4.39.91; il miglior crono è dell’M35 Alessandro Ruggeri (SC Tuscolano) vittorioso in 4.22.87. Bene negli M75 Giorgio Carestia (Villaggio sportivo Eschilo) oro in 6.24.80 ed Emidio Alfonsi (Vis nova Roma) primo M50 in 4.49.67.

200 do
Non ha rivali Francesca Bartolini (Forum sC) che conquista l’oro M25 in 2.22.80 e 965.13 punti, nelle M45 vince il duello Laura Palasciano (CC Aniene) su Stefania Corvo (Forum SC) rispettivamente in 2.35.97 e 2.37.57 (957.49 e 947.77 punti).
Oltre al già citato R.I. M70 di Giuseppe Avellone (Flaminio SC) in 3.05.11 e 926.80 punti, ottima prestazione per Francesco Pettini (Empire Roma) oro M50 in 2.23.25 e 949.74 punti, mentre il più veloce è l’M25 Roberto Tuccillo (Roma nuoto master) icon 2.13.55 (915.01 pti). Buone vittorie anche per Mirko Beghin (Larus nuoto) M40 in 2.18.08 (926.35 pti) e Mauro Torri (Forum SC) M45 in 2.25.10 (907.79 pti).

400 mx
Susanna Sordelli (Forum sC) sfiora per meno di due secondi il proprio primato M55 vincendo in 6.01.79 e 985.18 punti, bene anche Giordana Liverini (Flaminio SC) prima M50 in 6.07.49 e 913.28 pti. Migliore prestazione maschile per Marco Tenderini (Flaminio SC) vittorioso negli M45 in 4.52.99 davanti ad Antonello Laveglia (Forum SC) argento in 5.09.71, secondo tabellare per Massimo Giardino (CC Aniene) che con 5.22.44 vince gli M55 e raccoglie 963.12 punti. Il più veloce è Davide Verdecchia (Due ponti) oro M25 in 4.47.81 (929.92 pti), buona prova anche per Fabrizio Mercuri (Parco paradiso) primo M50 in 5.25.57 (907.21 pti).

50 ra
La più veloce è Ginevra Ferronetti (Roma nuoto master) prima M25 in 35.94 e 902.89 punti, ma la miglior prestazione è di Liana Corniani (Forum SC) vincitrice nelle M55 in 40.59 e 944.57 punti. Buone vittorie anche per Lucia Corvo (Forum SC) oro M35 in 36.59 e per la primatista M85 Gwendolen Kaspar (Due ponti) con 1.11.37 (903.25 e 902.06 pti).
Stefano Messina (CC Aniene) fa registrare miglior tempo e punteggio vincendo gli M35 in 30.58 e 940.48 punti, bella sfida negli M45 con Stefano Di Fazio (Panta rei sport) che sul filo dei centesimi batte Giuseppe Catania (Forum SC) rispettivamente in 32.42 e 32.46 (923.20 e 922.06 pti); bene anche Marco Priori (Larus nuoto) oro M30 in 31.24.

50 fa
Desiree Cappa (Villaggio sportivo Eschilo) è l’unica ad abbattere il muro dei 30 secondi vincendo le M30 in 29.38 (958.48 pti), belle vittorie per Alessandra Cornelli (CC Aniene) M55 in 34.95 (929.04 pti), Paola De Angelis (Flaminio SC) M40 in 31.64 (915.93 pti), Flavia Petaccia (Empire Roma) M25 con 30.77 (904.13 pti) e Michela Dell’Otti (Forum SC) M50 con 34.28.
Si ferma a 5 centesimi dal primato M25 Andrea Minnucci (Nautilus) con 24.84 e 969.40 punti, seguono ai punti dua atleti Larus: Luca Belfiore oro M40 in 26.73 e Gianluca Lapucci primo M45 in 27.54 (948.75 e 940.45 pti). Buone prove anche per Erik Cappa (Villaggio sportivo Eschilo) primo M30 in 26.48 (921.83 pti) e Luca Romano (CC Aniene) argento M45 in 28.72 (901.81 pti).

MiStaff 4×50 mx
Migliore prestazione per il quartetto Forum sport center M240-279 (Sordelli-Corniani-Inghirami-Franz) che con 2.21.26 colleziona 980.82 punti, i più veloci sono invece della formazione M100-119 (Bartolini-Tauro-De Dominicis-Borghetti) con 1.58.40 (947.47 pti) che vincono l’oro davanti a Villaggio sportivo Eschilo con 2.02.36 e Roma nuoto master con 2.02.45. Nella categoria M120-159 vittoria per la Nautilus con 2.00.80, seconda Empire Roma in 2.03.64; lo Sporting club Tuscolano si aggiudica la M160-199 in 2.04.83, seconda Flaminio sporting club in 2.06.32 e terza Forum sport center in 2.07.80. Nella categoria M200-239 podio “corto” con il Flaminio sporting club oro in 2.11.30, Circolo canottieri Aniene argento in 2.11.95 e Empire Roma bronzo in 2.11.97; segnaliamo inoltre l’ottimo argento M240-279 per Circolo canottieri Aniene con 2.23.35 e il bronzo di Flaminio sporting club con 2.32.75.

(foto di Fabio Cetti)

About The Author

Responsabile di redazione, istruttore di nuoto, ex-ago di nuoto e salvamento, “Ing-mamma-atleta” Master

Ultimi Tweet

?>